Leghe FantaMaster
Home Β» Consigli Fantacalcio Β» πŸ‘ Consigli fantacalcio | TOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 19^ giornata

πŸ‘ Consigli fantacalcio | TOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 19^ giornata

Consigli fantacalcio 19^ giornata – In un’annata così ricca di impegni non c’è tempo per guardarsi indietro, ma bisogna subito andare avanti: così, archiviato il turno precedente, è già tempo della 19^ giornata di Serie A.

In questo articolo vi suggeriremo i top reparto per questo turno, quei calciatori da schierare per andare alla ricerca di bonus, anche a sorpresa, o di buoni voti che possono aiutarvi a battere il vostro avversario.

Per restare sempre aggiornati sulle novità attorno al mondo del fantacalcio, inoltre, consultate la nostra rubrica CONSIGLI. Quest’ultima è un prezioso spazio che vi offre la redazione di Fantamaster in cui poter chiarire i vostri dubbi e valutare meglio le vostre scelte.

Consigli fantacalcio 19^ giornata, i TOP di reparto: difensori, centrocampisti e attaccanti

DIFENSORI

📌 Dragusin: nonostante le insistenti voci di mercato, il classe 2002 non si sta facendo affatto distrarre ed è reduce da un prezioso gol (il secondo stagionale) rifilato all’Inter. La sua titolarità è indiscussa e anche le sue prestazioni sono quasi sempre eccellenti, per questo potete e dovete schierarlo anche nel match del suo Genoa col Bologna.

📌 Marì: dopo un periodo travagliato a causa di alcuni problemi fisici e della recente squalifica per somma di ammonizioni, il centrale difensivo spagnolo cerca un po’ di continuità e magari il primo bonus di quest’annata. La trasferta di Frosinone può essere ideale per raggiungere questo duplice obiettivo, puntateci.

📌 Augello: un altro calciatore che vuole riscattarsi è l’esterno del Cagliari, ancora a secco di soddisfazioni personali (sia in termini di +1 che di +3) da quando è sbarcato in Sardegna. La trasferta di Lecce può essere la partita della svolta, merita una possibilità nel vostro 11 titolare, perché può assolutamente fare meglio.

📌 Kayode: chi invece si è appena sbloccato in zona bonus è il terzino classe 2004, che nella scorsa sfida della sua Fiorentina contro il Torino ha fornito il suo primo assist stagionale. Un ottimo trampolino per lanciarlo ancora nella non impossibile gara contro un Sassuolo molto fragile difensivamente. Sfruttate il momento.

📌 Ebosele: l’esterno irlandese non ha ancora inciso al fantacalcio, ma tutto sommato sta offrendo un buon rendimento (con qualche 6,5 e 7 ogni tanto), motivo per cui è giusto crederci. Contro una Lazio che spesso fatica in trasferta può trovare il guizzo vincente, dategli fiducia.

CENTROCAMPISTI

📌 Frendrup: il duttile centrocampista danese è un punto fermo del Genoa di Gilardino, avendo giocato sempre da titolare finora. Oltre alla costanza di rendimento, ha fatto anche qualche capatina in zona bonus con 3 assist, ma l’ultimo risale alla 7^ giornata. Ora è tempo di sbloccarsi e andare a caccia del quarto, puntateci anche perché affronterà un Bologna che ha arrestato la propria marcia e potrebbe subire il contraccolpo psicologico.

📌 Colpani: periodo di flessione per il classe 1999, che aveva iniziato alla grande il suo 2023/2024 con addirittura 6 gol e 1 assist in 12 giornate. Negli ultimi 6 turni, però, si è spento alla voce bonus e nella recente sfida col Napoli è partito per la prima volta in stagione dalla panchina. Adesso è tempo di ripartire e il match del suo Monza contro il Frosinone può essere quello giusto per spezzare il digiuno.

📌 Viola: altro profilo interessante desideroso di riscatto è il trequartista del Cagliari, reduce da una rete annullata e soprattutto da un rigore sbagliato nella scorsa partita. Prima di questo duplice episodio, però, il suo contributo alla causa dei sardi era stato buono, con 2 gol e 1 assist e tante discrete prestazioni. Vi consigliamo di provare a rilanciarlo, nella trasferta di Lecce può fare molto bene.

📌 Bonaventura: smaltiti i problemi fisici e ritrovata la miglior condizione, potete tornare a schierare uno dei migliori centrocampisti di questa edizione del fantacalcio (6 gol e 2 assist all’attivo). La sfida della sua Fiorentina contro un Sassuolo che subisce parecchio è molto invitante per un suo ritorno al +3 (o quantomeno al +1).

📌 Ilic: il classe 2001 sta diventando un punto di riferimento importante per la mediana del Torino, con 8 partite di fila da titolare disputate. In questo gruppo di gare ha anche trovato 2 reti, grazie ad un mix di bravura e fortuna (come in occasione del gol di un paio di settimane fa nato da un suo cross sbagliato). Quest’ultimo è un elemento da tenere in considerazione (oltre al talento del ragazzo) e anche nella delicata sfida col Napoli ci può stare schierarlo, visto anche il momento poco felice dei partenopei.

ATTACCANTI

📌 Kaio Jorge: il brasiliano si è preso stabilmente il posto di punta titolare del Frosinone (4 gare di fila dal 1′) e intende migliorare il proprio bottino personale, attualmente fermo al rigore perfettamente trasformato contro il Lecce. La sfida contro il Monza può esaltarlo e permettergli di realizzare il suo primo gol su azione in Serie A, lanciatelo nel vostro 11.

📌 Retegui: il centravanti italo-argentino è tornato in campo la scorsa settimana disputando circa mezz’ora contro l’Inter, e adesso vuole riprendersi posto da titolare e fiducia dei fantallenatori. Per farlo non gli resta altra via che segnare, l’obiettivo è rimpolpare il proprio bottino di gol e contro il Bologna può riprendere la propria marcia.

📌 Raspadori: l’attaccante della Nazionale ha vissuto un periodo d’oro a metà circa del girone di andata per poi scivolare nuovamente in panchina col ritorno di Osimhen. Ora che il nigeriano è impegnato in Coppa d’Africa, l’ex Sassuolo avrà sicuramente più spazio e maggiori possibilità di regalarvi bonus, già a partire dalla sfida col Torino. Schieratelo.

📌 Lucca: ottimo periodo di forma per il classe 2000, che sta trascinando la sua Udinese fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione grazie ai suoi 6 gol (più 1 assist). Come sempre accade al fantacalcio, va sfruttato il momento positivo e dunque bisogna inserirlo assolutamente nella vostra formazione titolare, anche se gioca contro la Lazio (può colpire anche i biancocelesti).

📌 Castellanos: nello stesso match ci sarà un attaccante rigenerato dal recente ritorno al bonus (assist e gol) e che con l’assenza di Immobile può ancora far bene. Il Taty cerca continuità e punta dritto alla porta dei friulani, premiatelo schierandolo nel vostro 11.

Altre notizie

Roma, De Rossi: “Dybala e Pellegrini? Ecco come li ho gestiti. Su Bove, i gialli, Abraham e Azmoun…”

De Rossi Roma-Bologna – Sconfitta pesante per la Roma all’Olimpico, squadra che [...]

Bologna, Motta: “Zirzkee non era al 100%. Orsolini fuori? Vi spiego. Sulla Champions…”

Motta Roma-Bologna – Sono tre punti importantissimi quelli conquistati dal Bolog[...]

πŸ“’ FLASH | Roma-Bologna, infortuni per Zirkzee e El Azzouzi: cambi obbligati

Infortunio Zirkzee – Doppio stop tra le fila del Bologna nel secondo tempo del m[...]

Roma, De Rossi: “Dybala e Pellegrini? Ecco come li ho gestiti. Su Bove, i gialli, Abraham e Azmoun…”

De Rossi Roma-Bologna – Sconfitta pesante per la Roma all’Olimpico, squadra che [...]

Bologna, Motta: “Zirzkee non era al 100%. Orsolini fuori? Vi spiego. Sulla Champions…”

Motta Roma-Bologna – Sono tre punti importantissimi quelli conquistati dal Bolog[...]

πŸ“’ FLASH | Roma-Bologna, infortuni per Zirkzee e El Azzouzi: cambi obbligati

Infortunio Zirkzee – Doppio stop tra le fila del Bologna nel secondo tempo del m[...]