Home » Consigli Fantacalcio » 👍 Consigli fantacalcio | TOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 15^ giornata

👍 Consigli fantacalcio | TOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 15^ giornata

Consigli fantacalcio 15^ giornata – In un’annata così ricca di impegni non c’è tempo di guardarsi indietro, ma bisogna subito andare avanti: così, archiviato il turno precedente, è tempo della 15^ giornata di Serie A.

In questo articolo vi suggeriremo i top reparto per questo turno, quei calciatori da schierare per andare alla ricerca di bonus, anche a sorpresa, o di buoni voti che possono aiutarvi a battere il vostro avversario.

Per restare sempre aggiornati sulle novità attorno al mondo del fantacalcio, inoltre, consultate la nostra rubrica CONSIGLI. Quest’ultima è un prezioso spazio che vi offre la redazione di Fantamaster in cui poter chiarire i vostri dubbi e valutare meglio le vostre scelte.

Consigli fantacalcio 15^ giornata, i TOP di reparto: difensori, centrocampisti e attaccanti

DIFENSORI

📌 Di Lorenzo: smentita la notizia di un suo presunto infortunio, il capitano del Napoli è pronto più che mai a prendersi sulle spalle la sua squadra, a maggior ragione nella trasferta sul campo della Juventus. Già nell’ultima sfida fuori casa dei partenopei con l’Atalanta ha fornito un’assist, schieratelo.

📌 Tomori: il centrale difensivo inglese è reduce da un’ottima prestazione con tanto di gol, e può replicare la sua prova anche con un avversario tosto come l’Atalanta, almeno con un buon voto.

📌 Buongiorno: il classe 1999 è uno dei migliori difensori al fantacalcio per rendimento e per bonus, i 2 gol all’attivo lo rendono sempre molto schierabile. Alla prossima il suo Torino affronta il Frosinone, dategli ampia fiducia.

📌 Marì: l’ex Arsenal e Udinese non sta offrendo l’apporto sperato ai propri fantallenatori, con nessun +3 o +1 all’attivo e qualche giallo di troppo (già 4). Nel match contro un Genoa più permeabile in difesa ultimamente, però, può riscattarsi e colpire per la prima volta.

📌 Posch: l’austriaco non si sta neanche lontanamente avvicinando ai livelli altissimi raggiunti nella scorsa annata, ma nelle ultime partite è in crescita e nella trasferta sul campo di un’ancora instabile Salernitana può tornare a fare la differenza in zona bonus.

CENTROCAMPISTI

📌 De Ketelaere: il classe 2001 belga era partito molto bene nella sua nuova avventura all’Atalanta con 1 gol e 2 assist nelle prime 5 giornate, ma poi è incappato in uno sfortunato autogol e in un evidente calo di rendimento. Ora c’è il suo recente passato chiamato Milan, una grande sfida da ex che potrebbe motivarlo e farlo risplendere.

📌 Pulisic: dopo un digiuno di qualche giornata, contro il Frosinone l’ex Chelsea ha centrato il suo quinto +3 stagionale (accompagnati da 2 +1) e si è rilanciato nuovamente come uno dei migliori centrocampisti di questo fantacalcio. Da schierare ovviamente anche contro l’Atalanta.

📌 Pereyra: smaltito il problema fisico, il Tucu è tornato ad illuminare l’Udinese fornendo un assist contro il Verona. Adesso c’è la difficile sfida con l’Inter, ma ricordiamo che appena qualche settimana fa ha segnato un gol decisivo su rigore a San Siro col Milan. Chissà che non possa ripetersi contro i nerazzurri.

📌 Vlasic: netti segnali di ripresa dal trequartista croato, reduce da un doppio +1 nello scorso match con l’Atalanta che lo ha fatto tornare alla ribalta in positivo. Adesso serve continuità col Frosinone, puntateci.

📌 Messias: il classe 1991 è stato fin qui più in infermeria che in campo, ma il suo ritorno da titolare sul rettangolo verde è coinciso con un’ottima prestazione. Questa può essere di buon auspicio per la sfida col Monza, in cui potrebbe anche ritrovare il bonus.

ATTACCANTI

📌 Osimhen: dopo l’incoraggiante ritorno in campo condito da un assist, il nigeriano ha floppato con l’Inter. Adesso arriva la Juventus, che punì nella scorsa stagione con una doppietta. Potrebbe essere la partita giusta per tornare a far impazzire di gioia i propri fantallenatori.

📌 Zapata: si è finalmente sbloccato in zona gol con pesante doppio sigillo da ex rifilato all’Atalanta e adesso non ha intenzione di fermarsi. La trasferta di Frosinone sembra propizia per incidere ancora, schieratelo senza dubbi.

📌 Retegui: il centravanti italo-argentino ha ritrovato la miglior condizione ed è adesso pronto ad andare a caccia di un +3 che gli manca dalla 6^ giornata. Ha fame di gol e contro il Monza farà di tutto per saziare il suo appetito.

📌 Lukaku: il classe 1993 ha ottimi numeri in questa stagione (6 gol e 1 assist) e contro la Fiorentina ha tutte le carte in regola per incrementarli. Da schierare assolutamente, può segnare da un momento all’altro.

📌 Nico Gonzalez: cifre identiche a quelle di Big Rom le ha raggiunte fin qui l’attaccante argentino della Fiorentina, che sfida dunque il belga e, più riposato dopo due partite saltate, vuole presentarsi in gran forma all’Olimpico.

Altre notizie

Frosinone, possibile cambio di gerarchie in porta: Cerofolini sorpassa Turati?

Ballottaggio Cerofolini Turati – Scelta a sorpresa da parte di Di Francesco nel [...]

Milan, Tomori e Kalulu in gruppo: la gestione verso la Lazio

Rientri Tomori e Kalulu – Buone notizie in casa Milan, non solo dal campo ma anc[...]

Juventus, stop Rabiot e Mckennie: quando possono tornare e le condizioni di Yildiz

Infortunati Juventus – La vittoria all’ultimo respiro sul Frosinone ha lasciato [...]

Frosinone, possibile cambio di gerarchie in porta: Cerofolini sorpassa Turati?

Ballottaggio Cerofolini Turati – Scelta a sorpresa da parte di Di Francesco nel [...]

Milan, Tomori e Kalulu in gruppo: la gestione verso la Lazio

Rientri Tomori e Kalulu – Buone notizie in casa Milan, non solo dal campo ma anc[...]

Juventus, stop Rabiot e Mckennie: quando possono tornare e le condizioni di Yildiz

Infortunati Juventus – La vittoria all’ultimo respiro sul Frosinone ha lasciato [...]