Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » Consigli fantacalcio, tempo scaduto: 5 delusioni da cedere negli scambi

Consigli fantacalcio, tempo scaduto: 5 delusioni da cedere negli scambi

Consigli fantacalcio – La lunga sosta per gli impegni delle Nazionali concede un po’ di meritato riposo per i fantallenatori, tuttavia anche questa è una fase cruciale per portare a termine un ottimo percorso. La pausa va sfruttata per avviare alcune dovute riflessioni.

Quello attuale potrebbe essere un periodo ideale per proporre alcuni scambi interessanti al fantacalcio, inserendo nelle vostre rose forze nuove o liberandovi di quei giocatori che si sono rivelati degli assoluti flop in questa fase d’avvio.

Se infatti da una parte non mancherebbero affatto i giocatori da rilanciare dopo la sosta, dall’altra ce ne sono altri che potrebbero continuare a farvi disperare: seguendo sempre i nostri consigli, ecco a voi 5 delusioni da cedere immediatamente negli scambi.

Consigli fantacalcio, 5 delusioni da cedere negli scambi

  • FARAONI (VERONA): il capitano della formazione scaligera è ormai da tempo la lontana controfigura dell’esterno da bonus in grado di ergersi anche a pedina preziosa per il modificatore di difesa. La titolarità spesso non è garantita, al contrario di numerose insufficienze e malus. Liberarvene anche in cambio di un centrale low cost sarebbe ideale.
  • BAKKER (ATALANTA): nelle ultime uscite è stato finalmente riproposto con maggiore continuità da Gasperini, ma la sensazione è che potrebbe essersi trattato di una semplice eccezione alla regola, considerando anche che non ha inciso in alcun modo. L’ex PSG ha deluso ampiamente le aspettative, potreste sfruttare il suo recente minutaggio per darlo via.
  • RENATO SANCHES (ROMA): scommessa a dir poco persa per chiunque ci avesse puntato durante l’asta estiva. Il portoghese potenzialmente potrebbe godere di ottimi numeri, ma le sue condizioni fisiche continuano ad essere preoccupanti. Difficilmente riuscirà a trovare continuità, sarebbe l’ora di rinunciare alle ultime speranze di rilancio riposte nei suoi confronti.
  • THAUVIN (UDINESE): dopo il rigore segnato nella 9^ giornata sembrava potesse rivelarsi un’ottima scoperta per questa stagione, invece con l’avvento di Cioffi in panchina è scivolato tra le seconde linee. Ormai non c’è più alcun dubbio a riguardo: il francese non è un giocatore su cui puntare al fantacalcio, tentate di cederlo magari in scambi multipli, valutando altrimenti lo svincolo a gennaio.
  • CHEDDIRA (FROSINONE): probabilmente intorno a lui l’hype non si è ancora del tutto esaurito, occasione ideale per cercare di escluderlo dalle vostre rose in cambio di altri interpreti maggiormente affidabili. Cuni al momento gli parte davanti, senza tralasciare neppure Kaio Jorge. Inoltre, a gennaio sarà out per la Coppa d’Africa con il suo Marocco. Tempo scaduto al fantacalcio.

Altre notizie

Sky Sport | Belotti al Como, è fatta: primi consigli fantacalcio 2024/2025

Belotti Como – Ora è arrivata la conferma, lanciata da Sky Sport: Belotti sarà u[...]

📢 Vanoli al Torino, è UFFICIALE: modulo, titolari e novità fantacalcio

Vanoli Torino – Poco dopo aver salutato Juric, il Torino ha annunciato con un vi[...]

📢 Dossena lascia il Cagliari e passa al Como: intesa raggiunta, occhio al fantacalcio 2024/2025

Dossena Como – Primo innesto di valore per la difesa del Como in vista del ritor[...]

Sky Sport | Belotti al Como, è fatta: primi consigli fantacalcio 2024/2025

Belotti Como – Ora è arrivata la conferma, lanciata da Sky Sport: Belotti sarà u[...]

📢 Vanoli al Torino, è UFFICIALE: modulo, titolari e novità fantacalcio

Vanoli Torino – Poco dopo aver salutato Juric, il Torino ha annunciato con un vi[...]

📢 Dossena lascia il Cagliari e passa al Como: intesa raggiunta, occhio al fantacalcio 2024/2025

Dossena Como – Primo innesto di valore per la difesa del Como in vista del ritor[...]