Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » Consigli fantacalcio, Pobega, Kessie e Aramu: tengo o scambio?

Consigli fantacalcio, Pobega, Kessie e Aramu: tengo o scambio?

Consigli fantacalcio – I gol, fino a questo momento, non sono mancati tuttavia in questa prima parte della stagione hanno fornito ai propri fantallenatori anche diverse prestazioni anonime e panchina inaspettate. Parliamo di Tommaso Pobega, Franck Kessie e Mattia Aramu apparsi poco brillanti nelle ultime apparizioni rispettivamente con la maglia del Torino, del Milan e del Venezia.

Il centrocampista granata, ad esempio, nelle ultime settimane ha perso il posto da titolare subentrando dalla panchina per ben quattro volte. Il bottino accumulato, 4 gol ed un assist, non è male ma al bilancio vanno poi aggiunti i cartellini gialli rimediati: ben 7. Tanti, per un giocatore della sua importanza (fantamedia 6.82). Il club, a gennaio, ha regalato al tecnico Ivan Juric Samuele Ricci acquistandolo a titolo definitivo. 

Un’operazione onerosa, conclusa sulla base di oltre 10 milioni: tutto fa quindi pensare che nelle prossime settimane l’allenatore punti di più sull’ex Empoli, a discapito proprio di Pobega che a fine campionato tornerà al Milan. Il consiglio è quello di cederlo, perché le prospettive non sono delle migliori: lo scambio con Matteo Politano (destinato a giocare spesso visto l’infortunio di Hirving Lozano) è ottimo, altrimenti occhio a Daniele Baselli che può tornare su buoni livelli al Cagliari.

Consigli fantacalcio, Kessie e Aramu: tengo o scambio?

Un altro elemento che sta deludendo le aspettative è Kessie, schierato dal tecnico Stefano Pioli nell’inedita posizione di trequartista nel derby: una prova negativa, che si aggiunge alle altre già offerte dall’ivoriano. La fantamedia resta buona (6.91) ma molti dei dati da lui registrati in campo sono negativi. I palloni regalati agli avversari, ad esempio, sono 118 mentre i passaggi non arrivati a destinazione ammontano a 78. Possiamo provare a scambiarlo con Antonin Barak o Nicolò Zaniolo, in cerca di un rilancio.

Aramu invece domenica è entrato soltanto all’80esimo contro il Napoli senza riuscire ad impensierire la difesa azzurra. Il fantasista, fino a questo momento, ha totalizzato 5 gol e 3 passaggi vincenti per una fantamedia buona (7.11). Inoltre è il rigorista designato della squadra. Il problema è che nel reparto è aumentata la concorrenza dopo gli acquisti, effettuati dalla società nella sessione invernale del mercato, di Nani e Jean-Pierre Nsame. Dovrà battagliare per essere un titolare ed è probabile che vada incontro ad altre panchine. Se non avete bisogno di altri titolari, tenetelo pure altrimenti valutate la possibilità di scambiarlo: Mario Pasalic è un nome buono, quello di Jonathan Ikoné intriga molto nonostante il complica debutto in Serie A.

Altre notizie

🔥 Consigli fantacalcio, 5 centrocampisti per le ultime 5 giornate: bonus a sorpresa

Consigli fantacalcio centrocampisti – Pochi chilometri prima della volata finale[...]

🔥 Consigli fantacalcio, 3 difensori goleador per le ultime 5 giornate

Consigli fantacalcio difensori – Cosa aspettarsi da questo finale di stagione? Q[...]

🔥 Consigli fantacalcio, da titolari a panchinari: posto a rischio per le ultime giornate

Consigli fantacalcio – La stagione si prepara a entrare definitivamente nella pa[...]

🔥 Consigli fantacalcio, 5 centrocampisti per le ultime 5 giornate: bonus a sorpresa

Consigli fantacalcio centrocampisti – Pochi chilometri prima della volata finale[...]

🔥 Consigli fantacalcio, 3 difensori goleador per le ultime 5 giornate

Consigli fantacalcio difensori – Cosa aspettarsi da questo finale di stagione? Q[...]

🔥 Consigli fantacalcio, da titolari a panchinari: posto a rischio per le ultime giornate

Consigli fantacalcio – La stagione si prepara a entrare definitivamente nella pa[...]