📌 Scambi & consigli, rispondiamo ai vostri dubbi: Zapata, Dybala, Jovic, Musso, Bonucci ecc…cosa fare?

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli fantacalcio scambi – Pausa Nazionali e arrivederci all’8^ giornata di Serie A. Prima di valutare le vostre idee e strategie, date uno sguardo anche alle probabili formazioni le quali potrebbero risolvere alcuni vostri dubbi, incertezze e valutazioni sui possibili ballottaggi di giornata. Il mercato degli scambi è già nel vivo: studiate al meglio i vostri piani.

Con questo articolo cercheremo di rispondere a tutti i vostri dubbi e alle vostre domande sugli ultimi consigli, strategie e possibili scambi. Attenzione alle vostre valutazioni e opinioni: affidatevi anche al vostro istinto e alle vostre intuizioni che spesso potrebbero rappresentare la risposta più giusta!

Consigli fantacalcio e scambi: rispondiamo ai vostri dubbi

  • Zapata, tengo o scambio? – Dategli fiducia. L’attaccante colombiano tornerà presto dall’infortunio e rappresentare il perno titolare dell’attacco atalantino. Rimandate i vostri dubbi e valutazioni dopo la pausa Mondiale.
  • Bonucci perderà il posto da titolare? – Difficilmente Allegri si priverà della sua esperienza, ma il rapporto tra i due, come noto, non è di certo sensazionale.
  • Dybala va scambiato dopo l’allarme infortunio? – No. Calma e sangue freddo. La Joya tornerà subito a disposizione. Non vivete questo primo infortunio come un dramma o come un campanello d’allarme. Se volete scambiarlo, va scambiato solo per un attaccante rigorista da circa 15 gol stagionali.
  • Pinamonti può perdere il posto con Alvarez? – Non ora. Dionisi ha confermato che Pinamonti rappresenterà il perno offensivo dell’attacco neroverde. Alvarez avrà bisogno di tempo per inserirsi e scalare le gerarchie. Per ora rappresenterà un ottimo 12°esimo uomo per le seconde parte di gara. Pinamonti, tuttavia, si potrebbe scambiare per un attaccante da 3° slot, magari rigorista.
  • Luis Alberto sarà titolare? Lo tengo? – Se siete coperti a centrocampo, il nostro consiglio è quello di trattenere Luis Alberto nella vostra rosa. In caso contrario aprite a uno scambio con un centrocampista da 2°-3° slot, ma da bonus sulle gambe.
  • Lautaro Martinez sarà oscurato da Lukaku, lo scambio? – Alt. Ragionate e non prendete decisioni affrettate. Lautaro Martinez sta attraversando un periodo complicato, ma come tutta l’Inter. L’argentino si può scambiare solo per un top da 1° slot: Vlahovic, Lukaku e Immobile. Ragionate.
  • Sportiello può superare Musso nelle gerarchie? – Difficile, ma non è da escludere, soprattutto dopo il recente infortunio di Musso. Situazione delicata e da valutare. Non privatevi di nessuno dei due. Almeno non per il momento.
  • Locatelli ha perso il posto? Lo scambio? – In caso di conferma di Allegri, iniziate a prendere in considerazione l’idea di scambiare Locatelli perchè la sensazione è che il tecnico bianconero non veda l’ex Sassuolo come una pedina fondamentale per il suo centrocampo. Potete scambiarlo con un centrocampista titolare da 4-5 gol stagionali.
  • Origi, Rebic, Adli: vanno aspettati? – Sì, ma non in eterno. I due attaccanti potrebbe tornare utili nelle rotazioni di Pioli non appena recupereranno la miglior condizione fisica. Adli, invece, potrebbe faticare di più a trovare minutaggio: potete già sacrificarlo. Origi e Rebic vanno scambiato solamente per attaccanti titolari. Non bocciateli in maniera prematura. La stagione sarà lunghissima.
  • Gosens, Darmian, Dimarco, Bastoni: qual è la gerarchia? – Impossibile rispondere in maniera chiara, certa e definitiva. La sensazione, almeno per il momento, è che Gosens sia scivolato al terzo posto nelle gerarchie di Inzaghi per la fascia sinistra. Potete scambiarlo in cambio di un terzino di livello e propenso al bonus. Darmian potrebbe insidiare costantemente la qualità di Dimarco, anche per l’ex Verona potrebbe scivolare nei tre difensori al posto di Bastoni, quest’ultimo apparso in netto calo. Situazione complicata: aspettate prima di decidere in maniera definitiva.
  • Sanabria ha perso il posto da titolare? – Nì. Juric starebbe valutando nuove idee tattiche, ma non è escluso che dopo qualche esperimento possa tornare sul centravanti paraguaiano come prima scelta. Radonjic finto nove non ha convinto.
  • Milik giocherà titolare al fianco di Vlahovic? – Sì. La sensazione è che difficilmente Allegri farà a meno del centravanti polacco. Potete considerarlo un titolare, o quasi titolare a tutti gli effetti.
  • Simeone e Raspadori vanno tenuti dopo il ritorno di Osimhen? – Sì. Spalletti darà spazio a tutti soprattutto con le gare ogni tre giorni. Se il Napoli supererà il girone di Champions League, Simeone e Raspadori potrebbero trovare ancor più spazio in campionato. Quindi confermateli.
  • Jovic si può scambiare o va aspettato? – Dipende dal vostro livello offensivo. L’ex Real Madrid ha sempre dimostrato grande discontinuità in carriere, ma per il momento resta il centravanti titolare della Fiorentina. Occhio, però, alla risalita di Kouame. Jovic si può scambiare, ma solo con un attaccante da 15 gol certi nel corso della stagione.
  • Muriel e Caputo si possono scambiare? – Stesso discorso fatto per Jovic, almeno in parte. Potete scambiarli solamente per qualcosa di superiore, ma occhio al grande strapotere offensivo dell’Atalanta. Privarsi di Muriel è sempre un rischio.
  • Holm e Valeri si confermeranno certezze o è il momento giusto per scambiarli? – Non fatevi prendere dalla paure e dalla fretta. I due terzino di Spezia e Cremonese potrebbero rivelarsi delle conferme per tutto il corso della stagione. Tratteneteli nella vostra rosa.
  • Petagna ha perso il posto da titolare? – Per il momento, anche Palladino, potrebbe affidarsi a Mota come prima opzione. Non è escluso, però, che Petagna possa risuperare il diretto concorrente dopo il suo ritorno dall’infortunio. Si può scambiare? Sì, ma solo per un attaccante titolare.
  • Kjaer può superare nuovamente Kalulu? Gran bel punto interrogativo, anche se difficilmente, almeno per il momento, Pioli si priverà della coppia centrale scudetto Kalulu-Tomori. Occhio, però, al ritorno di fiamma di Kjaer. Trattenetelo nella vostra rosa in attesa di nuovi indizi.
  • Carnesecchi o Radu, chi sarà titolare? Alvini ha ammesso: “Carnesecchi? Per ora Radu è il nostro portiere titolare”. Dichiarazioni di circostanza? Carnesecchi, appena tornerà dall’infortunio, si giocherà il posto da titolare con Radu. Non date per scontato che il portiere di proprietà dell’Atalanta superi o occhi chiusi Radu nelle gerarchie. Non sarà facile, soprattutto se l’ex Inter farà bene in questa parte di campionato.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!