Sampdoria, rebus Sensi per il finale di stagione: dite sì a due scambi

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Sensi al fantacalcio – Aveva iniziato in maniera splendida la sua avventura ligure con la maglia blucerchiata. Nella partita di debutto, contro il Sassuolo di Dionisi, aveva infatti siglato un gol che dava finalmente speranza per la sua definitiva rinascita. Dopo al lungo periodo contornato di infortuni ed esclusioni vissuto all’Inter.

Sogni di gloria che, però, non si stanno trasformando in realtà. Sensi infatti è apparso molto in appanno nelle successive sfide di campionato della Sampdoria. Sfide in cui non è mai riuscito a graffiare o lasciare il proprio segno con bonus utili per coloro che hanno puntato su di lui a gennaio.

Il suo rendimento, al momento non all’altezza delle aspettative, potrebbe far vacillare già da subito il suo posto nelle squadre dei vari fantallenatori. Fantallenatori che potrebbero pensare ad uno scambio ora che il nerazzurro può ancora essere una buona pedina di scambio.

Sensi al fantacalcio: giusto pensare allo scambio? Ecco i dati

Nel complesso, tra Inter e Sampdoria, l’italiano ha preso parte a 14 partite da inizio stagione. Di queste, solo 4 sono risalenti all’avventura ligure avviata in inverno. Con la maglia blucerchiata il centrocampista ha portato a casa solo un gol. Un bottino un po’ magro che fanno assestare la sua fantamedia generale sul 6,35. La fantamedia da quand’è alla Sampdoria è di circa 6,8.

Nel complesso Sensi non ha portato la freschezza che ci si aspettava ed ha avuto già dei piccoli problemi fisici che l’hanno tenuto lontano dal campo già in due occasioni. Il nostro consiglio quindi è quello di svincolarlo con dei centrocampisti che possano essere più costanti come ad esempio Pereyra, da poco tornato da un lungo infortunio e con grande voglia di fare bene e Frattesi che sta mantenendo un rendimento molto costante.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!