Leghe FantaMaster
Home » Approfondimenti Fantacalcio » Consigli fantacalcio, i nuovi rigoristi Serie A 2021/2022: le novità dopo il mercato

Consigli fantacalcio, i nuovi rigoristi Serie A 2021/2022: le novità dopo il mercato

Rigoristi Serie A 2021/2022 – Uno degli obiettivi di tutti i fantallenatori è quello di avere il maggior numero possibile di rigoristi all’interno della propria rosa. Avere uno specialista dagli undici metri, infatti, aumenta di molto la possibilità di godere di bonus in ogni turno di campionato.

Per questo è importante avere sempre sotto controllo la situazione dei rigoristi delle venti squadre di Serie A. I movimenti di mercato, che si chiude ufficialmente alle ore 20 di lunedì 31 gennaio, possono infatti modificare le gerarchie viste finora. Attenzione quindi a quei rigoristi che hanno cambiato casacca in questi giorni o a quei giocatori pronti a prendersi lo scettro di rigoristi nei nuovi club d’appartenenza.

Tanti i consigli fantacalcio a cui si farà affidamento e tante anche le novità nelle probabili formazioni a cui bisognerà prestare attenzione. Ecco squadra per squadra quelli che, a oggi, sono i battitori dagli 11 metri designati.

Rigoristi Serie A 2021/2022: squadra per squadra, le novità dopo il mercato

ATALANTA

www.imagephotoagency.it

Muriel – Zapata – Malinovsky

Muriel, se in campo, è il primo rigorista della Dea. Zapata però potrebbe batterne ancora tanti visto che parte come titolare nello scacchiere di Gasperini. Dietro di loro tanti outsider come Malinovskyi e Ilicic.

BOLOGNA

www.imagephotoagency.it

Orsolini – Arnautovic Barrow

Mihajlović ha indicato apertamente Orsolini come primo rigorista anche se il numero sette, con il rientro di Barrow dalla Coppa d’Africa, potrebbe risedere in panchina. Molto dipende quindi da chi sarà in campo visto che le gerarchie potrebbero cambiare nel corso delle giornate.

CAGLIARI

www.imagephotoagency.it

Joao Pedro – Pavoletti – Marin

In casa Cagliari la gerarchia è chiarissima con il neo azzurro che non ha concorrenza dagli undici metri. Dietro di lui potrebbe esserci Pavoletti, ma Mazzarri difficilmente farà a meno del suo numero dieci.

EMPOLI

www.imagephotoagency.it

Pinamonti – Bajrami – Cutrone

Ballottaggio tra Pinamonti e Bajrami per chi è il primo rigorista. È accaduto che Pinamonti lo battesse anche con l’albanese in campo, ma l’impressione è che sul dischetto si presenterà chi sarà nelle condizioni migliori in quel momento.

FIORENTINA

Credit: Twitter@acffiorentina

Cabral – Biraghi – Piatek

La cessione di Vlahovic ridisegna quelle che sono le gerarchie dagli undici metri. La logica vorrebbe Biraghi come primo rigorista, ma il terzino deve fare i conti con i nuovi arrivati Cabral e Piatek. Il brasiliano sulla carta potrebbe essere il prescelto, ma il polacco può approfittare di queste prime giornate da titolare per ritagliarsi questo ruolo.

GENOA

www.imagephotoagency.it

Criscito – Destro

Se Criscito è in campo è senza dubbio lui il primo rigorista del Grifone. Dietro scalpita Destro, ma occhio anche ai nuovi acquisti che potrebbero arrivare nelle ultime ore di calciomercato.

INTER

www.imagephotoagency.it

Lautaro Martinez – Calhanoglu – Perisic

In casa Inter sono loro tre i rigoristi che si alterneranno dal dischetto a seconda dello stato di forma e della gara. L’argentino parte un passo avanti rispetto agli altri con il turco valida alternativa come dimostrato nel derby d’andata.

JUVENTUS

www.imagephotoagency.it

Dybala – Bonucci – Vlahovic

Dybala, nonostante l’arrivo di Vlahovic, dovrebbe essere il primo tiratore dagli undici metri. Bonucci lo segue a ruota, mentre il serbo parte dietro nelle gerarchie. Attenzione agli outsider Morata e Cuadrado.

LAZIO

www.imagephotoagency.it

Immobile – Zaccagni – Luis Alberto

Nessun dubbio tra i biancocelesti visto che Immobile non ha la concorrenza di nessun compagno. Tanti dubbi su quelli che sono gli altri rigoristi, ma l’impressione è il vice possa essere uno tra Luis Alberto e Zaccagni.

MILAN

www.imagephotoagency.it

Kessiè – Ibrahimovic – Theo Hernandez

L’ivoriano sulla carta è ancora il primo rigorista del Milan anche se dietro la concorrenza è numerosa. Ibrahimovic e Theo Hernandez si giocano il ruolo di vice anche se il recente errore del francese potrebbe favorire proprio lo svedese.

NAPOLI

www.imagephotoagency.it

Insigne – Mertens – Osimhen

Insigne resta il primo rigorista del Napoli come dimostrato da quello battuto nell’ultimo turno di campionato contro la Salernitana. Se il numero 24 non sarà in campo, toccherà a Mertens.

ROMA

www.imagephotoagency.it

Pellegrini – Oliveira – Veretout

La gerarchia in casa giallorossa, come dichiarato da Mourinho, vede al momento in testa Lorenzo Pellegrini. Dietro al capitano scalpita Sergio Oliveira che sembra però aver superato definitivamente Veretout.

SALERNITANA

www.imagephotoagency.it

Perotti – Ribery – Verdi – Bonazzoli

L’arrivo di verdi potrebbe ridefinire le gerarchie dal dischetto anche se, almeno sulla carta, Ribery dovrebbe ancora essere il primo tiratore. Alle spalle del francese si giocano il ruolo di vice l’ex Torino e Bonazzoli.

SAMPDORIA

www.imagephotoagency.it

Gabbiadini – Quagliarella – Candreva

Gabbiadini è l’indiziato numero uno per prendersi i calci di rigore, soprattutto per il fatto che Quagliarella parte ormai spesso dalla panchina. L’outsider è Candreva che nella scorsa stagione si era presentato con successo dal dischetto.

SASSUOLO

www.imagephotoagency.it

Berardi – Raspadori – Djuricic

In casa Sassuolo è Berardi il primo indiscusso rigorista. Alle sue spalle ballottaggio tra Raspadori e Djuricic anche se quest’ultimo è ormai spesso alle prese con infortuni e indisponibilità.

SPEZIA

www.imagephotoagency.it

Verde – Nzola – Colley

L’attaccante ha dichiarato apertamente di essere il primo rigorista dello Spezia anche se al momento non ci sono ancora stati tiri dagli undici metri in campionato. Dietro ci sono Nzola e Colley.

TORINO

www.imagephotoagency.it

Belotti – Ansaldi – Pjaca

Belotti sulla carta resta il primo tiratore del Torino, ma i tanti problemi fisici del Gallo potrebbero esserci cambi nelle gerarchie. Ansaldi (anche lui non sempre titolare) può essere un interessante outsider come Pjaca. Attenzione anche a Brekalo.

UDINESE

www.imagephotoagency.it

Pereyra – Deulofeu – Beto

L’argentino è il primo tiratore indicato da Cioffi, ma alle sue spalle sono pronti Deulofeu e Beto. In attesa del rientro in campo di Pereyra sono loro a giocarsi il ruolo di primo rigorista.

VENEZIA

www.imagephotoagency.it

Aramu – Henry – Nani

Il numero dieci è il primo indiscusso tiratore sia dagli undici metri. Dietro di lui scalpitano Henry e il neo acquisto Nani.

VERONA

www.imagephotoagency.it

Barak – Veloso – Caprari

Il ceco si è preso lo scettro di rigorista, rovesciando le gerarchie della scorsa stagione quando era Veloso l’incaricato dagli undici metri. Il portoghese se la deve vedere anche con Caprari, andato a segno si rigore nella storica rimonta ai danni del Venezia.

Altre notizie

🔥 Consigli fantacalcio, 5 centrocampisti per le ultime 5 giornate: bonus a sorpresa

Consigli fantacalcio centrocampisti – Pochi chilometri prima della volata finale[...]

🔥 Consigli fantacalcio, 3 difensori goleador per le ultime 5 giornate

Consigli fantacalcio difensori – Cosa aspettarsi da questo finale di stagione? Q[...]

🔥 Consigli fantacalcio, da titolari a panchinari: posto a rischio per le ultime giornate

Consigli fantacalcio – La stagione si prepara a entrare definitivamente nella pa[...]

🔥 Consigli fantacalcio, 5 centrocampisti per le ultime 5 giornate: bonus a sorpresa

Consigli fantacalcio centrocampisti – Pochi chilometri prima della volata finale[...]

🔥 Consigli fantacalcio, 3 difensori goleador per le ultime 5 giornate

Consigli fantacalcio difensori – Cosa aspettarsi da questo finale di stagione? Q[...]

🔥 Consigli fantacalcio, da titolari a panchinari: posto a rischio per le ultime giornate

Consigli fantacalcio – La stagione si prepara a entrare definitivamente nella pa[...]