Inter, rebus rigorista per Inzaghi: con Lukaku cambia tutto

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli fantacalcio – si sta ricomponendo l’attacco che ha fatto sognare i tifosi nerazzurri nella stagione dello Scudetto: il LuLa. Il ritorno di Lukaku all’Inter, da sogno impossibile fino a qualche mese fa, sta diventando un’incredibile realtà con l’attaccante belga che approderà a Milano in prestito oneroso per 8 milioni più bonus.

La settimana prossima si ricongiungerà con il club nerazzurro e toccherà con mano l’umore dei tifosi, in particolare quelli rimasti delusi dal suo addio nella scorsa estate. Lukaku dovrà ricucirà il rapporto con una piazza che lo ha coccolato per 2 stagioni e, a proposito di riconquiste, la domanda sorge spontanea: tornerà ad essere il rigorista dell’Inter?

La sua mira infallibile dal dischetto (nessun rigore sbagliato o parato con l’Inter) potrebbe sovvertire nuovamente le gerarchie, un argomento da prendere con le pinze nel quartier generale nerazzurro. Il dualismo Lautaro-Calhanoglu ha tenuto banco per un’annata intera, con il centrocampista turco che ha convinto Inzaghi nella seconda parte di stagione: decisive le sue realizzazioni contro la Juventus, sia in campionato che nella finale di Coppa Italia.

Consigli fantacalcio: chi sarà il rigorista dell’Inter?

Il primo rebus da risolvere per la stagione 2022/23 sarà colui che batterà i rigori. Attualmente, Hakan Calhanoglu si è guadagnato la fiducia di Inzaghi, con Lautaro Martinez retrocesso a secondo battitore, in assenza del turco. Come abbiamo già accennato, il ritorno di Lukaku può scombussolare tutto.

Nonostante l’attaccante belga sia affidabile dal dischetto, il tecnico nerazzurro potrebbe confermare Calhanoglu nel ruolo di primo rigorista. Il motivo risiede nel trasferimento di Lukaku al Chelsea: cambiando casacca e ha perso tutti i vantaggi che aveva con l’Inter. Ripartirà da zero e dovrà conquistare Inzaghi il quale sperava di lavorare con lui già nella passata stagione.

Salvo che Calhanoglu decida di lasciare i rigori a Lukaku, l’ormai ex Chelsea partirà dietro nelle gerarchie, dopo il turco e Lautaro. Se dovesse arrivare anche Dybala all’Inter? Attualmente, la trattativa con la “Joya” è stata messa in stand-by dalla compagine meneghina. Sarebbe prematuro considerarlo tra i papabili rigoristi perché manca ancora un accordo tra il giocatore e l’Inter, a differenza di Lukaku.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!