Consigli fantacalcio, si parte il 13 agosto: quando fare l’asta?

Consigli asta riparazione

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Asta consigli fantacalcio – La domanda che tutti i fantallenatori stanno iniziando a porsi: “quando facciamo l’asta?“. Rispetto agli anni passati, non sarà semplice trovare la data giusta, a causa del week end di partenza della Serie A (quello del 13-14 agosto) e, soprattutto a causa delle 4 giornate che verranno disputate nel mese di agosto (3 giornate +1 turno infrasettimanale).

L’inizio anticipato della Serie A porterà i fantallenatori a iniziare i “propri studi” sulla nuova stagione del fantacalcio già da luglio. Occhi puntati anche sui primi consigli fantacalcio e sul tabellone calciomercato, elementi indispensabili per costruire al meglio la vostra stagione. La classica routine del fantallenatore verrà scombussolata dalla partenza anticipata del campionato, ma sarà un nuovo banco di prova per confrontarvi con nuovi colpi al fantacalcio da studiare in anticipo e con massima attenzione.

Quando fare l’asta del fantacalcio? Non vi diremo il giorno esatto per svolgerla, bensì forniremo 3 soluzioni: spetterà a voi scegliere quella più consona alla vostra lega. Ci sarà lo scontro tra i fantallenatori che vorranno iniziare subito con dalla 1^ giornata, e gli “attendisti”, coloro che vorranno fare le cose con calma e aspettare la chiusura del mercato. Chi la spunterà?

Consigli fantacalcio: quando svolgere l’asta?

Partire dalla 1^ giornata

Può sembrare la soluzione migliore, soprattutto in riferimento alla partenza anticipata del campionato (13-14 agosto). Alcune squadre di Serie A potrebbero risultare incomplete, quindi interverranno sul mercato fino alla fine di agosto. Una mossa che potrebbe spiazzare molti fantallenatori e rivelarsi controproducente. Un esempio lampante è l’addio di Cristiano Ronaldo alla Juve nella passata stagione. Alcuni fantallenatori se lo aggiudicarono all’asta prima della fine del mercato, poi furono costretti a svincolarlo dopo un esborso economico di prima fascia. Quest’anno potrebbe accadere la stessa cosa? Forse sì, ma in minima parte: il rischio fa parte del gioco, ma studiando una giusta strategia, potrete evitare spiacevoli sorprese e creare una squadra decisamente competitiva fin da subito.

Iniziare tra la 2^-3^ giornata

Se non volete saltare le prime 4 e non avete la possibilità di partire dalla 1^ o 2^ giornata, questa soluzione fa per voi. Dal 22 al 26 agosto si apre uno spiraglio per svolgere l’asta. Quale vantaggio comporta? La maggior parte dei club di A avranno sistemato la propria squadra e negli ultimi giorni di mercato cercheranno solamente di puntellarla o impreziosirla con un giocatore top. Quindi, non troverete grossi stravolgimenti nel listone. Ovviamente, potete anche svolgere l’asta di riparazione a settembre per sistemare definitivamente la vostra rosa.

Aspettare la 5a giornata

Questa soluzione è dedicata agli attendisti, ossia ai fantallenatori che vogliono fare solo un’asta, e con il listone definitivo. A loro non importa perdere le prime 4 giornate, l’importante è che si giochi al fantacalcio, però a calciomercato chiuso. L’unica asta di riparazione è quella di gennaio-febbraio. L’unico svantaggio è che non sarà semplice prendere una scommessa a 1 perché, dopo 4 giornate, quel giocatore potrebbe far bene ed avere una valutazione più alta, oltre ad attirare quei fantallenatori che non lo conoscevano.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!