Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » Sassuolo, Pinamonti e Laurientè inceppati: come gestirli tra scambi e fantacalcio

Sassuolo, Pinamonti e Laurientè inceppati: come gestirli tra scambi e fantacalcio

Consigli fantacalcio – Così come accade ormai da anni, anche nell’attuale stagione il Sassuolo continua ad aggrapparsi alle prestazioni di Domenico Berardi. Il capitano dei neroverdi è e resta un punto di riferimento tanto per i fantallenatori quanto per mister Dionisi, allenatore consapevole di non potersi privare del proprio numero 10.

Proprio Berardi rappresenta un elemento fondamentale per l’attacco del Sassuolo, nonché l’uomo più pericoloso degli emiliani. A confermarlo sono anche i numeri, che l’hanno visto andare a segno già 5 volte in 7 presenze. Anche grazie all’assist poi, l’esterno neroverde può contare su una fantamedia altissima, che segna un ottimo 9,07 in pagella.

Se su un calciatore come Berardi non ci possono essere dubbi, differenti sono i casi Pinamonti e Laurientè, compagni di reparto che stanno trovando più difficolta rispetto all’esterno destro in questione. Ecco allora qualche consiglio sul come gestirli tra scambi e fantacalcio.

Consigli fantacalcio: come gestire Pinamonti e Laurientè

📌 Pinamonti: il suo avvio di stagione è stato positivo, tanto che fin qui ha disputato 9 presenze da titolare su 9, trovando anche 4 gol. Dopo lo sprint iniziale però, l’ex Empoli è tornato ad incepparsi nelle ultime giornate, dato che il gol manca ormai dalla quinta e la sufficienza dalla sesta. La sua gestione dipende molto da come siete messi in attacco: se siete coperti, allora potreste sfruttare questo buon avvio di stagione per darlo via (puntando su altri attaccanti come Retegui, Castellanos o Zirkzee), altrimenti il consiglio è quello di tenere in rosa un titolare fisso, che in alcune occasioni potrebbe portarvi anche qualche bonus.

📌 Laurienté: caso decisamente più spinoso rispetto a Pinamonti. Anche lui ha trovato 9 presenze da titolare su 9, ma il rendimento rispetto al compagno di reparto è stato decisamente inferiore. Fin qui il francese ha portato appena 1 gol ed 1 assist, numeri che non ci si aspettava ad inizio stagione. In questo caso il consiglio è quello di scambiarlo, proponendo lui ed un buon centrocampista per cercare di arrivare ad un top o ad un semi-top in attacco. Rispetto a Berardi e a Pinamonti, Laurientè è il calciatore da cui ci si aspetta di meno da qui alla restante parte del campionato.

Altre notizie

Berardi ancora in Serie A: nuovo interesse di una Big e le ultime sul rientro

Berardi Napoli – Attenzione al futuro di Domenico Berardi, in seguito alla retro[...]

Atalanta, novità verso la Fiorentina: come stanno Ederson e Kolasinac

Infortunati Atalanta – L’Atalanta si prepara per l’ultimo impegno della sua stag[...]

Immobile, sarà addio alla Lazio? La verità sul nuovo interesse dall’estero

Cessione Immobile – Il futuro di Ciro Immobile resta ancora in parte avvolto nel[...]

Berardi ancora in Serie A: nuovo interesse di una Big e le ultime sul rientro

Berardi Napoli – Attenzione al futuro di Domenico Berardi, in seguito alla retro[...]

Atalanta, novità verso la Fiorentina: come stanno Ederson e Kolasinac

Infortunati Atalanta – L’Atalanta si prepara per l’ultimo impegno della sua stag[...]

Immobile, sarà addio alla Lazio? La verità sul nuovo interesse dall’estero

Cessione Immobile – Il futuro di Ciro Immobile resta ancora in parte avvolto nel[...]