Joao Pedro, l’Italia ti cambia? Buone prestazioni ma bonus spariti: cosa fare al fantacalcio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Joao Pedro al fantacalcio – Continua il periodo negativo del capitano del Cagliari in questa seconda metà di stagione. Per il numero 10 italo-brasiliano , l’ennesima partita senza bonus che potrebbe far decidere per uno scambio tutti i fantallenatori possessori dell’attaccante.

Nel corso di questa stagione, Joao Pedro ha preso parte a 25 partite, per un totale di 2248 minuti. In queste presenze, ha segnato 10 volte (un gol ogni 224 minuti) e portato 4 assist ai propri compagni. Un rendimento altalenante che però regalano una fantamedia comunque discreta di 7,42 fino alla 25^ giornata.

Per il numero 10 dei sardi però, l’ultimo periodo non è stato particolarmente positivo. L’ultima rete risale alla partita contro la Fiorentina della 23^ giornata, partita macchiata però dal rigore sbagliato che ha “annullato” quindi il bonus. Il calciatore sarà ancora in grado di giocare con il rendimento della prima fase di stagione?

Joao Pedro al fantacalcio: giusto pensare allo scambio?

L’italo-brasiliano, da poco chiamato nella nazionale italiana di Mancini, è un giocatore fondamentale nella rosa di Mazzarri. Da capitano, la sua importanza negli schemi tattici della squadra è molto alta, ed è per questo difficile pensare che potrebbe perdere il suo posto se dovesse continuare a livelli di forma poco entusiasmanti.

Il nostro consiglio è quello di continuare a puntare su di lui. Potrebbe tornare rapidamente al livello della prima fase di campionato. Importante anche considerare il suo ruolo da rigorista. Non è tra i più affidabili ma comunque regala maggior appetibilità di bonus. Se invece, preferite scambiarlo, i nomi potrebbero essere quello di Pinamonti e Raspadori. Calciatori centrali nelle loro squadre.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!