Leghe FantaMaster
Home » Cagliari » Consigli fantacalcio 2023/2024, Frosinone, Genoa e Cagliari: 7 colpi dalla B

Consigli fantacalcio 2023/2024, Frosinone, Genoa e Cagliari: 7 colpi dalla B

Consigli Fantacalcio – Nella giornata di ieri, i play off di Serie B hanno chiuso i battenti. In un “San Nicola” dipinto di biancorosso per il Bari, ha prevalso lo spicchio rossoblu del Cagliari. Il club sardo è la terza neopromossa in Serie A, raggiungendo così il Frosinone e il Genoa che hanno brindato da tempo la promozione.

Il gol di Pavoletti all’ultimo respiro ha mandato in estasi il Cagliari che è stato vicinissimo a rassegnarsi poiché il pari avrebbe premiato il Bari. Il ritorno in A dei sardi è il frutto di un lavoro gestito alla perfezione da Claudio Ranieri, si può considerare la chiusura di un cerchio per l’allenatore romano: i primi successi sono arrivati proprio sulla panchina rossoblu con la doppia promozione dalla C alla A nelle stagioni 1988/89 e 1989/90.

Adesso le tre formazioni neopromosse in A si concentreranno sul mercato per migliorare, o puntellare, le loro rispettive rose e raggiungere una tranquilla salvezza. Oltre ai nuovi arrivi, cercheranno di trattenere i loro pezzi pregiati, coloro che hanno reso possibile questa cavalcata vincente.

Consigli Fantacalcio, Frosinone, Genoa e Cagliari: ecco i 7 colpi per l’asta

Ogni neopromossa ha i suoi gioielli e faranno di tutto per trattenerli. Partiamo dal Frosinone di Fabio Grosso che ha dominato il campionato di B grazie al lavoro prezioso sulla mediana di Daniel Boloca e alle giocate vincenti di Giuseppe Caso. Quest’ultimo ha trovato in Ciociaria l’ambiente ideale per esprimere tutto il suo potenziale (9 gol e 4 assist in 35 gare).

A seguire, c’è il Genoa di Alberto Gilardino, protagonista di un ottimo girone di ritorno. Nella sua prima esperienza da allenatore, Gilardino è riuscito a valorizzare il talento di Albert Gudmundsson, il bomber di scorta dei grifoni quando Coda e Puscas incappavano in una giornata “no” (11 gol e 5 assist in 36 apparizioni). Da non sottovalutare l’eccellente lavoro difensivo di Radu Dragusin, fresco di riscatto dalla Juventus.

Il Cagliari ha un tris di giocatori che possono fare la differenza al fantacalcio. Il primo è l’esterno mancino Paulo Azzi che si è subito calato nella realtà sarda, dopo aver disputato un girone d’andata da protagonista con la maglia del Modena. La promozione dei sardi è passata dai muscoli e dal dinamismo di Antoine Makoumbou e dalla grande rapidità di Zito Luvumbo.

Altre notizie

Genoa, come stanno Vitinha, Messias e Malinovkyi? Chi recupera e chi no per la 33^ giornata

Infortunati Genoa – Il giorno dopo il buon pareggio sul campo della Fiorentina, [...]

Cagliari, Pavoletti punta il ritorno: “Devo avere pazienza, ma questo è il mio obiettivo”

Infortunio Pavoletti – Uno dei grandi assenti nel falcidiato reparto offensivo d[...]

Infortunio Harroui, frenata sul rientro: le sensazioni per la 33^ giornata

Infortunio Harroui – Dopo il soddisfacente pari strappato in casa del Napoli, ri[...]

Genoa, come stanno Vitinha, Messias e Malinovkyi? Chi recupera e chi no per la 33^ giornata

Infortunati Genoa – Il giorno dopo il buon pareggio sul campo della Fiorentina, [...]

Cagliari, Pavoletti punta il ritorno: “Devo avere pazienza, ma questo è il mio obiettivo”

Infortunio Pavoletti – Uno dei grandi assenti nel falcidiato reparto offensivo d[...]

Infortunio Harroui, frenata sul rientro: le sensazioni per la 33^ giornata

Infortunio Harroui – Dopo il soddisfacente pari strappato in casa del Napoli, ri[...]