Home » Consigli Fantacalcio » 👎 Consigli fantacalcio | FLOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 13^ giornata

👎 Consigli fantacalcio | FLOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 13^ giornata

Consigli fantacalcio 13^ giornata – Archiviata sosta per le Nazionali, è tempo di tornare in campo con la 13^ giornata di Serie A. Sarà un weekend ricco di sfide interessanti e importanti ai fini della classifica.

Il turno verrà aperto dalla sfida fra Salernitana e Lazio prevista per domani, sabato 25 novembre, alle 15:00. Seguiranno qualche ora più tardi i due super match Atalanta-Napoli e Milan-Fiorentina. Tra le gare più importanti della domenica ci saranno Roma-Udinese alle 18:00, ma soprattutto il derby d’Italia Juventus-Inter alle 20:45. Chiuderanno la giornata lunedì 27 novembre Verona-Lecce e Bologna-Torino.

Se volete restare aggiornati sulle notizie riguardanti i calciatori su cui avete puntato all’asta o negli scambi consultate la nostra rubrica CONSIGLI, utile spazio che Fantamaster offre ai fantallenatori. In questo articolo, invece, vi suggeriamo i flop reparto per reparto da evitare per questa giornata.

Consigli fantacalcio, i flop reparto della 13^ giornata: difensori, centrocampisti e attaccanti

DIFENSORI

📌 A.Romagnoli: il rendimento dell’ex Milan è stato abbastanza buono, ma contro una Salernitana in cerca di punti potrebbe faticare più del dovuto. Da considerare anche le sue non perfette condizioni fisiche (è un po’ affaticato), e il rischio di un’insufficienza o di un giallo che è concreto.

📌 Natan: il difensore brasiliano ha fatto intravedere le sue qualità, ma ha anche dimostrato di soffrire particolarmente i big match (insufficienza con la Fiorentina, rosso col Milan). La sua inesperienza potrebbe essergli fatale anche nel prossimo incrocio del Napoli con l’Atalanta, abbiate prudenza e fatelo accomodare in panchina.

📌 Parisi: gli infortuni di Dodo prima e Kayode poi hanno costretto l’ex Empoli a traslocare sulla fascia destra. Questo adattamento potrebbe finire presto, intanto però contro il Milan rischia di soffrire e non poco Pulisic (che verrà probabilmente schierato a sinistra). Meglio fare altre scelte per questo turno.

📌 Ndicka: l’ex Eintracht continua a faticare in questa sua prima esperienza italiana, avendo collezionato anche 2 cartellini gialli nelle ultime 3 partite. In questo turno affronterà un’Udinese rilanciata da Cioffi e molto pericolosa in fase offensiva, tenetelo in considerazione e lasciatelo in panchina.

📌 De Vrij: con gli infortuni di Pavard e Bastoni, l’olandese avrà sicuramente più spazio ma lanciarlo nella delicatissima sfida con la Juventus è un azzardo che non vi consigliamo di prendervi. Meglio puntare su un difensore di provincia ma più affidabile, l’ex Lazio potrebbe andare incontro ad una pesante insufficienza.

CENTROCAMPISTI

📌 Loftus-Cheek: il mediano inglese dovrebbe recuperare in tempo per la sfida con la Fiorentina, ma la condizione fisica non sarà la più ottimale possibile e dunque vi suggeriamo prudenza perché potrebbe andare in difficoltà. Meglio fare altre scelte per questa giornata.

📌 Thorstvedt: il classe 1999 è reduce da ben 3 gol nelle ultime 2 partite. Un exploit totalmente inaspettato, ma che difficilmente durerà ancora, specialmente contro una squadra in forma come l’Empoli. Non fatevi ingannare dai recenti numeri e se avete alternative migliori lasciatelo fuori dai titolari.

📌 Malinovskyi: il calciatore ucraino sta fortemente deludendo i fantallenatori che lo avevano ingaggiato all’asta (solo un assist e poco più finora). Nella trasferta di Frosinone tornerà sicuramente a giocare in attacco (e non più da mezzala) per le assenze di Gudmundsson e (forse) Retegui, ma non sarà semplice ritrovare il feeling perduto col gol.

📌 Mckennie: il duttile centrocampista classe 1998 è reduce da problemi fisici aggravatisi in Nazionale ma apparentemente smaltiti. In ogni caso, non è una prima scelta di giornata perché affronterà l’Inter ed è meglio lasciarlo in panchina.

📌 Barella: l’ex Cagliari sta rendendo al di sotto delle aspettative, soprattutto se rapportiamo i suoi numeri attuali (0 gol e 1 assist) a quelli delle passate stagioni. Nell’infuocato match con la Juventus il rischio malus è consistente, dunque schieratelo solo se non avete alternative migliori.

ATTACCANTI

📌 Nzola: il classe 1996 non ha offerto un rendimento indimenticabile fin qui e contro una difesa che deve registrarsi e alzerà al massimo il livello dell’attenzione come quella del Milan rischia di faticare e portare a casa un’insufficienza.

📌 Colombo: il bomber italiano si è sbloccato un paio di giornate fa, ma ha accusato dei problemi fisici in Under 21 e non è al massimo della condizione. Affronterà un Cagliari in ripresa e dunque non rappresenta una prima scelta per questo turno.

📌 Pinamonti: il classe 1999 era partito a razzo con 4 gol nelle prime 5 giornate, ma poi si è fermato. In questa giornata affronterà un Empoli in un buon momento e il digiuno potrebbe allungarsi ancora.

📌 Kean: tanto lavoro sporco ma 0 gol fin qui per l’ex Everton, che non sta concretizzando (anche per sfortuna) le occasioni avute. Difficilmente si sbloccherà contro una difesa solida come quella dell’Inter, meglio fare altre scelte per il vostro attacco.

📌 Lautaro: il bomber argentino è il capocannoniere del campionato e si dovrebbe schierare sempre, ma va anche considerato che dei suoi 12 gol quasi tutti sono stati realizzati contro squadre medio-piccole. In più non ha mai segnato a Torino con la Juventus. Due motivi per pensare che possa faticare contro la difesa bianconera.

Altre notizie

Frosinone, possibile cambio di gerarchie in porta: Cerofolini sorpassa Turati?

Ballottaggio Cerofolini Turati – Scelta a sorpresa da parte di Di Francesco nel [...]

Milan, Tomori e Kalulu in gruppo: la gestione verso la Lazio

Rientri Tomori e Kalulu – Buone notizie in casa Milan, non solo dal campo ma anc[...]

Juventus, stop Rabiot e Mckennie: quando possono tornare e le condizioni di Yildiz

Infortunati Juventus – La vittoria all’ultimo respiro sul Frosinone ha lasciato [...]

Frosinone, possibile cambio di gerarchie in porta: Cerofolini sorpassa Turati?

Ballottaggio Cerofolini Turati – Scelta a sorpresa da parte di Di Francesco nel [...]

Milan, Tomori e Kalulu in gruppo: la gestione verso la Lazio

Rientri Tomori e Kalulu – Buone notizie in casa Milan, non solo dal campo ma anc[...]

Juventus, stop Rabiot e Mckennie: quando possono tornare e le condizioni di Yildiz

Infortunati Juventus – La vittoria all’ultimo respiro sul Frosinone ha lasciato [...]