Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » 👎 Consigli fantacalcio | FLOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 12^ giornata

👎 Consigli fantacalcio | FLOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 12^ giornata

Consigli fantacalcio 12^ giornata – Archiviata la tre giorni dedicata alle coppe europee, è tempo di tornare in campo con la 12^ giornata di Serie A. Sarà un weekend ricco di sfide interessanti e importanti ai fini della classifica.

Il turno sarà inaugurato già oggi, venerdì 10 dicembre, con i primi due anticipi Sassuolo-Salernitana e Genoa-Verona. Seguiranno nel giorno seguente il Milan impegnato a Lecce e la Juventus che ospiterà il Cagliari. La giornata di domenica verrà aperta col lunch match fra Napoli ed Empoli e si chiuderà con l’ultimo posticipo fra Inter e Frosinone, ma la sfida che catturerà l’attenzione di tutti sarà senza dubbio il derby della Capitale fra Lazio e Roma.

Se volete restare aggiornati sulle notizie riguardanti i calciatori su cui avete puntato all’asta o negli scambi consultate la nostra rubrica CONSIGLI, utile spazio che Fantamaster offre ai fantallenatori. In questo articolo, invece, vi suggeriamo i flop reparto per reparto da evitare per questa giornata.

Consigli fantacalcio, i flop reparto della 12^ giornata: difensori, centrocampisti e attaccanti

DIFENSORI

📌 Erlic: è un titolare fisso nella formazione tipo di Dionisi, ma vi può garantire qualche 6 e poco più. Schierarlo contro una Salernitana in ripresa e soprattutto contro Dia e Candreva in cerca di riscatto può rappresentare un rischio che non vale la pena correre.

📌 Doig: lo scozzese sta fortemente deludendo in questo avvio di stagione e anche con l’assenza di Lazovic non è una priorità per questa giornata, tenendo conto anche che affronta una squadra in salute come il Genoa.

📌 D’Ambrosio: l’ex difensore dell’Inter aveva abituato i suoi fantallenatori a qualche scorribanda in zona bonus, ma fin qui sono più i cartellini (un giallo e un rosso) che le gioie personali (0 assist e 0 gol) e contro un Torino sempre pericoloso davanti potrebbe andare in sofferenza.

📌 Biraghi: il classe 1992 è rimasto fermo alla prima giornata, in cui aveva regalato un +4 ai suoi fantallenatori (gol e assist). Nei successivi 10 turni di campionato il vuoto, qualche acciacco fisico e un rendimento altalenante simile a quello della sua Fiorentina. Il prossimo avversario è un Bologna in forma super e il consiglio è quello di lasciarlo in panchina.

📌 Bijol: lo sloveno le ha giocate tutte da titolare ed è reduce da un 7 contro il Milan, ma la difesa friulana è ancora instabile e difficilmente reggerà l’onda d’urto dell’Atalanta. Il rischio è di incappare in una giornata da dimenticare, con annessa insufficienza. Fate altre scelte per questo turno.

CENTROCAMPISTI

📌 Folorunsho: il classe 1998 è stata una delle poche note positive nella sconfitta del Verona col Monza, riuscendo a segnare il suo primo gol in Serie A. Non fatevi però ingannare da questo +3, potrebbe essere casuale e nell’ostica trasferta sul campo del Genoa l’ex Bari potrebbe tornare a faticare.

📌Miretti: un discorso molto simile vale per il classe 2003, reduce dalla sua prima rete nel massimo campionato italiano. Ora però abbiate prudenza con lui, perché non è un titolare fisso e non sempre porta buoni voti, inoltre il Cagliari è in forma e potrebbe metterlo in difficoltà.

📌 Pessina: l’ex Atalanta sta deludendo le aspettative che i fantallenatori avevano riposto in lui ad inizio stagione, considerato che ha segnato solo una volta su rigore e si è fatto ammonire in due occasioni. La partita del suo Monza col Torino si preannuncia parecchio fisica e questo rischia di penalizzare il centrocampista brianzolo.

📌 De Roon: il mediano olandese si sta distinguendo per i suoi 4 assist, ma anche per altrettanti gialli rimediati. Schierarlo significa dunque andare incontro ad alti e bassi continui dal punto di vista fantacalcistico e contro un’Udinese in ripresa è meglio fare altre scelte.

📌 Paredes: il rendimento dell’argentino è piuttosto simile a quello offerto dal suo collega poco sopra citato, considerati i 3 assist contrapposti ai 5 cartellini gialli. La prossima sfida è quella più importante nella Capitale, ovvero il derby con la Lazio, e c’è il forte rischio che per l’ex Juventus possa arrivare un altro malus piuttosto che un bonus.

ATTACCANTI

📌 Krstovic: rendimento in calo rispetto alle prime giornate per il centravanti montenegrino, che segna molto meno e nella prossima giornata si scontrerà contro un Milan galvanizzato dall’impresa in Champions. Meglio schierare altri attaccanti al fantacalcio.

📌 Sanabria: il bomber classe 1996 ha segnato il suo primo gol stagionale nello scorso turno, ma al tempo stesso ha rimediato una botta al piede. Per tale ragione, non sarà al top della condizione e contro una difesa organizzata come quella del Monza potrebbe tornare a faticare.

📌 Luvumbo: l’attaccante angolano è stato il faro del Cagliari, ma adesso le reti stanno arrivando anche da altri interpreti della rosa di Ranieri. Chiaramente non perderà la sua centralità nel gioco dei sardi, ma la prossima gara con la Juventus e soprattutto contro una difesa molto solida come quella bianconera sarà dura anche per lui.

📌 Kouame: non sta disputando una stagione indimenticabile, la sua titolarità non è garantita (solo 5 partite a voto) e soprattutto porta pochi bonus. Per questa giornata potete preferire altri profili, visto anche che affronterà un Bologna in grande spolvero.

📌 Zirkzee: l’ex Bayern Monaco è in forma (2 gol e 1 assist nelle ultime 4 partite), ma non sarà facile continuare a macinare bonus e una pausa fisiologica ci sta, in più si troverà di fronte una Fiorentina che viene da 3 sconfitte di fila e terrà il livello dell’attenzione più alto che mai.

Altre notizie

Roma, come sta Dybala? Le ultime novità e la sua gestione nella 38^ giornata

Dybala Empoli-Roma – Arrivano aggiornamenti importanti relativi alle condizioni [...]

Como, primi problemi da Serie A: Sinigaglia non a norma, scelto il nuovo stadio di casa

Stadio Como Serie A – Primi intoppi per il Como in seguito alla trionfale promoz[...]

📢 Milan-Salernitana: Pioli cambia portiere, nuovo ruolo per Florenzi e le ultime su Loftus-Cheek

Milan-Salernitana – Grande attesa per l’ultima apparizione stagionale a San Siro[...]

Roma, come sta Dybala? Le ultime novità e la sua gestione nella 38^ giornata

Dybala Empoli-Roma – Arrivano aggiornamenti importanti relativi alle condizioni [...]

Como, primi problemi da Serie A: Sinigaglia non a norma, scelto il nuovo stadio di casa

Stadio Como Serie A – Primi intoppi per il Como in seguito alla trionfale promoz[...]

📢 Milan-Salernitana: Pioli cambia portiere, nuovo ruolo per Florenzi e le ultime su Loftus-Cheek

Milan-Salernitana – Grande attesa per l’ultima apparizione stagionale a San Siro[...]