Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Chukwueze, Dybala, Immobile, Scamacca: scambio o tengo al fantacalcio?

Chukwueze, Dybala, Immobile, Scamacca: scambio o tengo al fantacalcio?

Consigli fantacalcio – Ci si trova in una fase in cui moltissimi fantallenatori si pongono alcune domande relative a determinati elementi presenti nelle proprie rose. Molte tra queste riguardano il reparto offensivo e alcuni possibili scambi da effettuare.

Certi calciatori hanno infatti deluso in termini di continuità di rendimento, su altri grava una spesso precaria condizione fisica che ne limita l’apporto. Questi due dettagli al fantacalcio possono generare diverse problematiche.

Tra i vari punti interrogativi, molti coinvolgono al momento quattro attaccanti: Chukwueze, Dybala, Immobile e Scamacca. Tante incertezze su cosa fare e come gestirli. Sono da scambiare o da tenere al fantacalcio?

Consigli fantacalcio, cosa fare con Chukwueze, Dybala, Immobile e Scamacca

  • CHUKWUEZE (MILAN): l’attaccante rossonero fin qui non è riuscito a distinguersi in alcun modo in termini di fantacalcio. Due reti in Champions League, zero gol e assist in Serie A. Peserà su di lui anche l’assenza nel mese di gennaio per la Coppa d’Africa, oltre alla già nota concorrenza di Pulisic, che al momento gli parte nettamente davanti nelle gerarchie. Se vi serve un titolare fisso, potreste tentare lo scambio per una punta non troppo in hype in questa fase come Colombo del Monza. Altrimenti va aspettato nelle vesti di jolly.
  • DYBALA (ROMA): il copione intorno a Paulo è sempre lo stesso da anni. Potenzialmente è un top, ma gli infortuni muscolari sono una spiacevole costante con la quale bisogna convivere. Guai, però, a sminuirlo per questa ragione: in linea di massima l’argentino va tenuto al fantacalcio, quando gioca il più delle volte trova il bonus. Qualora siate in emergenza, cedetelo solamente per altri top del reparto offensivo. Svalutarlo sarebbe un errore da matita rossa.
  • IMMOBILE (LAZIO): la continuità realizzativa non è più quella di una volta, in più i continui acciacchi muscolari sono ormai una triste garanzia. La speranza resta la solita, ovvero che possa ritrovare un feeling costante con il +3. Nonostante il momento negativo, se siete delusi da lui e volete darlo via, fatelo solo in cambio di un’alternativa top. In un’ipotetico scambio con Vlahovic, per esempio, sarebbe preferibile il capitano biancoceleste. Avrebbe maggiore logica per una questione di stato di forma uno switch con Lukaku, ma alla lunga i due potrebbero equivalersi.
  • SCAMACCA (ATALANTA): occhio a non sottovalutare il nuovo terminale offensivo dell’Atalanta, finito in secondo piano nel recente periodo a causa di qualche problema fisico di troppo. Non datelo via a meno di offerte irrinunciabili, con la partenza di Lookman in Coppa d’Africa si ritaglierà nuovamente uno spazio importante. Potreste attendere che torni a segnare con continuità e poi azzardare lo scambio con seconde punte di alto livello come Thuram e Gudmundsson, ma in linea di massima l’ex West Ham è da tenere.

Altre notizie

📢 FLASH | Lazio, UFFICIALE: definito il futuro di Zaccagni

Rinnovo Zaccagni – Mentre giocatori come Luis Alberto e Felipe Anderson hanno gi[...]

Calciomercato Salernitana, via Dia, Tchaouna e Ochoa: restano tutti in Serie A

Calciomercato Salernitana – Manca solo l’aritmetica per condannare la Salernitan[...]

Kamada-Lazio, rinnovo possibile? La strana clausola per prolungare

Rinnovo Kamada – Mentre in primo piano ci sono gli addii di Luis Alberto e Felip[...]

📢 FLASH | Lazio, UFFICIALE: definito il futuro di Zaccagni

Rinnovo Zaccagni – Mentre giocatori come Luis Alberto e Felipe Anderson hanno gi[...]

Calciomercato Salernitana, via Dia, Tchaouna e Ochoa: restano tutti in Serie A

Calciomercato Salernitana – Manca solo l’aritmetica per condannare la Salernitan[...]

Kamada-Lazio, rinnovo possibile? La strana clausola per prolungare

Rinnovo Kamada – Mentre in primo piano ci sono gli addii di Luis Alberto e Felip[...]