Home » Consigli Fantacalcio » Consigli fantacalcio, 7 giocatori in hype: occhio al prezzo all’asta

Consigli fantacalcio, 7 giocatori in hype: occhio al prezzo all’asta

Consigli fantacalcio – La stagione del fantacalcio si prepara a entrare nel vivo. Dopo l’uscita ufficiale del listone, occhio ai primi consigli, strategie e possibili suggerimenti. Come affrontare l’asta fantacalcio? Quale piano seguire? Come battere i propri avversari?

Con questo articolo vi segnaleremo 7 giocatori in hype in vista della nuova stagione: occhio al prezzo all’asta, potrebbero rivelarsi delle autentiche occasioni, ma senza eccedere con le cifre d’acquisto. (Listone 2023/24 (SCARICALO DA QUI!). Le nuove realtà dalle quali sono attesi rischiano di renderli protagonisti.

Valutate attentamente le vostre strategie e ragionate sul da farsi in vista dell’asta. Ricordatevi di seguire attentamente i nostri consigli, ma lasciatevi trasportare anche dalle vostre intuizioni e sensazioni, le quali, spesso, potrebbero rivelarsi decisive.

Consigli fantacalcio, 7 giocatori in hype

  • Cuadrado (Inter): il suo passaggio a parametro zero dalla Juventus ai rivali nerazzurri ha fatto discutere parecchio, adesso spetterà solo al colombiano farsi valere sul campo. Tornare ai fasti dei tempi d’oro non sarà semplice, tuttavia darà il massimo per rendersi protagonista nella nuova realtà.
  • Parisi (Fiorentina): scelta a sorpresa del terzino italiano, trasferitosi dall’Empoli alla Fiorentina. Andrà a sfidare capitan Biraghi per una maglia da titolare: impresa ardua, ma che lascia comunque ben sperare visto l’investimento fatto dalla società. Puntare su di lui non sarebbe errato.
  • Chiesa (Juventus): un ottimo precampionato per uno dei giocatori intorno al quale Allegri si affiderà di più in questa nuova stagione. La tenuta fisica continua a preoccupare, tuttavia dovrebbe disporsi stabilmente nel tandem d’attacco: senza esagerare nelle spese, sarebbe un acquisto top.
  • Kamada (Lazio): dovrà raccogliere la pesantissima eredità di Milinkovic-Savic, una missione tutt’altro che agevole. Il giapponese ha talento e offrirà qualità al reparto, dunque sarebbe un investimento approvato. Va però considerata una fase iniziale d’adattamento alla nuova realtà.
  • Chukwueze (Milan): è sicuramente uno dei profili più in voga, nuova freccia sulla destra dei rossoneri. Con molta probabilità dai suoi piedi verranno dispensati innumerevoli bonus, ma attenzione a non andare troppo oltre nelle spese, considerando che a gennaio sarà impegnato in Coppa d’Africa.
  • Scamacca (Atalanta): dopo il flop al West Ham, torna in Serie A. Aveva lasciato il Sassuolo con 16 reti realizzate, in Italia potrebbe ritrovare continuità realizzativa. Attenzione però, perché le rotazioni offensive di Gasperini rischiano di non concedergli, almeno inizialmente, una titolarità assoluta.

Altre notizie

📢 Napoli, svolta Politano: cambia la gestione contro il Frosinone

Recupero Politano – Altra seduta di allenamento per il Napoli, squadra che quest[...]

🎙️ CONFERENZE STAMPA 32^ giornata | Di Francesco: “Out Harroui e Monterisi. Sull’involuzione di Soulè…”. Allegri: “Ho due dubbi di formazione”

Con la vittoria conquistata a Udine, l’Inter inizia ufficialmente il countdown v[...]

Inter, Inzaghi sorride: c’è un recupero in vista del Cagliari

Recupero de Vrij – Altra mattinata di allenamento in casa Inter, squadra che que[...]

📢 Napoli, svolta Politano: cambia la gestione contro il Frosinone

Recupero Politano – Altra seduta di allenamento per il Napoli, squadra che quest[...]

Inter, Inzaghi sorride: c’è un recupero in vista del Cagliari

Recupero de Vrij – Altra mattinata di allenamento in casa Inter, squadra che que[...]