🔥 Consigli fantacalcio, 6 giocatori a zero bonus: torneranno o non torneranno?

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli fantacalcio – Non sempre le cose vanno come ci si aspettava, soprattutto al fantacalcio! Capita spesso che le aspettative ad inizio stagione su un giocatore non siano ripagate o che viceversa, un giocatore su cui nessuno avrebbe scommesso, esploda. Noi intanto ci concentreremo sul primo caso, andando ad analizzare 6 giocatori ancora a secco di bonus dopo 8 giornate: è il caso di aspettarli o provare a scambiarli subito?

📌 Doig (Verona): 2 gol e 4 assist nella passata stagione, 0 dalla 20^ alla 38^. Quest’anno oltre a qualche infortunio, lo scozzese dovrà fare anche i conti con la concorrenza di Lazovic. I bonus fin qui non sono mai arrivati, la titolarità non è più certa e per questo la fiducia nei suoi confronti è ormai scemata.

📌 Mazzocchi (Salernitana): rispetto al calciatore del Verona, c’è da avere più fiducia nei confronti del difensore granata. Dopo il cambio in panchina, Inzaghi potrebbe portare motivazione, voglia e un nuovo sprint tra le fila granata e a beneficiarne potrebbe essere anche Mazzocchi stesso, pronto a ritrovare i numeri della passata stagione.

Consigli fantacalcio: gli altri 4 giocatori da zero bonus

📌 Karlsson (Bologna): 9 gol e 4 assist in Olanda, ancora a zero in Italia. Maglia numero 10 sulle spalle e voglia da dimostrare, ma nelle ultime due non è nemmeno subentrato. In ogni caso il consiglio è quello di non svenderlo, considerando che è un giocatore che ha buoni numeri nelle corde.

📌 Lovric (Udinese): 5 gol e 6 assist nella passata stagione, zero nell’attuale. Il centrocampista dell’Udinese ha però totalizzato 1.82 gol attesa e dunque la sensazione è che il +3 possa arrivare. Titolare e spesso pericoloso anche in zona offensivo, il consiglio è quello di tenerlo in rosa.

🔥 Non perderti tutti i nostri consigli fantacalcio: resta aggiornato per valutare al meglio le tue strategie

📌 Elmas (Napoli): appena 91′ minuti in campo fin qui. Il macedone non è più certo di entrare nelle rotazioni di Garcia, tanto che sembrerebbe essere stato superato anche da Gaetano. Questo sembra essere il caso di un giocatore che potrebbe non tornare e dunque, da cercare di dare via il prima possibile.

📌 Chukwueze (Milan): altissime le aspettative ad inizio stagione, al momento non ripagate. La paura è che possa trattarsi di un De Ketelaere 2.0, ma ci sembra giusto provare a dargli ulteriore fiducia. Il consiglio è quello di scambiarlo solo nel caso in cui abbiate bisogno di un titolare, altrimenti è giusto continuare a scommetterci.