Leghe Fantacalcio
Home » Consigli Fantacalcio » 🔥 Consigli fantacalcio, 6 coppie da non scoppiare: c’è il duo Immobile-Castellanos

🔥 Consigli fantacalcio, 6 coppie da non scoppiare: c’è il duo Immobile-Castellanos

Consigli fantacalcio – Nel girone d’andata che ci siamo appena messi alle spalle abbiamo visto come a causa dei tanti impegni ravvicinati e dei molteplici infortuni arrivati, diversi allenatori sono stato obbligati ad effettuare modifiche e cambi tal volta inaspettati, altre già programmati.

Per via di questi motivi appena elencati, sta diventando sempre più importante il fatto di non lasciarsi prendere alla sprovvista, rimanendo sull’attenti per provare ad evitare il rischio di giocare in 10 al fantacalcio, compromettendo la giornata e lasciando punti per strada buoni per la classifica.

Con questo articolo andremo a vedere 6 coppie di giocatori che dovrebbero essere presi assieme nel girone di ritorno, cercando di ovviare a spiacevoli situazioni di formazione. Nel caso in cui le aveste già presenti in rosa invece, non fate questo errore, non scoppiatele.

⚽ Consigli fantacalcio: tutte le novità, ultimissime e suggerimenti per l’asta di riparazione

Consigli fantacalcio: 6 coppie da non scoppiare

📌 Immobile e Castellanos (Lazio): in questa prima parte di stagione Immobile ha faticato e non poco, consentendo al Taty di essere considerato come più di una riserva. Quando Sarri tornerà ad averli in piena forma, tra i due partirà un’alternanza che, senza averli entrambi in rosa, sarà complicata da gestire. Perciò, meglio avere i due attaccanti “titolari” della Lazio a disposizione.

📌 Kristensen e Karsdorp (Roma): dodici presenze da titolare il primo, otto il secondo. Mourinho fin qui li ha sempre alternati con costanza e lo stesso potrebbe capitare con De Rossi. Al momento non ci sono certezze su chi dei due sia il titolare e per questo la mossa giusta potrebbe essere quella di tenerli entrambi, possedendo l’eventuale riserva all’occorrenza.

📌 Adli e Bennacer (Milan): ora che l’algerino è impegnato in Coppa d’Africa, toccherà al francese il compito di ricoprire i gradi di titolare. Una volta che Bennacer tornerà a disposizione, spetterà a Pioli il compito di fare una scelta. Bennacer resta in netto vantaggio, ma anche in futuro l’ex Bordeaux avrà le sue chance.

www.imagephotoagency.it

📌 Mota e Colombo (Monza): nelle ultime uscite Palladino sembra stia preferendo il portoghese all’attaccante italiano, ma l’allenatore del Monza ha dimostrato di non essere uno restio ai cambi. Perciò da qui a fine stagione potrebbe aprirsi una costante alternanza tra i due, che di fatto sarebbe più facilmente risolvibile avendoli tutti e due a disposizione.

📌 Beukema e Lucumi (Bologna): due difensori in grado di garantire buone sufficienze, ma allo stesso modo due difensori in costante ballottaggio per una maglia dal 1′ minuto. Essendo due profili low-cost dalla minima spesa e da una buona resa, è possibile pensare di tenerli o averli entrambi in rosa per completare il reparto difensivo.

📌 Lazaro e Vojvoda (Torino): tredici presenze da titolare il primo, otto il secondo. Juric cambierà spesso sia a gara in corso che dall’inizio, provando ad avere sempre forze fresche sugli esterni. Il primo è in leggero vantaggio nelle gerarchie, ma anche il secondo è spesso tenuto in considerazione e chiamato in causa dal tecnico granata. Meglio non dividerli.

Altre notizie

📢 Saelemaekers al Napoli, i motivi dietro la nuova richiesta di Conte

Saelemaekers al Napoli – Chiusi colpi importanti per la difesa, la dirigenza del[...]

Cessione Retegui, Juve e Roma in corsa? La verità e il possibile sostituto

Cessione Retegui – Alberto Gilardino e il Genoa stanno iniziando la nuova stagio[...]

📢 Adams al Torino, c’è l’accordo: chi è e cosa succede con Sanabria

Adams al Torino – Dopo Saul Coco, continuano ad arrivare rinforzi per il nuovo T[...]

📢 Saelemaekers al Napoli, i motivi dietro la nuova richiesta di Conte

Saelemaekers al Napoli – Chiusi colpi importanti per la difesa, la dirigenza del[...]

Cessione Retegui, Juve e Roma in corsa? La verità e il possibile sostituto

Cessione Retegui – Alberto Gilardino e il Genoa stanno iniziando la nuova stagio[...]

📢 Adams al Torino, c’è l’accordo: chi è e cosa succede con Sanabria

Adams al Torino – Dopo Saul Coco, continuano ad arrivare rinforzi per il nuovo T[...]