Leghe FantaMaster
Home Β» Consigli Fantacalcio Β» πŸ”₯ Addio Serie A e allarme fantacalcio 2024/2025: 7 top a rischio cessione

πŸ”₯ Addio Serie A e allarme fantacalcio 2024/2025: 7 top a rischio cessione

Consigli fantacalcio 2024 2025 – La stagione 2023/2024 si è appena conclusa (in attesa del recupero della 29^ giornata tra Atalanta-Fiorentina), ma occhi puntati sul prossimo campionato e sui nostri consigli fantacalcio 2024/2025. Massima attenzione al capitolo calciomercato e cessioni, le quali potrebbero stravolgere gerarchie e decisioni in vista della prossima annata e allontanare definitivamente 5 top player dalla nostra Serie A. Non solo Felipe Anderson e Giroud (già ufficializzati i loro addii) ecco tutte le situazioni al limite.

📌 IMMOBILE (Lazio): il capitano della Lazio potrebbe lasciare il club biancoceleste e anche alla Serie A. Niente di certo e confermato, ma attenzione alle sirene dall’Arabia Saudita. Alcune squadre arabe, di fatto, potrebbero tornare alla carica per cercare di convincere l’attaccante della Lazio a dire sì.

📌 LUKAKU (Roma): i giallorossi non riscatteranno l’attaccante belga dal Chelsea. La sua conferma in giallorosso potrebbe concretizzarsi solamente di fronte a uno sconto deciso sugli attuali 40 milioni chiesti dai Blues. Occhio, però, all’arrivo di Conte al Napoli: il tecnico pugliese potrebbe puntare nuovamente l’indice sul centravanti belga come potenziale sostituto di Osimhen.

📌 OSIMHEN (Napoli): Premier League o PSG, potrebbe essere questo il futuro del centravanti nigeriano, il quale ha confermato il suo possibile addio al club azzurro già nei mesi scorsi. Al 90%, infatti, Osimhen saluterà il Napoli, la Serie A e il prossimo fantacalcio.

Addio Serie A e allarme fantacalcio 2024/2025: 5 top a rischio cessione

📌 CHIESA (Juventus): Giuntoli potrebbe aprire all’addio dell’esterno offensivo solamente in caso di offerta irrinunciabile. Attenzione alle sirene dalla Bundesliga (Bayern Monaco su tutti) e occhio anche all’interesse di diverse squadra di Premier League. Chiesa potrebbe dire addio alla Serie A e al fantacalcio, ma sulle sue tracce (in caso di cessione da parte della Juve) si sarebbe mosso anche il Napoli di Conte.

📌 BREMER (Juventus): stesso discorso fatto per Chiesa. Giuntoli potrebbe prendere in considerazione offerte irrinunciabili da circa 60 milioni di euro provenienti dalla Premier League. Occhio al Manchester United su tutte.

📌 MAIGNAN (Milan): il portiere francese, inseguito dal Bayern Monaco, potrebbe permettere ai rossoneri di fare cassa e rinvestire il ricavato per potenziare la rosa in vista della prossima stagione. Attenzione al possibile addio in vista dell’estate.

📌 GUDMUNDSSON (Genoa): salvo clamorosi colpi di scena, il fantasista islandese saluterà i rossoblù nel corso delle prossime settimane. Sirene dalla Premier League e dalla Liga, ma cresce l’ottimismo per la sua conferma in Serie A. Juventus, Inter e Napoli osservano interessate: i fantallenatori potrebbero tirare un sospiro di sollievo: Gudmundsson potrebbe lasciare il Genoa, ma restare in Serie A e al prossimo fantacalcio. Percentuali? 50% vs 50%%: dita incrociate!

Altre notizie

πŸ“’ Italia-Albania, parla Spalletti: “Come sta Barella, cosa mi aspetto da Chiesa e Scamacca. Su Calafiori…”

Italia-Albania – Si avvicina il momento di Italia-Albania. Giornata di vigilia p[...]

πŸ“† Ritiri estivi Serie A 2024/2025: date, sedi e amichevoli delle 20 squadre

Ritiri estivi Serie A 2024 2025 – Campionato in archivio, ma occhi puntati sugli[...]

Torino, idea Musso per il post Milinkovic-Savic: i dettagli e le due alternative

Musso Torino – Sarà un’estate di profondi cambiamenti quella che vivrà il Torino[...]

πŸ“’ Italia-Albania, parla Spalletti: “Come sta Barella, cosa mi aspetto da Chiesa e Scamacca. Su Calafiori…”

Italia-Albania – Si avvicina il momento di Italia-Albania. Giornata di vigilia p[...]

πŸ“† Ritiri estivi Serie A 2024/2025: date, sedi e amichevoli delle 20 squadre

Ritiri estivi Serie A 2024 2025 – Campionato in archivio, ma occhi puntati sugli[...]

Torino, idea Musso per il post Milinkovic-Savic: i dettagli e le due alternative

Musso Torino – Sarà un’estate di profondi cambiamenti quella che vivrà il Torino[...]