🎙️ Conferenze stampa 9^ giornata, Spalletti: “Non rischiamo Osimhen”; Italiano: “Dobbiamo recuperare dei giocatori, c’è chi non ha i 90′ minuti”

La nona giornata di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 9^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori. Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Conferenza stampa DIONISI Sassuolo-Inter

Berardi? Purtroppo domani non sarà disponibile, si sta avvicinando il momento, spero possa essere la prossima partita. Senza di lui è una perdita importante, ora la squadra non sta facendo pensare troppo a Domenico, io ci penso, spero rientri presto. Pinamonti? Penso che sentisse di più la partita precedente. Se ne parla tanto quando un giocatore fa bene ma non fa gol, in questo caso un attaccante. Ma mi devo abituare io, quest’anno si parlerà tanto dei giocatori che ci sono, deve essere bravo Andrea a fregarsene di questo. Se si parla di un giocatore è perché si hanno aspettative e lui sta facendo bene. Indisponibili? Ad oggi mi sento di dire che sono gli stessi della partita precedente. Berardi non ci sarà, dobbiamo valutare Traore. Non vale la pena forzare, abbiamo l’allenamento di oggi per capire se sarà della partita, nì, disponibile forse”

Conferenza stampa INZAGHI Sassuolo-Inter

Non rilascerà dichiarazioni alla vigilia del match…

Conferenza stampa PIOLI Milan-Juventus

“De Ketelaere? Il percorso di Charles è quello giusto e corretto: quando un giocatore ha talento, è intelligente e ha disponibilità credo che abbia un grande futuro. Io credo abbia un grande futuro. Mi ricordo il Leao di tre anni fa, il Tonali del primo anno: molti erano pronti a criticarli e a mettere in dubbio le loro qualità. De Ketelaere è un giocatore di talento, ha bisogno di tempo e di adattarsi per essere sempre più determinante. Ma la strada è quella giusta. Theo Hernandez? Se oggi confermerà la condizione di ieri domani sarà a disposizione. Infortunati? Nessuna novità, torna solo Theo”.

Conferenza stampa ALLEGRI Milan-Juventus

Bonucci rientrerà. Milik sta molto meglio, ci sono ancora 24 ore e dovrebbe essere a disposizione per poter giocare. Rabiot? Parlare ora di mercato non ha senso, ci pensa la società. Sta facendo bene come tutti, l’importante è stare bene e recuperare tutti i giocatori che sono fuori. Kostic terzino? Ora lo vedo molto difficile. Andrebbe fatto lavorare lì e vedere se può giocare, in futuro non si sa mai”.

Conferenza stampa THIAGO MOTTA Bologna-Sampdoria

Orsolini, Soriano e Sansone stanno bene sotto la mia responsabilità, Barrow è indisponibile. Sosa? Può giocare come titolare, il laterale però dipende dall’esterno d’attacco. La sua disponibilità sua è anche quella di fare l’esterno di destra. Arnautovic? Marko è un attaccante, generoso, vuole aiutare tanto, cerca anche di fare di più, lo vogliamo come attaccante che aiuta ma deve dare la profondità, deve stare dentro l’area, deve dare l’appoggio ai compagni e la squadra deve sostenerlo per portarlo nelle migliori condizioni. Zirkzee? Joshua un giorno potrà giocare in coppia con Arnautovic. Anche sabato potrebbero giocare assieme? Sì un giorno, potrebbe anche essere sabato“.

Conferenza stampa STANKOVIC Bologna-Sampdoria

Non rilascerà dichiarazioni alla vigilia del match…

Conferenza stampa JURIC Torino-Empoli

“Tutti uguali, Ricci, Pellegri e Vojvoda sono a disposizione e sono recuperati. Adesso vediamo se e quanto giocheranno. Miranchuck o Radonjic? Sono tutte opzioni, sia dall’inizio che a gara in corso. Miranchuk ha qualità che altri non hanno, così come Radonjic. Deciderò domani quale strada prendere. Poi abbiamo anche Karamoh e Pellegri, abbiamo anche i cambi. Sanabria? La sua media gol può essere più alta. L’anno scorso ha preso tanti pali, può migliorare”

Conferenza stampa ZANETTI Torino-Empoli

Abbiamo perso giocatori importanti, poi abbiamo Stojanovic e Satriano in dubbio perché in settimana hanno avuto dei problemi. Baldanzi e Cacace? Cacace è stato scombussolato dai viaggi e deve migliorare sicuramente in qualcosa, soprattutto l’aspettò mentale, ne ho parlato anche con lui. Mi chiede spesso cosa può fare per migliorare, in questo momento fa fatica in gara a dimostrare ciò che vedo in allenamento. Ma è il nostro futuro. Baldanzi è più pronto della settimana scorsa, non è ancora al top“.

Conferenza stampa PALLADINO Monza-Spezia

Non rilascerà dichiarazioni alla vigilia del match…

Conferenza stampa GOTTI Monza-Spezia

Gradualmente stanno rientrando un po’ tutti, resteranno fuori Hristov, Sala, Reca. Abbiamo lavorato con più continuità e ci prepariamo ad affrontare una partita importante. Kiwior? Abbiamo giocato a quattro, Kiwior ha fatto il terzino a sinistra, mentre con il Monza faremo le nostre cose senza particolari interventi. Ekdal e Bourabia insieme? Ancora non lo sappiamo. Secondo me sì, ma la prova del campo non l’abbiamo fatta. Anche in allenamento, provarlo ci è ancora difficile. Dobbiamo aspettare che Ekdal sia al suo meglio per dire se si può fare. Calcisticamente dico di sì. Agudelo? Ha fatto una settimana non facile. Con la Lazio ho scelto di partire con Ellertsson, che peraltro aveva appena giocato in nazionale ed era tornato soddisfatto, anche per tenermi la possibilità di inserire Agudelo a partita in corso“.

Conferenza stampa NICOLA Salernitana-Verona

Non so perché mi hanno chiesto di Daniliuc, sta bene e ci sarà. Fazio verrà in ritiro con noi, non è disponibile ma valuteremo se portarlo in panchina per fargli respirare nuovamente l’aria della gara. Bonazzoli? Lo conosco benissimo. E’ un calciatore straordinario che deve completare la maturazione calcistica e umana. In un campionato ci sono tanti momenti, ci sta che un attaccante parta più dalla panchina e poi si ritrovi titolare. Bohinen e Fazio? Hanno fatto lavori specifici che hanno comportato un affaticamento, dalla prossima settimana potrebbero rientrare in gruppo“.

Conferenza stampa CIOFFI Salernitana-Verona

L’ottima notizia è che finalmente si recupera Faraoni, che porta molto alla squadra. Sono felice di riaverlo. Non è comunque in condizione di partire dall’inizio, Lazovic trequartista? Sì, è un’opzione che posso riproporre. Ma Faraoni a destra non può essere titolare. Piccoli? Roberto è un giocatore di grande talento, che va recuperato, perché ha un motore da top club. Gli va dato il modo di pulirsi dal percorso di due anni precedenti. È ovviamente una punta centrale, ma può essere adattato.

Conferenza stampa SOTTIL Udinese-Atalanta

Samardzic? Mi ha impressionato già dal ritiro. Ha grande classe nel piede e sa vedere il gioco. È destinato a fare una grande carriera, è un bravissimo ragazzo che ha fame di migliorarsi. Ha tutte le carte per fare una grande carriera. Ora deve continuare a dare il massimo per l’Udinese

Conferenza stampa GASPERINI Udinese-Atalanta

Demiral si è allenato tutta la settimana ed è recuperato. Mahele? Ha avuto un acciacco ma ha già recuperato. Djimsiti martedì potrebbe aggregarsi alla squadra. Sta già facendo bene. Zapata? Con Duvan vedremo la prossima settimana. Zappacosta e Toloi si vedrà successivamente. Mi dispiace molto per quest’ultimo, era in un momento straordinario“.

Conferenza stampa ALVINI Cremonese-Napoli

Permangono le assenze di Hendry, che è tornato dalla Nazionale infortunato, e Chiriches, che sta proseguendo il suo percorso di recupero. Non c’è Ghiglione per malanni di stagione ed è stata una settimana complicata per Okereke e Pickel che hanno saltato tre e due allenamenti e non credo saranno a disposizione dall’inizio. Ci proveremo per David, ma non credo ce la faremo. Ciofani? Ho fatto una scelta perché Ciofani sta bene. È uno spettacolo, è il nostro capitano perché lo riconosciamo come leader, giocatore e a Lecce ha fatto una partita importante e domani può essere ancora della partita perché sta benissimo. Il portiere? Gioca Radu, questa è la situazione. Marco viene da un’operazione chirurgica e al momento la situazione è questa”.

Conferenza stampa SPALLETTI Cremonese-Napoli

Per quanto riguarda Osimhen non possiamo rischiare nulla. Victor lo vogliamo a disposizione nelle migliori condizioni, ha ancora bisogno di allenarsi ad alta intensità. Formazione? Non so parlare di turnover o altro. Nel calcio moderno non esiste più questo concetto, tutte le partite sono importanti e c’è sempre rotazione. Zielinski è a disposizione“.

Conferenza stampa MOURINHO Roma-Lecce

Non rilascerà dichiarazioni alla vigilia del match…

Conferenza stampa BARONI Roma-Lecce

Umtiti sta bene, farò la mia scelta consapevole di avere più titolari in ogni ruolo del campo. Per Samuel comunque potrebbe essere l’occasione giusta, c’è tutto per essere la sua partita

Conferenza stampa ITALIANO Fiorentina-Lazio

La squadra? Sta bene, abbiamo un’ottima tenuta. Dobbiamo recuperare chi è in ritardo di condizione e alcuni non hanno i novanta minuti, ma sono tutte situazioni individuali. Il gruppo in generale sta bene, anche sotto il punto di vista del dinamismo, ma serve continuare a lavorare e migliorare. Lazio? Squadra consapevole della propria forza, sa difendere, attaccare e verticalizzare. Servirà dare il massimo e stare con le antenne dritte, sarà un banco di prova. Bianco? Esempio di come la società stia lavorando bene con la Primavera”

Conferenza stampa SARRI Fiorentina-Lazio

In attesa di dichiarazioni…

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!