🎙️ Conferenze stampa 35^ giornata Serie A, Inzaghi: “Come stanno Handanovic e Gosens”; Allegri: “Le ultime su Cuadrado e Danilo”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il trentacinquesimo turno di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 35^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori.

Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Conferenze stampa 35^ giornata, le parole degli allenatori

Conferenza stampa Gasperini Atalanta-Salernitana

www.imagephotoagency.it

Non rilascerà dichiarazioni alla viglia del match

Conferenza stampa Di Leo Roma-Bologna

www.imagephotoagency.it

“Svanberg è un ragazzo sempre attento e concentrato, credo che potrà sempre migliorare in futuro e anche in allenamento da sempre il massimo. Santander sta lavorando bene, ha un caschetto ma è solo precauzionale. Ci vuole pazienza e vediamo. Tolto il problema di Dijks stanno tutti bene, abbiamo tranquillità nelle scelte e nella gara, come quella di Sansone a partita in corso. Dominguez ha la sua classica garra e l’esprime sempre di più”.

Conferenza stampa Mazzarri Cagliari-Verona

www.imagephotoagency.it

“La squadra è viva. Domani spero che sia ancora più viva e spero che i risultati ci diano ragione. Nandez è stato tre mesi fermo, ieri ha fatto il quinto allenamento con la squadra, non ha i 90 minuti nella gambe. Ha un minutaggio ridotto, è una risorsa importante e sarà impiegato per dare il suo contributo. In tanti ruoli uno vale l’altro, ci sono stati momenti in cui Pereiro è stato decisivo, così come Joao Pedro o Keita e Pavoletti. Ora alcuni non hanno i 90 minuti, tipo Rog e Nandez che ci sono mancati tutto l’anno. Rog da qui a poco può fare 70/80 minuti. A Bergamo siamo andati solo con Pereiro e si è fatta la migliore partita nel loro campo, così come contro il Torino. Modulo? Chi non parte dall’inizio è un titolarissimo perchè quando uno cala lo sostituisco, oppure serve un cambio in attacco per recuperarla. Tutti devono essere pronti. Bellanova? E’ un pericolo e li fanno le gabbie, lo hanno studiato bene per contenerlo. A Bellanova ho spiegato come fare dopo che gli hanno preso le misure. Abbiamo fatto bene all’inizio perchè avevamo l’effetto sorpresa, ora ci hanno studiato. Sarri rimase impressionato dalla gara che facemmo contro il Napoli, questo conferma che possiamo fare bene”

Conferenza stampa Andreazzoli Empoli-Torino

www.imagephotoagency.it

“C’è tanta voglia di chiudere i conti, è stata una stagione bella ma anche faticosa. L’obiettivo che ci siamo posti è un obiettivo particolare, non raggiunto da me nella precedente esperienza e per questo, a maggior ragione, vorrei raggiungerlo. Mancano quattro gare e ci stiamo avvicinando, speriamo di poterlo fare domani. Metteremo più energia possibile, non dobbiamo accontentarci per avvalorare quello che abbiamo fatto col Napoli”.

Conferenza stampa Italiano Milan-Fiorentina

www.imagephotoagency.it

“Dobbiamo tornare a fare punti, a correre, a fare bene. Questi due passi falsi non ci volevano, pensavo si potesse ottenere di più dopo aver pareggiato a San Siro e vinto col Napoli. C’è stata anche frustrazione perché con l’Udinese la palla non entrava, lo 0-4 è un risultato eccessivo”.

Conferenza stampa Blessin Sampdoria-Genoa

www.imagephotoagency.it

“Cambiaso ha fatto progressi ogni giorno e può tornare in gruppo a breve come Czyborra. Piccoli mancherà più a lungo. Criscito sarà di nuovo in gruppo. Ho bisogno di ogni giocatore in campo, in panchina e in tribuna per affrontare questa partita. Sarà un match ricco di duelli”.

Conferenza stampa Inzaghi Udinese-Inter

www.imagephotoagency.it

“Handanovic ha un problema importante, stamani ha svolto un lavoro parziale e non in gruppo. C’è qualche speranza per domani. Ci proverà, altrimenti abbiamo Radu e Cordaz pronti. In questi giorni ho visto un ottimo spirito di gruppo, la squadra ci vuole credere fino alla fine. Avremmo dovuto segnare di più: l’errore di Radu non sarebbe risaltato così tanto sul 3-1. L’errore può capitare. Tornano Gosens e Vidal, non ci saranno Bastoni e Calhanoglu. Se non dovesse farcela Handanovic, giocherà Radu. Bastoni? Speriamo di recuperarlo per il finale di stagione. Radu? Non so se avrebbe potuto giocare di più, sono contro l’alternanza dei portieri, ci deve essere una gerarchia.”

Conferenza stampa Allegri Juventus-Venezia

www.imagephotoagency.it

“Arthur è a disposizione, Danilo ha bisogno di riposo ma deve giocare. Locatelli e McKennie difficile che ce la facciano per fine stagione, vediamo. Cuadrado rientrerà contro il Genoa, De Sciglio devo ancora capire come sta. Kean quando segna non fa mai gol banali, devo valutare se farlo giocare domani o meno”.

Conferenza stampa Sarri Spezia-Lazio

www.imagephotoagency.it

Non rilascerà dichiarazioni alla viglia del match

Conferenza stampa Pioli Milan-Fiorentina

www.imagephotoagency.it

“Non convocati Kjaer, Florenzi e Maldini. Florenzi sta meglio, dovrebbe rientrare settimana prossima. Bennacer sta sicuramente meglio. Non è sottovalutato, è un centrocampista completo. Ibrahimovic parla tutti i giorni con i suoi compagni, ma non credo che giovedì abbia riunito la squadra per parlare”.

Conferenza stampa Spalletti Napoli-Sassuolo

www.imagephotoagency.it

“La presenza di De Laurentiis dà sempre stimoli ai giocatori, ha dimostrato molta sensibilità. Non abbiamo parlato del futuro, siamo tutti proiettati verso questo finale di stagione. Il presidente mi ha blindato? Anche io voglio restare qui. Non sono contento dell’ultima partita, non lo è nessuno nella società. Allo stesso tempo, però, siamo in lotta per la Champions, che era il nostro obiettivo di inizio anno. Ho visto bene Mertens e Osimhen insieme. Domani possono giocare insieme, possono farlo sempre, anche se domani sarà tosta. Come sta ? Sta come tutti quelli che commettono un errore, è un errore non solo suo, anche mio chiedendogli di giocare palla con i piedi anche se lui punta a buttarla via, è una questione di impostazione mentale di cosa realizzare. Il portiere per me è un calciatore di movimento, deve saper costruire, tutte le squadre ti vengono addosso e fanno uomo contro uomo, non c’è possibilità di iniziarla facile dietro, c’è bisogno di un portiere bravo con i piedi. Formazione? Sono due portieri forti: può giocare Meret o Ospina. Demme sta bene, è convocato e dentro le possibilità di essere scelto, sa fare più cose, è un professionista eccezionale. Oggi Di Lorenzo è stato bene, ma deve sentirsi tranquillo lui a giocare”.

Conferenza stampa Mourinho Roma-Bologna

www.imagephotoagency.it

Non rilascerà dichiarazioni alla vigilia del match

Conferenza stampa Nicola Atalanta-Salernitana

www.imagephotoagency.it

“Nutro una grande stima per Gasperini e la sua squadra, dovremo fare ancora di più di quello che stiamo facendo e mettere in campo una prestazione importante. Dobbiamo continuare a dare tutto noi stessi e allenarci come sempre. La nostra gente sarà fondamentale per permetterci di tirare fuori ogni goccia di energia. Bisogna stare al massimo per fare qualcosa di straordinario”.

Conferenza stampa Giampaolo Sampdoria-Genoa

www.imagephotoagency.it

“Abbiamo Rincon squalificato, Ekdal è recuperato. Abbiamo giocatori a sufficienza per giocarci questa partita. Caputo sta bene, ha ricevuto un pestone ma sta bene. Lo abbiamo tenuto a riposo un giorno. Damsgaard ha giocato pochissimi minuti con la Salernitana, è stato più un cambio adrenalinico per riaccendere la scintilla in quella partita. Può ritagliarsi uno spezzone. Supryaga lo vedo sicuramente meglio di 20 giorni fa perché si allena con più costanza e determinazione, se giocheremo con due attaccanti avrà più spazio, se giochiamo con un attaccante solo ne avrà meno”.

Conferenza stampa Dionisi Napoli-Sassuolo

www.imagephotoagency.it

“Berardi è arrivato alla gara con la Juve non con tutti gli allenamenti, questa settimana è servita a mettere quei pochi minuti finali che ha sempre messo nelle partite. Siamo alla 35esima partita, ci arriviamo in una discreta condizione. Non ci sarà Traore. Nulla di grave, non è stato bene e abbiamo deciso di lasciarlo a casa. Mancheranno anche Obiang, Romagna, Toljan e Harroui. Scamacca? Un giocatore alla prima esperienza da titolare in A può sbagliare delle prestazioni, può essere sostituito, e questo non deve essere motivo di titoli in prima pagina, questo volevo dire. Il giovane va supportato, io preferisco mantenere un certo equilibrio. Luca Moro? Ad oggi non può giocare. Può accorciare i tempi per una brutta vicenda di un’altra società e può allenarsi con un club di Serie A per ridurre il gap, perché arrivava dalla Serie C. Djuricic? È un ottimo giocatore, un ottimo ragazzo, non sono neanche certo che abbia detto quelle cose lì. Ho parlato con lui, domani ci sarà. Ha avuto un infortunio quest’anno, poi sarà utile da qui alla fine, magari le cose potrebbero ribaltarsi da qui alla fine, chi lo sa…”.

Conferenza stampa Thiago Motta Spezia-Lazio

www.imagephotoagency.it

“In questo momento dobbiamo pensare alla prossima partita, contro una Lazio che è una grande squadra che lotta per l’Europa. Noi giocheremo al 200%. Questa è la normalità, così deve essere. Dare sempre il massimo, rispettare avversari e il calcio, entrando in campo per dare il massimo possibile per il massimo risultato”.

Conferenza stampa Juric Empoli-Torino

www.imagephotoagency.it

“Non ho ancora deciso chi va in porta, scelgo oggi. Belotti non credo che giocherà dall’inizio, spero che Praet recuperi dato che non giocava da tanto tempo. Brekalo gioca sicuro perchè manca Pjaca, Izzo ha recuperato, Mandragora ha recuperato e potrebbe giocare dall’inizio, Pobega sta meglio. L’unico in dubbio è Bremer che ieri non si è allenato, ha un problema alla caviglia. La mia idea è schierare Pellegri titolare. Sanabria ha fatto due grandi partite, ma anche lui arriva da un infortunio”.

Conferenza stampa Cioffi Udinese-Inter

www.imagephotoagency.it

“Per quanto riguarda Udogie e Molina, noi abbiamo l’obiettivo di fare una partita robusta e solida, quindi loro ma anche Soppy e Zeegelaar avranno il compito di far parte di questa gara. Pereyra è sempre pronto. Per quanto riguarda Makengo è un peccato perché è in un momento di forma strepitoso ma sono convinto che lo sarà fino a fine stagione”.

Conferenza stampa Soncin Juventus-Venezia

www.imagephotoagency.it

“La perdita di Modolo per noi è importante perché è un riferimento importante per il gruppo sia dentro che fuori dal campo. Penso però che per l’eventuale difesa a tre ci siano caratteristiche per sopperire alla sua assenza. Ebuehi non è ancora rientrato in gruppo, sono tutti disponibili a parte i lungodegenti. Vacca è recuperato e per noi è un giocatore importante”.

Conferenza stampa Tudor Cagliari-Verona

www.imagephotoagency.it

Non rilascerà dichiarazioni alla viglia del match

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!