🎙️ Conferenze stampa 27^ giornata Serie A, Spalletti: “Osimhen sta meglio”; Juric: “Cosa mi aspetto da Belotti”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il ventisettesimo turno di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 27^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori.

Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Conferenze stampa 27^ giornata, le parole degli allenatori

Conferenza stampa Gasperini Atalanta-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

Non rilascerà dichiarazioni alla viglia del match

Conferenza stampa Mihajlovic Salernitana-Bologna

www.imagephotoagency.it

Shouten? A lui manca il ritmo partita, ma so che è un ragazzo intelligente. Ho sempre detto scherzando che lui è la nostra lavatrice ed è quello che sta facendo. Da lui però mi aspetto un salto di qualità ulteriore. Da lavatrice deve diventare professore, il cervello di questa squadra. Sta migliorando la condizione fisica e la fiducia, quindi mi aspetto che partita dopo partita vada sempre meglio. Arnautovic? Sta bene e si allena bene. Ha fato due gol e mi aspetto che continui così. Barrow invece ha preso le botte, cosa positiva perché vuol dire che sei forte e ti danno le botte per fermarti. Medel e Svanberg? Non cambia niente, abbiamo semplicemente due giocatori in più. Ci daranno più soluzioni per i cambi, visto che le regole ci impongono di far giocare 11 giocatori e 5 cambi, quindi quelli che sono in panchina devono farsi trovare pronti. Tutti hanno dato un contributo alla scorsa vittoria e deve accadere lo stesso. Binks? Se uno si allena bene e si comporta bene in preparazione, non mi sorprende che faccia bene in partita”.

Conferenza stampa Mazzarri Torino-Cagliari

www.imagephotoagency.it

Nandez purtroppo non è sulla via della guarigione. Sta facendo un lavoro a parte, spero di averlo al più presto. Dispiace che Baselli non ci sia. Non rimpiango mai gli assenti, dispiace non averlo a disposizione ma non perché non abbia fiducia in chi lo sostituirà”.

Conferenza stampa Andreazzoli Empoli-Juventus

www.imagephotoagency.it

Luperto sta bene, è a disposizione. Si difende da squadra ma la squadra è formata da individualità. Riguardo Pinamonti sono contento delle sue parole, vediamo come interpreta la vita giornaliera nello spogliatoio, è quella di un ragazzo felice. Non ce ne sono di infelici nella nostra squadra. Stulac? Può essere sempre la sua gara, la scelta che farò dipenderà da diversi motivi che noi conosciamo. Non è che chi non viene scelto è bocciato. La Juventus ha delle esigenze che noi non abbiamo, noi dobbiamo andare a tutto gas. Non credo di avere idee diverse di Allegri, è raffigurato come un pragmatico che guarda al risultato, ma anche io sono uno che guarda al risultato anche se magari facendo una strada diversa”

Conference stampa Italiano Sassuolo-Fiorentina

www.imagephotoagency.it

Torreira ha preso una brutta botta contro l’Atalanta, ha lavorato a parte. Abbiamo impegni ravvicinati e vediamo come gestire le forze. Noi abbiamo avuto necessità di inserire velocemente il terminale offensivo ed è arrivato Piatek 15-20 giorni prima di Cabral. È in grandissimo vantaggio perché conosce qualsiasi cosa del nostro campionato. Ikonè arriva in un reparto dove i suoi compagni sono 7 mesi in vantaggio per quanto riguarda il lavoro. E’ un ragazzo con esperienza e forte nell’uno contro uno. E’ funzionale al 100%. Con calma perché non va messa nessuna fretta soprattutto quando non c’è bisogno. Ha già giocato dall’inizio, a Napoli ha fatto una grande gara e con calma, sono intelligenti, sfrutteranno al meglio la loro opportunità. Sottil e Nico stanno dimostrando di meritarsi minutaggio elevato ma si ruota tutti e tutti sono coinvolti. Noi giochiamo con tre attaccanti e mi auguro che si possa concretizzare di più. Le occasioni ce le stiamo creando, se riusciamo a incidere in questo, possiamo toglierci qualche soddisfazione in più. Chi gioca in porta? Penso che non sia un problema, Si risolve facilmente. Abbiamo tre portieri che sono tre ragazzi eccezionali. Avete visto tutti cosa è successo, tra infortuni e grandi prestazioni. Vediamo.”

Conferenza stampa Blessin Genoa-Inter

www.imagephotoagency.it

“Amiri sta meglio, si è allenato al pieno delle sue forze. Vanheusden sta facendo una cura conservativa vedremo come reagisce a questa cura. Domani Amiri avrà i suoi minuti di gioco. Piccoli ha dei problemi alla coscia, stiamo valutando la gravità dell’infortunio. Tra qualche giorno vedremo la disponibilità”.

Conferenza stampa Inzaghi Genoa-Inter

www.imagephotoagency.it

Lautaro? Si è detto tanto in questi ultimi giorni, siamo il miglior attacco in Serie A e non esiste il problema attaccanti. Sale la preoccupazione quando non riusciamo a creare, ma anche contro il Sassuolo abbiamo tirato in porta 20 volte, con 7-8 occasioni limpide. Torneremo presto a segnare. Gosens ha fatto il primo allenamento completo ieri, ci sono ottime sensazioni, è fuori da fine settembre. Per noi è molto molto importante e ci crediamo fortemente. Ci parlerò e prenderemo una decisione, serve un po’ di pazienza. Stiamo aspettando anche Correa per il derby. Perisic sta facendo una grandissima stagione, qualità e quantità. A Firenze ha fatto la punta, contro la Lazio ha fatto una grande partita. Da qui a breve direi che resterà nella sua posizione. Caicedo ha avuto un problema, un rallentamento appena arrivato. Ora da una settimana lavora molto bene, non ho potuto metterlo contro il Sassuolo per come è andata la gara. Me lo tengo stretto, è una risorsa importante per noi”.

Conferenza stampa Allegri Empoli-Juventus

www.imagephotoagency.it

“Domani potrebbe esserci spazio per Kean, con lui uno fra Vlahovic e Morata riposerà. Oggi valuterò la situazione, devo capire anche chi tra i difensori sta bene. Bonucci ha giocato in Champions un tempo e non era in previsione. Gli altri stanno abbastanza bene. Per McKennie dispiace, stava bene ed è l’unico giocatore con caratteristiche diverse. Sono molto dispiaciuto anche per Kaio Jorge che è un ragazzo giovane che ha subito un bruttissimo infortunio e lo aspettiamo, come Chiesa. Dybala potrebbe essere a disposizione per la Fiorentina in Coppa Italia, Rugani vediamo, Chiellini non sarà a disposizione per tutta la settimana, Alex Sandro anche a Empoli non ci sarà”.

Conferenza stampa Sarri Lazio-Napoli

www.imagephotoagency.it

Non rilascerà dichiarazioni alla vigilia del match

Conferenza stampa Pioli Milan-Udinese

www.imagephotoagency.it

Giocatori in scadenza? Sono problemi societari. Io non ho allenato giocatori in scadenza ma alleno giocatori professionali. Nessuno poi sa come potrà andare a finire. Scudetto? Il nostro obiettivo è quello di migliorare il risultato dell’anno scorso. Non perdiamo il nostro equilibrio, il nostro lavoro e le nostre basi. Abbiamo gettato buone basi, ora dobbiamo abbellire la nostra casa. Rebic? Mi aspetto tanto, perché è giusto aspettarselo da un giocatore di qualità tecnica e di strappo fisico. Abbiamo tre attaccanti a disposizione giochiamo con due, tutti devono sentirsi pronti. Ibrahimovic? È molto importante la sua volontà: per come lo conosco io, per la sua volontà e per la voglia che ha di aiutare la squadra, lui continuerebbe a giocare. Le sue condizioni stanno migliorando, anche se un po’ più lentamente di quanto ci aspettassimo”.

Conferenza stampa Spalletti Lazio-Napoli

www.imagephotoagency.it

Osimhen sta molto bene, meglio sicuramente delle gare che ha giocato in questi giorni. Lobotka lo portiamo con noi, ma la vedo difficile che parta dall’inizio anche se valuteremo. Oggi ha fatto lavoro con la squadra ed un pochino di lavoro diversificato. Lo convocheremo, poi vedremo in base alle valutazioni che faranno i massaggiatori. Lozano mi ha detto che si sente molto meglio, pensa che sia stata la soluzione giusta quella di non operarsi. Anguissa ha ancora bisogno di questa settimana e valutare poi da esami clinici la sua ripresa”.

Conferenza stampa Mourinho Spezia-Roma

www.imagephotoagency.it

Non rilascerà dichiarazioni alla viglia del match

Conferenza stampa Nicola Salernitana-Bologna

www.imagephotoagency.it

Ribery e Perotti avevano avuto un piccolo fastidio, ma gli esami clinici hanno escluso subito problematiche serie e hanno svolto tutti gli allenamenti. Bonazzoli parte della settimana l’ha svolta con noi, in altri momenti ha lavorato a parte. Domani mattina ci saranno nuove indicazioni mediche, vedremo quale sarà la decisione finale. Mousset? Chi arriva da campionati esteri ha bisogno di un periodo di ambientamento. Questo non vuol dire che non abbia qualità, ma occorre pazienza. Ederson per abitudine, è portato a giocare nel centrocampo a due come accade spesso in Brasile. Può ricoprire tanti ruoli, ma ha qualità fisiche e tecniche per ripetersi nella stessa posizione di sabato scorso.”

Conferenza stampa Giampaolo Atalanta-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

“La lotta è dura, coinvolge tante squadre: noi ci dobbiamo saper stare, sporcandoci le mani e anche la faccia. Non dobbiamo guardare in faccia nessuno fino all’ultimo minuto di ogni partita perché il campionato è questo, bisogna andare in campo con coraggio per giocarcela e provare a fare risultato sempre”.

Conferenza stampa Dionisi Sassuolo-Fiorentina

www.imagephotoagency.it

“Formazione? Non lo so. C’è l’allenamento di oggi, un allenamentino di rifinitura domani. Per me non esiste squadra che vince non si cambia, è un luogo comune. Bisogna fare delle valutazioni in base alle condizioni dei giocatori e all’avversario. Ayhan ha recuperato. Abbiamo recuperato mentalmente e fisicamente, serve tutto per una squadra così forte come la Fiorentina, la squadra che sta facendo meglio in questo periodo ma non solo”.

Conferenza stampa Thiago Motta Spezia-Roma

www.imagephotoagency.it

Kovalenko si sta allenando bene, è un momento difficile per lui e per tutti noi. È una cosa di rilevanza mondiale, le guerre nella storia si è visto come vadano evitate. Dobbiamo stare vicino ad un ragazzo come Viktor, ha tutto il nostro sostegno. A livello sportivo, è una situazione particolare: devo valutare in modo diverso dagli altri. Bourabia? Mehdi è un centrocampista in più, si è sempre allenato al massimo. Abbiamo ancora un allenamento prima della prossima partita, è un centrocampista in più a disposizione da valutare per vedere la squadra migliore dall’inizio. Nzola sta bene, stava bene anche prima. Davanti a lui c’è un giocatore che sta facendo molto bene come Manaj. Non lo avremo per squalifica, la possibilità di giocare con Nzola c’è. È disponibile, vedremo come valutarlo dopo l’ultimo allenamento per mettere la squadra migliore. Agudelo ha fatto bene, sa che può fare ancora meglio, anche prima era pronto a giocare dall’inizio ma le scelte sono stare diverse. Lo valuteremo, vedremo se comincerà dall’inizio o se subentrerà”.

Conferenza stampa Juric Torino-Cagliari

www.imagephotoagency.it

“Mi aspetto ancora di più da Belotti: ha dato un accenno di cose positive, ma ci è mancato tutto l’anno e ora mi aspetto ancora di più. I nuovi acquisti? Devo ancora decidere. Abbiamo due o tre soluzioni, le abbiamo provate ma voglio ancora pensarci. Ricci sta bene, ma deve conquistarsi il posto. Si allena bene e sta imparando tanto”.

Conferenza stampa Cioffi Milan-Udinese

www.imagephotoagency.it

Pereyra e Udogie? Stanno entrambi bene e sono pronti a far bene. Vogliamo essere solidi, ancor di più perché il margine di errore con loro deve essere nullo e, poi, dovremo essere coraggiosi. Solidi, perché hanno campioni che possono risolvere la partita, come successe all’andata con Ibrahimovic che agguantò il pareggio agli sgoccioli, in quel caso ci sarà da stringergli la mano. Al tempo stesso serve coraggio per andare a stuzzicare le loro pressioni”.

Conferenza stampa Zanetti Verona-Venezia

www.imagephotoagency.it

Busio è un altro giocatore che ha giocato tanto e c’è un motivo, ora è di nuovo in grande crescita, a Torino ha fatto una grande gara, mi mette in difficoltà nelle scelte come mi metterà in difficoltà Vacca, ma meglio avere questi problemi. Penso che Henry sia un giocatore che ha ancora grandi margini di crescita, è un giocatore d’alto livello e intorno ha giocatori che a mio avviso hanno qualità per valorizzare le sue caratteristiche, ora lo stiamo facendo meglio e i suoi numeri si sono alzati. Recuperiamo anche un giocatore importantissimo come Okereke, penso che in attacco siamo sulla strada giusta. Nani ha fatto molto bene e come sempre si gioca il posto e sicuramente metterà pressione anche a chi sarà in campo qual ora non dovesse giocare dal primo minuto. Mateju ha bisogno di ritrovare ritmo, è un terzino difensivo, il quinto lo può fare, ma con caratteristiche più difensive che offensive. In alcune partite ne avremo bisogno.”

Conferenza stampa Tudor Verona-Venezia

www.imagephotoagency.it

Coppola ha buone possibilità. Ci mancano due squalificati in difesa, vediamo chi scegliere. Veloso tornerà a metà della prossima settimana con la squadra. Ilic ha iniziato forte dopo la sosta natalizia, ha fatto uno step avanti. Frabotta sarà in panchina, Praszelik per un po’ non sarà con la squadra”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!