🎙️ Conferenze stampa 25^ giornata Serie A, Mourinho: “Come stanno Abraham e Pellegrini”, Tudor: “Caprari e Faraoni ok”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il venticinquesimo turno di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 25^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori.

Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Conferenze stampa 25^ giornata, le parole degli allenatori

Conferenza stampa Gasperini Atalanta-Juventus

www.imagephotoagency.it

Non rilascerà dichiarazioni alla vigilia del match (silenzio stampa)

Conferenza stampa Mihajlovic Lazio-Bologna

www.imagephotoagency.it

“Dopo il mese di gennaio impossibile, tra positività, infortuni e quarantene, la sosta ci ha permesso di migliorare la condizione fisica, sono due settimane di lavoro assieme che portano migliori risultati nella corsa, nell’intensità. Continuando così recupereremo il primo possibile, stiamo molto meglio. Abbiamo recuperato diversi giocatori, mi aspetto una prestazione migliore di domenica. Schouten sta lavorando bene, sia in gruppo che a parte con il suo percorso, sta migliorando la condizione. Ci vorrà un po’ di tempo ma sta meglio rispetto a dieci giorni fa. Dijks si sta allenando e comportando bene, domani se tutto va bene giocherà dall’inizio, è un giocatore del Bologna, ci possono essere stati screzi ma si va avanti e quando c’è possibilità bisogna farlo giocare. Arnautovic? Con l’Empoli ha fatto la sua miglior partita, sta meglio fisicamente e gli manca solo il gol credo. Più pensano al gol gli attaccanti meno arrivano. Si sta allenando sempre bene da quando siamo tornati dalla sosta non ha saltato in allenamento anzi ha fatto anche qualcosa in più, sta bene sia fisicamente che mentalmente”.

Conferenza stampo Mazzarri Empoli-Cagliari

www.imagephotoagency.it

Joao Pedro e Pereiro possono tranquillamente coesistere, ma se la squadra me lo permette possiamo vedere anche tre attaccanti. Dalbert è un esterno, ma può fare bene anche dentro con tecnica e velocità, specie in ripartenza. Keita è tornato brillante e carico, anche dal punto di vista morale al gruppo: l’ho visto proprio felice, può essere una risorsa importante da qui alla fine. Credo che Baselli stia già molto meglio, però lui non giocava da un po’ di tempo: noi stiamo bene fisicamente, sennò non avremmo giocato in quel modo a Bergamo. Bellanova non deve pensare di essere arrivato, a livello tattico deve capire ancora delle cose. Ma vorrei parlare di lui a fine anno, lasciamolo umile e sereno fino alla fine”.

Conferenza stampa Andreazzoli Empoli-Cagliari

www.imagephotoagency.it

“A me interessano calciatori sani, non voglio mettere fretta ai nuovi arrivi, sono sempre disponibili a giocare ma sono arrivati con una situazione fisica non ottimale, tranne Cacace che era reduce da tre partite”.

Conferenza stampa Italiano Spezia-Fiorentina

www.imagephotoagency.it

Piatek ha una voglia matta di essere decisivo, importante… Vuole ritagliarsi un grande spazio nella Fiorentina. È un ragazzo che, se imparerà a giocare anche lontano dall’area, potrà allargare le sue vedute calcistiche: non può limitarsi solo agli ultimi 16 metri. Sa che deve mettersi a disposizione, ma è un professionista esemplare. Amrabat dovrà guidare il nostro centrocampo, per come organizziamo le pressioni quello è il suo pane: se inizia a verticalizzare di più lo può far bene. È bravo nel conquistare la palla, domani ci sarà bisogno di velocità, di vedere prima il gioco. Amrabat è un giocatore forte, vuole dimostrare il suo valore e sono certo che la prestazione la farà. Piatek è in grande crescita, gli allenamenti contano. Servono per migliorare, servono per entrare nei meccanismi di gioco. Piatek è molto più avanti di Cabral e lo si è visto nella partita con la Lazio. Abbiamo due attaccanti che si giocano sempre il posto, anche se chi fa doppietta magari ha più chances…”

Conferenza stampa Blessin Genoa-Salernitana

www.imagephotoagency.it

“Nella mia testa c’è l’idea di giocare con due attaccanti, ma non c’è solo quello. Gudmunsson dopo i primi allenamenti ho visto che ha molta velocità con il pallone e qualità. Domani avrà molte possibilità di giocare o entrare a partita in corso. Frendrup ha dimostrato qualità e mentalità. Forse deve abituarsi perché fisicamente non è ancora pronto, ma lo porteremo al livello giusto.”

Conferenza stampa Inzaghi Napoli-Inter

www.imagephotoagency.it

non rilascerà dichiarazioni alla viglia del match

Conferenza stampa Allegri Atalanta-Juventus

www.imagephotoagency.it

“Non so le condizioni di quelli che hanno giocato giovedì, vediamo da due partite pesanti mentalmente e fisicamente. Il tridente può essere schierato come può non essere schierato. Valuteremo oggi, c’è anche il rientro di Kean che sta bene. Bernardeschi non sarà della partita, da lunedì a completa disposizione. Dybala meglio con Vlahovic? Normale che con un punto di riferimento davanti tutti ne traggano giovamento”.

Conferenza stampa Sarri Lazio-Bologna

www.imagephotoagency.it

non rilascerà dichiarazioni alla viglia del match

Conferenza stampa Pioli Milan-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

“Il rinnovo di Theo è un segnale importante per tutto l’ambiente; avere giocatori che sentono questo senso di appartenenza e un club che pensa al presente al futuro è simbolo di un club che vuole tornare ai massimi livelli. Tutti daranno di più e daranno il proprio contributo. È un momento importante della stagione. Mancano tre mesi e sappiamo che dobbiamo spingere al massimo. Kessie è un titolare del Milan, come lo sono tutti gli altri. Non sono d’accordo con le critiche per le ultime prestazioni di Kessie. Sono convinto delle sue qualità tecniche e morali”.

Conferenza stampa Spalletti Napoli-Inter

www.imagephotoagency.it

“Se gioca Koulibaly? Mi sembra irrispettoso soprattutto per chi dovrebbe fargli posto, se dovessi scegliere di farlo entrare dal primo momento. È chiaro che Koulibaly è un calciatore differente, non voglio parlare solo di calcio. Basta guardare cosa ha fatto dopo aver vinto al finale, per prima cosa è andato a salutare gli avversari, soprattutto quelli che avevano sbagliato il rigore. Racconta di uno spessore differente, tutti avremmo fatto qualcosa diverso. Ma dunque fatta una valutazione sulle gare che ha giocato lì e rispettare chi ha giocato al posto suo. In ogni caso tutto quello che faccio è una scelta giusta, ma si aspetta domani per dare la formazione”.

Conferenza stampa Mourinho Sassuolo-Roma

www.imagephotoagency.it

“Non ci saranno esclusi, saranno tutti convocati. Solo Zaniolo out, ma non escluso da me, escluso dall’arbitro. Abraham sta bene. Pellegrini ha bisogno di ritmo, ma sta bene. Non gioca Zaniolo, ovvio che qualcuno giocherà lì, o giocheremo a tre. Giocando così Abraham sarà il 9 e ci saranno due esterni.”

Conferenza stampa Colantuono Genoa-Salernitana

www.imagephotoagency.it

Perotti? Sono molto contento di avere a disposizione Diego, ma ha una storia recente che parla di una lunga inattività. Non calcava i campi da un po’ di tempo, ma è un’alternativa in corsa e un calciatore che può entrare nella ripresa. Difficile possa giocare dall’inizio. Ederson e Mikael sono arrivati esattamente una settimana fa. E’ un calciatore molto interessante: ha corsa, fisicità, piede. Non è precluso nulla, assolutamente. Bonazzoli ha lavorato bene, si è allenato, è nel gruppo e non si escludono sorprese. Con me, tra l’altro, è partito spesso dal primo minuto. Mikael è leggermente in ritardo di condizione, ha bisogno di un periodo di ambientamento maggiore. Anche per questo l’ho gettato nella mischia con lo Spezia, deve imparare a conoscere il campionato. Non giocherà dall’inizio, sarà una partita molto fisica. Sto valutando anche Mousset che, in settimana, ha avuto un piccolissimo problema.”

Conferenza stampa Giampaolo Milan-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

“Il Milan è una squadra forte, che lotterà per lo Scudetto, e ha entusiasmo. Dovremo convivere con l’infortunio di Gabbiadini, a Giovinco serve tempo. Io conto su Quagliarella, si è allenato con la squadra e sta meglio.”

Conferenza stampa Dionisi Sassuolo-Roma

www.imagephotoagency.it

“Gli infortunati sono Romagna e Obiang, oltre a Djuricic e Toljan. Ayhan dovremo valutare oggi, ieri non ha fatto niente però lo valuteremo oggi, conto che possa essere della partita. Oddei ha giocato poco ma dirà la sua, ha delle qualità e l’esperienza a Crotone gli è servita. Ciervo era alla Samp, è alla prima esperienza tra i grandi, è un 2002, è arrivato con un’ottima condizione, ma bisogna dargli tempo, troverà spazio. Ceide ha delle qualità soprattutto negli ultimi 30 metri è di per sé bravo. Defrel me lo aspetto come lo vedo in settimana, come l’ho visto quando è subentrato. Meriterebbe di giocare di più”.

Conferenza stampa Thiago Motta Spezia-Fiorentina

www.imagephotoagency.it

“Noi giocheremo come sempre. Ogni partita ha una storia a sé, proveremo a sfruttare le nostre qualità e a limitare al contempo i loro punti di forza. La Fiorentina è una buona squadra, che lotta per andare in Europa, ma anche noi lottiamo per il nostro obiettivo”.

Conferenza stampa Juric Torino-Venezia

www.imagephotoagency.it

“Belotti ha fatto qualche allenamento con noi, vediamo oggi: vorrei avvicinarlo alla squadra il prima possibile, farlo partecipe. Anche se si vede il lungo periodo di inattività. Milinkovic-Savic? Non mi aspettavo il suo rendimento così positivo: l’ho visto tranquillo, gli errori fanno parte del gioco e si va avanti con lui. Ricci ha giocato un calcio diverso a ciò che chiediamo noi: è normale che trovi difficoltà, ad Empoli gli chiedevano altre cose. Ci vorrà tempo, ma è intelligente e migliorerà. Domani decideremo se giocherà. Può giocare anche Linetty.”

Conferenza stampa Cioffi Verona-Udinese

www.imagephotoagency.it

“Siamo in forma, siamo molto felici della risposta dei ragazzi. Samardzic è in forma e meriterebbe più spazio. Pereyra è un campione, non è al 100%, ma non vediamo l’ora di averlo con noi.”

Conferenza stampa Zanetti Torino-Venezia

www.imagephotoagency.it

Modolo gioca sicuramente. Busio è in grande ripresa, ha avuto problemi anche di salute, lo tengo in considerazione per l’undici di domani, è per noi un giocatore importante al di là della flessione. Mateju ha fatto tampone, se sarà negativo verrà via con noi e sarà a disposizione, ha fatto tutto il girone d’andata e nel mese in cui era senza squadra si è allenato con la squadra ceca con cui aveva cominciato, quindi atleticamente è pronto. Ampadu a destra? Bisogna anche vedere la situazione di Mateju, vista l’assoluta emergenza potrei farci un pensiero. Se non ci sarà potrei farci un pensiero e c’è anche Ceccaroni da sostituire. Da questo punto di vista piove un po’ sul bagnato. Sul terzino sappiamo come è andata a livello di mercato e fatalità abbiamo preso l’espulsione dove siamo scoperti. Il momento è questo, se ci sarà da adattare qualcuno lo faremo e probabilmente sarà Ampadu che è il migliore che abbiamo in questo senso.”

Conferenza stampa Tudor Verona-Udinese

www.imagephotoagency.it

Caprari e Faraoni si sono allenati con noi negli ultimi due giorni. Vediamo se farli giocare o no, ma sono con noi. Ho già deciso, ma lo tengo per me. Cancellieri è un giocatore di bella prospettiva, deve crescere ancora. Devi riuscire a sfruttare gli spazi che ti vengono concessi al massimo. Frabotta non sarà in panchina, ha fatto questa settimana con noi e si è caricato abbastanza. Simeone l’ho visto bene, è voglioso e motivato. Anche se non fa gol, è sempre là”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!