Home » Ultime Notizie » 🎙️ CONFERENZE STAMPA 17^ giornata | Juric: “Assente Linetty, lo sostituisce Ricci”. Di Francesco: “Stop per Ibrahimovic”. Baroni: “Ancora out Faraoni”

🎙️ CONFERENZE STAMPA 17^ giornata | Juric: “Assente Linetty, lo sostituisce Ricci”. Di Francesco: “Stop per Ibrahimovic”. Baroni: “Ancora out Faraoni”

Archiviata la 16^ giornata, la Serie A si appresta a scendere in campo a ridosso del Natale. I 20 club protagonisti del massimo campionato italiano sono pronti a regalarci spettacolo anche nel week end che precede il 25 dicembre.

Avvincente la corsa Scudetto, con l’Inter che riceverà il Lecce e la Juventus che farà visita al Frosinone. Il big-match di giornata, però, si terrà all’Olimpico di Roma con gli uomini di José Mourinho che ospiteranno il Napoli, gara che chiuderà anche la 17^ giornata.

In questo articolo, la redazione di FantaMaster raccoglierà le dichiarazioni più interessanti degli allenatori. Forniremo maggiori informazioni possibili circa l’impiego, e non, dei giocatori che costituiscono la vostra fantarosa.

Empoli – Lazio (venerdì, ore 18:30)

  • Conferenza stampa ANDREAZZOLI: Baldanzi? Può aumentare il suo minutaggio nelle gambe, è vivace, visto e allegro e questo mi conforta. Caputo? Non ci sarà, non vogliamo rischiare perché pensiamo non sia pronto per giocare. Gyasi? Può fare di tutto, poi è chiaro che ognuno ha le sue caratteristiche”.
  • Conferenza stampa SARRI: – Non rilasciate

Sassuolo – Genoa (venerdì, ore 18:30)

  • Conferenza stampa DIONISI: “Rispetto alla partita precedente recuperiamo Ruan, Missori ha fatto più allenamenti ed è disponibile al 100%, mentre gli altri non saranno della partita, parto da Obiang e Alvarez che hanno dei decorsi più lunghi, ma c’è una bella notizia perché Alvarez sabato sarà a disposizione della Primavera. Non ci saranno Racic, Defrel, Viti e Vina. Viti sta lavorando per rientrare mentre per Vina ci vorrà più di tempo. Centrocampo? Volpato ha delle qualità, mentre Boloca, che è uscito a Udine, è un centrocampista che gravita tra difesa e centrocampo. Volpato a oggi pensa da attaccante ma non si rende conto di essere un centrocampista offensivo. Potrebbe darsi che dall’inizio o a gara in corso sarà così. Tressoldi? Lui deve crescere, lavora e deve lavorare, deve metterci testa per migliorare, perché a livello fisico ha doti importanti per fare il calciatore. Avrà spazio? Sì. Ce l’avrà domani? Forse…. Laurientè? Non è mai stato un attaccante, non ha mai avuto grandi numeri di gol, l’anno scorso è stata la sua migliore, ma non è mai andato oltre i 4-5 gol. Ad oggi è sottomedia, mi aspetto che calci di più in porta. Toljan terzino sinistro? A sinistra giocherà un destro, questo è poco ma sicuro. Abbiamo fatto delle prove, hanno giocato sia Toljan che Pedersen lì, in base alla partita, alla pressione degli avversari e in base a quello che vogliamo fare. Ormai Toljan e Berardi insieme formano una coppia importante e si conoscono senza vedersi, al tempo stesso dobbiamo cercare di rendere la coperta più lunga possibile e le scelte sono anche in funzione di questo“.
  • Conferenza stampa GILARDINO: “Infortunati? Rientra Strootman, anche se non ha i 90 minuti nelle gambe. Sono ancora fuori Messias e Retegui, valuteremo nei prossimi quando e come ci sarà possibilità di recupero. Ekuban? Può essere un’idea. Oltre al secondo tempo con la Juventus, sta ritrovando la sua condizione fisica ottimale. Ci vorranno allenamenti e partite per raggiungere il massimo della sua condizione. E’ un giocatore che ha bisogno di minutaggio e allenamenti ma soprattutto di sentirsi bene. So quali sono le sue qualità. Malinovskyi a centrocampo? Per le sue caratteristiche e per la sua duttilità tattica è un giocatore che può determinare molto. Forse è un po’ più distante dalla porta avversaria, ma deve continuare a lavorare con questa predisposizione difensiva. E’ un giocatore che, se mantiene questo tipo di livello, è importante per noi”.

Monza – Fiorentina (venerdì, ore 20:45)

  • Conferenza stampa PALLADINO: “Infortunati? Buona settimana, hanno recuperato Izzo e Pablo Marì. Perciò avrò a disposizione tante soluzioni. Valentin Carboni? Ha avuto un piccolo fastidio al flessore ma sta bene, è un giocatore forte. Continuando a lavorare così avrà un grande futuro. Può coesistere con Colpani“.
  • Conferenza stampa ITALIANO: “Per noi domani sarà difficile, dovremo disputare una partita con la concentrazione al massimo soprattutto nelle loro ripartenze. Dobbiamo cercare di dare finalmente continuità alle prestazioni e ai risultati. Come sta la squadra? Non recuperiamo ancora Bonaventura e perdiamo Quarta, però rientrano Duncan che sta meglio e Arthur che si è allenato a ottimo regime”.

Salernitana – Milan (venerdì, ore 20:45)

  • Conferenza stampa F. INZAGHI: in attesa delle dichiarazioni…
  • Conferenza stampa PIOLI: Un punto sugli infortunati? Il bollettino medico non lo faccio, ma siamo ancora in emergenza, è una situazione in cui stiamo mettendo la testa. Gli ultimi infortuni sono stati di dinamica strana ed entità particolare, ci stiamo lavorando. Tornare alla normalità e avere più giocatori a disposizione è il nostro obiettivo. Bennacer è pronto per giocare 60-70 minuti? Spero possa avere anche più minutaggio, domani giocherà dall’inizio e resterà in campo finché ne avrà. Bennacer andrà in Coppa d’Africa? Cosa ne pensa? Ha già risposto lui in modo corretto e giusto, non è lui a decidere il calendario e non siamo noi ad aver deciso di far giocare la Coppa d’Africa a gennaio. Se sta bene, verrà convocato e accetterà la convocazione partirà per la Coppa d’Africa proprio come Chukwueze. Come sta Leao? Arriva da 3-4 settimane di stop e per un giocatore esplosivo come lui queste gare gli sono servite per crescere di condizione. L’ho visto bene, mi auguro domani possa essere al suo standard. Perché Krunic non sta giocando? C’è qualcun altro che sta meglio di lui, è solo questo il motivo. Bennacer, Reijnders e Loftus-Cheek è un centrocampo sostenibile? Sì, assolutamente sì”.

Frosinone – Juventus (sabato, ore 12:30)

  • Conferenza stampa DI FRANCESCO: “Dobbiamo fare una grande partita e la stiamo preparando al meglio. Vedo grande entusiasmo ma non dobbiamo dimenticarci quello che ci ha contraddistinto finora, ovvero l’umiltà e la concretezza. Harroui? Sta riprendendo passo passo la condizione ma all’inizio ha avuto difficoltà. Che giochi dall’inizio è difficile. Chi sarà assente domani? Ibrahimovic ha l’influenza e non sta bene. Oyono, Mazzitelli e Reinier anche non ci saranno, oltre Okoli squalificato. Davanti abbiamo abbondanza, Cuni ha recuperato.
  • Conferenza stampa ALLEGRI: Partita insidiosa insidiosa per vari motivi. Il primo perché è l’ultima prima di Natale e prima delle feste c’è sempre un clima diverso. E poi affrontiamo una squadra che in 8 gare in casa ha perso solo la prima col Napoli e ha fatto una bellissima partita martedì. Vlahovic titolare? Non ho ancora deciso perché sono rimasti in 3, Milik, Vlahovic e Yildiz, perché Chiesa stamattina in allenamento ha sentito un fastidio al tendine rotuleo e non si sentiva sereno. Non sarebbe stato giusto portarlo in queste condizioni. Come sta Rabiot? Un parere su Milik? Rabiot sta bene e gioca. Milik ha giocato un po’ meno per quando è entrato è stato determinante, sia dentro l’area che soprattutto nella gestione di alcuni palloni fuori dall’area. Lui deve stare sereno perché è importante per noi. Un giudizio sui ragazzi in prestito a Frosinone? Stanno facendo molto bene, non avevo dubbi su quello che potevano fare. Cosa manca a Vlahovic in questo momento? Vlahovic ha 23 anni, giocare alla Juventus non è facile e lui ha fatto ottime cose. Normale che anche lui deve fare un percorso di crescita a livello mentale, sia quando le cose vanno bene che quando vanno male. Non è un caso che l’equilibrio si raggiunga a 27-28 anni, ad esempio Rabiot. Cambierà qualcosa in difesa per via dei diffidati? Alle diffide non penso perché domani sono tre punti importanti. Finita la partita vedremo chi ci sarà a disposizione per la Roma, non dobbiamo fare conti. Weah può giocare dall’inizio? Sta meglio ma non è ancora pronto per giocare 90 minuti”.

Bologna – Atalanta (sabato, ore 15:00)

  • Conferenza stampa MOTTA: “Domani incontreremo una grande squadra e un grande allenatore. Siamo pronti per fare una buona partita. Orsolini torna a disposizione. Quanti minuti di autonomia ha? Sta bene, vediamo domani se inizierà o aiuterà a gara in corso. Idee chiare su chi giocherà in porta? Si, ma non lo dico. Chi è il giocatore che in questo momento la sta impressionando di più? Ad oggi dico Riccardo Calafiori perché è in un momento straordinario sia mentalmente che fisicamente. Lui è convinto di sé ed è in grado di fare tutto quello che gli chiediamo. Anche Zirkzee sta avendo una continuità importante, così come Beukema e Orsolini o Freuler.
  • Conferenza stampa GASPERINI: in attesa delle dichiarazioni…

Torino – Udinese (sabato, ore 15:00)

  • Conferenza stampa JURIC: “Infortunati? Non ci sarà Linetty, che ha un problema al polpaccio. Poi mancheranno sempre Schuurs e N’Gessan. Torna Ricci, che sarà titolare. Tameze? Resta in difesa. Chi sostituirà Bellanova? Soppy può essere un’opzione valida a destra, anche se sto ancora pensando. Zapata? Fisicamente è al top, è una bellezza avere gente così, con questa voglia e intensità in allenamento“.
  • Conferenza stampa CIOFFI: Con il rientro di Ferreira, Perez sarà confermato centrale? Il rientro di Joao Ferreira porta sicuramente competizione e alza il livello, in un momento di difficoltà di risultati aiuta. Perez in mezzo ha fatto bene e credo lo riconfermerò lì. Zemura? Zemura è fuori, ha preso una brutta ginocchiata contro la Roma, lo ha penalizzato. Sicuramente domani non ci sarà ma poteva stare fuori molto di più. Lovric al posto dello squalificato Payero? L’assenza di Payero la vivo come una mancanza di competizione in questo momento, non mi preoccupa però chi lo sostituirà, il momento difficile di Lovric è superato nel momento in cui mi dimostra il giusto atteggiamento in campo. Quante possibilità ha Samardzic di giocare? Un po’. Lui mostra motivazione in modo diverso dagli altri, è giovane, deve avere fame. È Zarraga il vice Walace? Oier è un palleggiatore, in partite meno fisiche può essere il vice Walace, contro il Torino che ha più fisicità lì non può giocare. Come sta Ehizibue? Viene da un lungo infortunio, ha una struttura importante, si giocano in tre la maglia da titolare. Con la competizione che si alza magari si alza anche la voglia di stringere i denti”.

Inter – Lecce (sabato, ore 18:00)

  • Conferenza stampa S. INZAGHI: in attesa delle dichiarazioni…
  • Conferenza stampa D’AVERSA: Idee chiare a centrocampo? Si, ma aspetto sempre l’ultimo minuto per fare la formazione. Cambiano solo le caratteristiche dei giocatori, ad esempio sia Blin sia Ramadani sono diversi da Gonzalez. Condizioni Almqvist? L’influenza ha rallentato il suo percorso di ripresa, è stato a letto 4-5 giorni”.

Verona – Cagliari (sabato, ore 18:00)

  • Conferenza stampa BARONI: “Sarà una partita difficile, ma la squadra si è preparata bene e ho la certezza che domani darà tutto. Chi recupera tra gli infortunati? Faraoni ancora non è del tutto recuperato, valuteremo per la prossima settimana. Magnani invece ha lavorato con la squadra e lo ritengo recuperato. Abbiamo un piccolo problema con Serdar, che ha preso un pestone in allenamento e domani non sarà disponibile. Poco spazio fin qui per Bonazzoli, come lo considerate anche alla luce delle voci di mercato? Le voci di mercato non le ascolto molto, il giocatore a Firenze poteva anche andare in campo subito, da questo punto di vista c’è la piena disponibilità del ragazzo e ritengo che possa darci una mano. Il prossimo rigore lo tirerà Djuric? Un rigore si può anche sbagliare, poi quella palla lì sembrava non potesse entrare in nessuna maniera. Credo che ci sono dei momenti in cui gli episodi ci penalizzano”.
  • Conferenza stampa RANIERI: “Petagna? Il ragazzo si allena bene ed è un grande professionista. Sta reagendo in maniera positiva alle critiche, è una persona matura. Pavoletti? Altro grande professionista, così come Viola, Deiola, Lapadula e Mancosu. Sono i primi ad impegnarsi e a lavorare. Tutti sono titolari e si fanno trovare pronti. Difesa a 4 o a 3? La squadra sa interpretare l’uno e l’altro. Subiamo gol per nostro demerito. Nandez? Non è al 100%. Ad un certo punto a Napoli mi ha detto che non ce la faceva più. Gradualmente tornerà al top“.

Roma – Napoli (sabato, ore 20:45)

  • Conferenza stampa MOURINHO: Come stanno gli infortunati? Kumbulla neanche in panchina, non ancora. Va bene, non è che è successo qualcosa di negativo. Va bene, però è stanco, ha avuto bisogno di riposo oggi e anche domani. Penso che la panchina per la prossima settimana è possibile. Paulo va bene, i tempi sono corretti ma ovviamente domani è fuori. Mancini si è allenato oggi per la prima volta in settimana, ma gioca domani. È uno di questi che se non ha una tripla frattura gioca. Non ha una tripla frattura, la squadra ha bisogno di lui e quindi gioca. Aouar? Non c’è ancora. Smalling? Non l’ho ancora visto in campo. Continua a lavorare con lo staff medico ma in campo non fa neanche lavoro individuale. Manca tanto.
  • Conferenza stampa MAZZARRI: in attesa delle dichiarazioni…

Altre notizie

Torino-Juventus | Cambiaso, Weah, Kostic e Iling-Jr: chi gioca e chi no

Cambiaso o Weah, Kostic o Iling-Jr, questi i principali dubbi di Allegri per la [...]

Formazioni UFFICIALI Lazio-Salernitana: giocano Luis Alberto e Boateng, la scelta su Kamada

Formazioni ufficiali Lazio-Salernitana – È tutto pronto per il primo anticipo de[...]

⚽ Probabili formazioni 32^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 32 giornata – Dopo il 31° turno di Serie A, spazio alla 32^[...]

Torino-Juventus | Cambiaso, Weah, Kostic e Iling-Jr: chi gioca e chi no

Cambiaso o Weah, Kostic o Iling-Jr, questi i principali dubbi di Allegri per la [...]

Formazioni UFFICIALI Lazio-Salernitana: giocano Luis Alberto e Boateng, la scelta su Kamada

Formazioni ufficiali Lazio-Salernitana – È tutto pronto per il primo anticipo de[...]

⚽ Probabili formazioni 32^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 32 giornata – Dopo il 31° turno di Serie A, spazio alla 32^[...]