Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » 🎙️ Conferenze stampa 17^ giornata | Gasperini: “Recuperano Musso e Zapata, Muriel ha una tallonite. Sull’addio di Malinovskyi…”

🎙️ Conferenze stampa 17^ giornata | Gasperini: “Recuperano Musso e Zapata, Muriel ha una tallonite. Sull’addio di Malinovskyi…”

Tutto pronto per l’inizio della 17^ giornata di Serie A, gare che arrivano dopo la ripresa del campionato del 4 gennaio. Massima attenzione alle conferenze stampa di giornata per restare aggiornati sulle ultimissime novità e ultime indiscrezioni dai campi. Occhio anche alle probabili formazioni e ai preziosi consigli fantacalcio per cercare di preparare al meglio la vostra giornata e rispondere ai vostri dubbi di formazione. Attenzione, dunque, alle parole degli allenatori le quali potrebbero chiarire definitivamente alcuni ballottaggi o svelare possibili sorprese.

Conferenza stampa ITALIANO Fiorentina-Sassuolo

Castrovilli? Lo abbiamo recuperato al 100%. Adesso serve metterlo in condizione, deve alzare il minutaggio e la tenuta fisica. Penso che in questo nuovo assetto possa giocare in tutti i ruoli del centrocampo. Credo però che più avanti sia, meglio possa rendere

Conferenza stampa DIONISI Fiorentina-Sassuolo

Non rilasciate.

Conferenza stampa ALLEGRI Juventus-Udinese

“Abbiamo recuperato Di Maria, Bremer è un po’ affaticato ma in caso abbiamo subito pronto Rugani. La formazione la deciderò nelle prossime ore in base a come stanno i giocatori. Fisicamente sarebbe pronto, ora devo valutare se fargli fare il quinto. L’altro giorno ci ha dato una grossa mano ma le qualità sue sono quelle offensive. Alex Sandro? Dovrebbe rientrare, sta bene. Domani tra Gatti, Rugani, Danilo e Alex Sandro, ne giocano tre. Momentaneamente togliamo Bremer che è un po’ affaticato. Chiesa titolare? Alla fine l’altro giorno ha giocato un tempo. Chiesa ha fatto bene, fisicamente gli serviva una partita del genere. Sta crescendo di condizione, non so se riuscirò a farlo partire dall’inizio però sono molto contento. Kean? Quest’anno si è presentano molto bene, ha perso 6 kg rispetto all’anno scorso. Poi è maturato, ha una presenza diversa in campo. Lui è un giocatore che è cresciuto molto. Domani devo valutare se far giocare lui e Milik insieme o magari far partire Di Maria. Cuadrado e De Sciglio? Cuadrado sta lavorando bene e credo tra una settimana possa tornare in squadra. Lui, De Sciglio, Vlahovic, Pogba, che sta facendo bene, nel giro di 15 giorni credo li vedremo con la squadra. Non tutti ma la maggior parte. Bisogna fare queste partite e cercare di avere tutti a disposizione”.

Conferenza stampa SOTTIL Juventus-Udinese

Ebosele? È un ragazzo del 2002 che è migliorato tantissimo dal ritiro, ha capacità di accelerazioni impressionanti, un cambio di passo devastante. Ha dovuto fare un percorso di adattamento fisico e tecnico-tattico. Oggi, è un giocatore che ha dimostrato di essere pronto. Deulofeu? Sta terminando l’ultimo step per poi rientrare definitivamente in gruppo. Domani non sarà sicuramente della partita. La squadra sta tendenzialmente bene ci sono dei calciatori però, che hanno avuto infortuni muscolari importanti e sono stati gestiti, in accordo con lo staff di cui ho totale fiducia: va gestito il minutaggio di Udogie ad esempio”.

Conferenza stampa PALLADINO Monza-Inter

Rovella? Nicolò sta lavorando a parte, sta recuperando bene. Sarà difficile averlo disponibile. Petagna e Mota insieme? Potrebbe essere una soluzione, vedremo, a Firenze ho avuto ottime risposte ma davanti abbiamo tante soluzioni. Carlos Augusto? È il nostro capocannoniere ed è un dato particolare, del resto, ci dovremmo preoccupare se non riusciamo a creare le occasioni, ma non abbiamo questo problema, i gol arriveranno anche dall’attacco

Conferenza stampa INZAGHI Monza-Inter

Non rilasciate

Conferenza stampa NICOLA Salernitana-Torino

Non rilasciate

Conferenza stampa JURIC Salernitana-Torino

Come stanno gli infortunati? Per Aina e Pellegri serve tempo, Singo sarà convocato e vedremo come introdurlo per il ritmo partita. Linetty può giocare? Fare tutti e quattro in mezzo è difficile, Linetty sta giocando un ottimo campionato, pensavo di gestire queste partite così. Sanabria? Cambia poco Sanabria o Vlasic… Ci sta che in queste partite la punta centrale possa essere una delle due, con preferenza a Sanabria perchè è più punta centrale. Domani ci sta che giochi Tonny. Come vedo Seck e Karamoh? Non è che li vedo male… Miranchuk sta facendo bene, ho spostato Sanabria e Vlasic e queste erano le situazioni. Dovevo togliere uno di questi: Se metto Karamoh quinto, rischi in fase difensiva e secondo me perdi“.

Conferenza stampa GOTTI Spezia-Lecce

Non rilasciate

Conferenza stampa BARONI Spezia-Lecce

Non rilasciate

Conferenza stampa SARRI Lazio-Empoli

Non rilasciate

Conferenza stampa ZANETTI Lazio-Empoli

Com’è la situazione infortunati? Ci mancherà Akpa, ma anche Haas. Henderson non ha molti minuti nelle gambe e Bandinelli, che per noi è molto importante, non sta benissimo perché non si allena con regolarità. Diventa difficile pensare che abbia più di tot minuti nelle gambe, in questo momento non stiamo benissimo. Probabilmente rivedremo qualche ragazzo che scalpita”

Conferenza stampa STANKOVIC Sampdoria-Napoli

Torna a disposizione Djuricic. Come sta Colley? Ha ancora i postumi dopo un forte attacco influenzale. Amione non ci sarà per squalifica, ma abbiamo le nostre armi e continueremo a preparare ogni partita come una finale. Il nuovo arrivato Zanoli? In primis ringrazio Bereszynski, grande uomo e professionista; il nuovo arrivato dal Napoli è potente fisicamente ed anche tecnicamente è molto bravo, ha voglia di spaccare il mondo e se sta bene giocherà“.

Conferenza stampa SPALLETTI Sampdoria-Napoli

Vedremo uomini diversi? Si va a fare delle valutazioni perchè ci saranno 3-4 cambiamenti, come giusto che sia. Rrahmani? L’ho visto bene, ha costruito molte azioni correttamente, contro gli attaccanti dell’Inter e sul gol è stato bravo Dzeko a crearsi lo spazio col cross che cadeva proprio lì alle spalle. Sono contento del suo rientro, poi caricarlo di 90 minuti tutti insieme potrebbe essere sbagliato e per cui stiamo valutando. Quando tornerà Kvara quello vero? Per me non ha fatto male, è entrato dentro l’area cercando di crearsi lo spazio, è stato uno di quelli che ha calciato, si è preso responsabilità perché si poteva anche passarla e deve solo ritrovare confidenza perché in allenamento si vede che fa le stesse cose a cui ci ha abituato e c’è fiducia che le rimetta in pratica

Conferenza stampa PIOLI Milan-Roma

Bollettino medico? Domani saremo gli stessi di Salerno, gli stessi convocati. Spero di recuperare qualcuno in vista della Coppa Italia. Come vede De Ketelaere? Lo vedo bene, lo vedo pronto dal punto di vista fisico e mentale. Ci faccio grande affidamento. Quando rientra Maignan? Non abbiamo tempistiche, non dobbiamo correre rischi e non so dire se saranno due, tre quattro o cinque settimane. Il muscolo non risponde come dovrebbe, ora non posso dire quando lo avremo.

Conferenza stampa MOURINHO Milan-Roma

In attesa di dichiarazioni…

Conferenza stampa ZAFFARONI Verona-Cremonese

Ci fa un punto sugli infortunati? Non rientrerà nessuno. Di Faraoni abbiamo detto, Lasagna non è ancora recuperato al cento percento. Loro due non ci saranno. Ilic? Sta proseguendo il suo percorso, sta acquisendo giorno dopo giorno sempre più condizione, è recuperato al cento percento. Quanto cambierà la formazione iniziale? Dovremo valutare l’ultimo allenamento, abbiamo avuto pochi giorni per recuperare. La società ha fatto un grande passo con la promozione per le prossime gare casalinghe, sappiamo quanto conti il loro incitamento per noi. Poi, anche la squadra dovrà lavorare per far sì che il dodicesimo uomo sia sempre più forte. I tifosi apprezzano più di ogni altra cosa l’atteggiamento: quello lo dobbiamo assicurare sempre“.

Conferenza stampa ALVINI Verona-Cremonese

Chi sarà il capitano? In questo momento il mio pensiero non è sulla fascia, lo valuterò ora con i collaboratori e la squadra. Non è importante, abbiamo tanti piccoli capitani: quando i giocatori danno un contributo importante, conquistano questo ruolo. Indisponibili? Sono tutte problematiche particolari, tutti hanno avuto piccoli rallentamenti. Vi sembrerà strano, ma come dico ai medici e al mio staff, io guardo solo chi ho a disposizione. Per il resto ci sono i dottori. Colombo o Ceesay? Il ragionamento non è a chi do la maglia. Si sono alternati, spero a loro si aggiungerà presto Persson: sta facendo benissimo, ne parlo spesso con il mio staff e con il direttore. Tornando a Lorenzo e Assan, è come se fosse una punta che fin qui ha segnato 7 gol. Il nostro è più un discorso di dettagli, di come li vedo in settimana, di come li vedo pronti“.

Conferenza stampa THIAGO MOTTA Bologna-Atalanta

Vignato e Kasius ancora out? Vedremo, porteremo chi sarà utile, ancora abbiamo un allenamento. Raimondo e Sansone si giocano il posto? Si, anche Soriano e Orsolini, Sansone.. vediamo senza una punta possiamo mettere in difficoltà l’avversario. Cerchiamo di andare contro la filosofia di gioco dell’Atalanta. Barrow è convocabile? Non ancora.”

Conferenza stampa GASPERINI Bologna-Atalanta

Zapata e Musso? Hanno recuperato bene, Demiral ha ripreso questa settimana ma è stato fermo diverso tempo. Il turco verrà a Bologna, ma non è ancora pronto per giocare. Come sta Muriel? Ha qualche acciacco, una tallonite, fisicamente è bello tirato come mai l’avevo visto prima. Addio Malinovskyi? Ci siamo tutti, ma c’è questa situazione di Ruslan, non so se è in trattativa per uscire. Il valore per noi è stato importante, ma anche quest’anno ha giocato molto, è stato sostituto con un giocatore come Lookman”.

Altre notizie

Berardi ancora in Serie A: nuovo interesse di una Big e le ultime sul rientro

Berardi Napoli – Attenzione al futuro di Domenico Berardi, in seguito alla retro[...]

Atalanta, novità verso la Fiorentina: come stanno Ederson e Kolasinac

Infortunati Atalanta – L’Atalanta si prepara per l’ultimo impegno della sua stag[...]

Immobile, sarà addio alla Lazio? La verità sul nuovo interesse dall’estero

Cessione Immobile – Il futuro di Ciro Immobile resta ancora in parte avvolto nel[...]

Berardi ancora in Serie A: nuovo interesse di una Big e le ultime sul rientro

Berardi Napoli – Attenzione al futuro di Domenico Berardi, in seguito alla retro[...]

Atalanta, novità verso la Fiorentina: come stanno Ederson e Kolasinac

Infortunati Atalanta – L’Atalanta si prepara per l’ultimo impegno della sua stag[...]

Immobile, sarà addio alla Lazio? La verità sul nuovo interesse dall’estero

Cessione Immobile – Il futuro di Ciro Immobile resta ancora in parte avvolto nel[...]