Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » 🎙️ CONFERENZE STAMPA 16^ giornata | Cioffi: “Come sta Success, su Thauvin insieme a Pereyra…”. Juric: “Sanabria? Ha un problema al tendine”

🎙️ CONFERENZE STAMPA 16^ giornata | Cioffi: “Come sta Success, su Thauvin insieme a Pereyra…”. Juric: “Sanabria? Ha un problema al tendine”

Giornata dopo giornata, la Serie A si fa sempre più avvincente. Il duello tra Inter e Juventus sta appassionando tutti gli addetti ai lavori, con sorpassi e controsorpassi degni dello spettacolo che può offrire il massimo campionato.

La 16^ giornata vedrà i bianconeri impegnati sul campo del Genoa, mentre i nerazzurri faranno visita alla Lazio di Maurizio Sarri nel posticipo della domenica sera. Interessante, in chiave Champions League, il match tra Bologna e Roma.

In questo articolo, la redazione di FantaMaster raccoglierà le dichiarazioni più interessanti degli allenatori. Forniremo maggiori informazioni possibili circa l’impiego, e non, dei giocatori che costituiscono la vostra fantarosa.

Genoa – Juventus (venerdì, ore 20:45)

  • Conferenza stampa GILARDINO: “Retegui? Ha avuto un problema a Monza, in questi giorni lo abbiamo valutato ma al 90% non sarà della gara. Bani? Può essere della partita, sarà la prima dopo un lungo periodo. Si è allenato ed è carico. Messias e Gudmundsson dall’inizio? Sto valutando e pensando. Farò delle valutazioni sull’undici ma soprattutto sulla panchina. Il pensiero va a tutta la gara, chi subentra deve farsi trovare pronto“.
  • Conferenza stampa ALLEGRI: “Infortunati? Rabiot sta bene, abbiamo deciso di fermare Kean per il problema alla tibia che si porta dietro. Lo perderemo per 3/4 settimane. Tornerà Weah, mentre non c’è De Sciglio, che sarà a disposizione per il prossimo anno. Chiellini? Ha tutte le caratteristiche per ricoprire diversi ruoli. Bonucci? Credo voglia fare l’allenatore, gli auguro il meglio quando smetterà di giocare. Miretti? Si è allenato bene. Nelle ultime partite è stato fuori per scelta tecnica, ora sta meglio ed è un giocatore importante per noi“.

Lecce – Frosinone (sabato, ore 15:00)

  • Conferenza stampa D’AVERSA: Condizioni Kaba? Ha lavorato con più continuità, ma sempre in maniera un po’ differenziata. La scelta di formazione la valuteremo con lo staff stasera. Gallo in campo perché Dorgu diffidato? Non faccio calcoli, la decisione dipenderà semplicemente dal tipo di partita. Quando torna Almqvist? Valuteremo col tempo: quando guarirà dalla febbre analizzeremo il problema fisico”.
  • Conferenza stampa DI FRANCESCO: Gli infortunati? Mazzitelli non ce la farà, sta lavorando ancora a parte. La speranza è di averlo con la Juventus. Monterisi non si è allenato ancora con la squadra. Domani vediamo. Gli faccio i complimenti perchè ha giocato 95 minuti nonostante a fine primo tempo avesse una caviglia che era il doppio del normale. Chi giocherà a sinistra tra Oyono e Lirola? Oyono è piu abituato di Lirola a giocare a sinistra. Oyono ieri ha avuto un piccolo problemino in allenamento, domani valuteremo. In difesa abbiamo poca scelte, specie sugli esterni. Quale gestione per Kaio Jorge e gli altri attaccanti? Col Lecce farò giocare la formazione migliore. Anche Cuni ha avuto dei problemini, domani per me sarà importante capire chi avrà recuperato per sabato. Come stanno Gelli, Harroui e Lirola? Sono cresciuti negli allenamenti, Lirola l’ho gestito maggiormente in settimana perché siamo in piena emergenza in quella zona. Harroui sta crescendo molto e sono contento. Sta andando un po’ oltre negli allenamenti e già sabato lo vedo in maniera diversa rispetto al Torino”.

Napoli – Cagliari (sabato, ore 18:00)

  • Conferenza stampa MAZZARRI: in attesa delle dichiarazioni…
  • Conferenza stampa RANIERI: “Ogni partita fa storia a sé, andiamo sul campo dei campioni d’Italia, una squadra di grandi campioni. Sono contento per Mazzarri che è tornato in quella città. Andremo a fare la nostra partita. Come sta Lapadula? Oggi si è allenato a parte. Domani valuterò con il dottore. Lui dice di stare sempre bene, ma non glielo chiedo neanche più. Makoumbou? È un giocatore di classe superiore, prima o poi lo metterò dentro. A che punto è Augello? Sta bene ma può ancora migliorare. L’ho preso perché credo in lui. Deve dare ancora il suo meglio e ha ampi margini di miglioramenti a Cagliari. Ci sono poi Petagna, Prati, Sulemana che stanno facendo la loro parte. Quest’ultimo è un ragazzino, farà bene. I due difensori poi sono bravi, vedrete che staranno 10 anni a Cagliari. Gli infortunati? A parte Lapadula e Capradossi, oltre a Rog, stanno tutti bene. Pavoletti potrebbe giocare dal 1’? Altafini ogni tanto giocava dal primo minuto. Scuffet? È importante, ha fatto una grande parata sullo 0-0 nello scorso turno. Ho due portieri ottimi, Radunovic ha iniziato con nervosismo ma anche lui è un gran portiere. Sono tranquillo con questi due estremi difensori”.

Torino – Empoli (sabato, ore 20:45)

  • Conferenza stampa JURIC: “Sazonov? Di lui posso parlare solo bene, ha grande volontà di crescere. La difesa sta funzionando bene, perciò continuiamo così, ma anche lui avrà la sua occasione in futuro. Sanabria? Ha un problema al tendine, ma si è allenato e non vuole mollare nulla. Si allena e gioca con il dolore, vuole dare il suo contributo. Ha un atteggiamento da professionista serio. Radonjic? La scorsa volta aveva un problema all’adduttore. Ha fatto una settimana normale, quando penso sia utile lo userò. Ricci o Linetty? Al primo capita spesso di non rientrare subito in forma dopo gli infortuni. Il secondo è molto importante, domani partirò con lui“.
  • Conferenza stampa ANDREAZZOLI: Come stanno Caputo e Baldanzi? Caputo non è disponibile, sembra che la situazione sia lieve ma deve fare ulteriori accertamenti. Non ci sarà neanche Kovalenko, si è allenato ma non lo convoco perché non voglio rischiare. Baldanzi invece si è allenato bene come preventivato. Quindi è un piacere riaverlo. Possibile vedere uno tra Maldini, Baldanzi o Gyasi da centravanti? Sì, ci ho pensato. Penso sempre a tutte le possibili soluzioni, cercando di usufruire delle caratteristiche dei ragazzi per rendere intraprendente ed equilibrata la squadra. Non è detto che la scelta che faremo domani sia unica, le gare possono cambiare totalmente in corso d’opera. Caprile avrà spazio? Io faccio formazioni diverse spesso, può riguardare anche il portiere. Ma in questo caso mi affido a Sicignano, con cui condivido la scelta. Sta crescendo, lo noto, in passato lo notavo un pochino meno, mentre ora sta emergendo. Non abbiamo gerarchie ben precise”.

Milan – Monza (domenica, ore 12:30)

  • Conferenza stampa PIOLI: in attesa delle dichiarazioni…
  • Conferenza stampa PALLADINO: “Siamo soddisfatti del percorso ma dobbiamo mantenere i piedi per terra. Vogliamo segnare di più ma anche mantenere la solidità difensiva. Può essere la partita di Colpani? Sta pesando l’assenza di Caprari? Colpani sa cosa voglio da lui. Deve continuare a lavorare, sia sul campo che fuori come la cura dell’alimentazione e della preparazione in palestra. Lo so che può fare di più e deve farlo. Gli avversari adesso lo conoscono. Sulla trequarti poi l’assenza di Caprari pesa, ci manca tanto ma chi l’ha sostituito ha fatto bene. Dany Mota, Vignato e Machin hanno le potenzialità per mantenere il suo livello. Per il recupero ci vuole ancora un po’ di tempo. Chi recupera tra gli infortunati? Abbiamo recuperato tutti, sia Izzo che Vignato. Ho avuto risposte molto positive. L’unico indisponibile sarà Pablo Marì“.

Fiorentina – Verona (domenica, ore 15:00)

  • Conferenza stampa ITALIANO: in attesa delle dichiarazioni…
  • Conferenza stampa BARONI: Come stanno Hien, Dawidowicz e gli altri infortunati? Sono tutti a disposizione, su Dawidowicz dobbiamo prestare un po’ di attenzione, ma si è allenato, dobbiamo gestire l’eventuale minutaggio, Hien è apposto, Magnani anche, Faraoni invece tornerà la prossima settimana. Serdar o Hongla al posto di Duda? In questo momento entrambi stanno bene, sicuramente chi non parte subentra perchè sarà una partita in cui ci sarà molto lavoro, specie per i centrocampisti. Devo valutare, ma so che non sbaglierò perchè entrambi stanno bene. Magnani sarà a disposizione? Ha avuto una microfrattura, ha avuto un impatto con il tacchetto del compagno in allenamento, ha recuperato molto bene, sono stati tutti bravi dal medico ai fisioterapisti. Doig? Il giocatore sta lavorando bene, è acceso, non ha mai giocato da quarto, si sta applicando molto, lo ritengo un titolare anche se in questo momento bisogna dare un po’ di continuità a chi sta giocando fino a qui. Comunque Josh è un patrimonio della nostra società. Terracciano mezzala? Non lo escludo anche se per il momento ci godiamo le prestazione di grande qualità che ci sta fornendo nel ruolo di esterno basso di sinistra. Saponara? Ne ho parlato tante volte, Riccardo è un giocatore di grande qualità, poi in campo ci sono degli equilibri da preservare. Siamo convinti però che lui per noi è una grande risorsa”.

Udinese – Sassuolo (domenica, ore 15:00)

  • Conferenza stampa CIOFFI: Uomini contati in difesa? Ne abbiamo ancora cinque, ci sono comunque Masina, Guessand, Tikvic, Kabasele e Kristensen. Ho già deciso chi giocherà. Success, Lucca e Thauvin? Success è recuperato dopo la ginocchiata, è a disposizione, Lucca e Thauvin stanno dando ottimi segnali. Thauvin insieme a Pereyra? Sicuramente giocare con due punte è un’opzione, due mezzepunte insieme al centravanti sostanzialmente lo facciamo già. Dubbio Silvestri in porta dopo le ultime prestazioni? Non è un dubbio che ho mai avuto”.
  • Conferenza stampa DIONISI: in attesa delle dichiarazioni…

Bologna – Roma (domenica, ore 18:00)

  • Conferenza stampa MOTTA: “L’ho detto dall’inizio, i tifosi hanno il diritto di sognare e noi il dovere di prepararci come sempre per la prossima partita come stiamo facendo. Come stanno gli infortunati? Stanno bene: Bonifazi, Corazza, De Silvestri, El Azzouzi potranno essere convocati, per Orsolini e Karlsson ancora ci vorrà un po’, vedremo. Sarà anche la partita di Sinisa a un anno dalla scomparsa. Cosa rivedi di suo in questo gruppo? Nel momento della difficoltà non si è mai arreso un grande uomo di sport e nella vita. Lo ha trasmesso a me ma anche ai ragazzi, tante persone in tutto il club. Un pensiero alla famiglia: La cosa importante è che nella difficoltà ci ha mostrato di non arrendersi mai, questo rimarrà non solo per me o tante persone, per la gente e per i nostri tifosi che hanno avuto la fortuna e il privilegio di condividere momenti belli con lui”.
  • Conferenza stampa MOURINHO: in attesa delle dichiarazioni…

Lazio – Inter (domenica, ore 20:45)

  • Conferenza stampa SARRI: non ha parlato
  • Conferenza stampa S. INZAGHI: in attesa delle dichiarazioni…

Atalanta – Salernitana (lunedì, ore 20:45)

  • Conferenza stampa GASPERINI: in attesa delle dichiarazioni…
  • Conferenza stampa F. INZAGHI: in attesa delle dichiarazioni…

Altre notizie

Lazio, Tudor: “Immobile e Guendouzi recuperati! Lazzari in dubbio. Su Castellanos, Kamada e Isaksen…”

Lazio Juventus Tudor – Giornata di vigilia in casa Lazio. I biancocelesti sarann[...]

Fiorentina, Bonaventura e Beltran out: la situazione verso la 34^ giornata

Infortunati Fiorentina – Dopo la vittoria di ieri contro la Salernitana per 2-0,[...]

Infortunati Genoa, novità su Malinovskyi: le ultime anche su Messias

Infortunati Genoa – Settimana non particolarmente felice in casa Genoa. I rossob[...]

Lazio, Tudor: “Immobile e Guendouzi recuperati! Lazzari in dubbio. Su Castellanos, Kamada e Isaksen…”

Lazio Juventus Tudor – Giornata di vigilia in casa Lazio. I biancocelesti sarann[...]

Fiorentina, Bonaventura e Beltran out: la situazione verso la 34^ giornata

Infortunati Fiorentina – Dopo la vittoria di ieri contro la Salernitana per 2-0,[...]

Infortunati Genoa, novità su Malinovskyi: le ultime anche su Messias

Infortunati Genoa – Settimana non particolarmente felice in casa Genoa. I rossob[...]