Leghe FantaMaster
Home Β» Consigli Fantacalcio Β» Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 37^ giornata

Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 37^ giornata

Consigli fantacalcio 37^ giornata – Tutto pronto per la 37^ giornata di Serie A. Prima di valutare le vostre idee e strategie, date uno sguardo anche alle probabili formazioni le quali potrebbero risolvere alcuni vostri dubbi, incertezze e valutazioni sui possibili ballottaggi di giornata. Con questo articolo vi forniremo tutti i consigli di giornata per affrontare al meglio il vostro avversario. Top, flop e possibili scommesse sul quale investire con decisione e coraggio.

Consigli fantacalcio 37^ giornata: top, flop e scommesse

Sampdoria-Sassuolo (venerdì, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Zanoli: velocità, tecnica e qualità. Il terzino blucerchiato potrebbe impensierire la difesa del Sassuolo. 38 cross in stagione e 47 duelli vinti. Va schierato soprattutto in caso di modificatore di difesa.
  • Augello: è il terzino di Serie A con il rapporto migliore tra cross fatti e cross riusciti. Stesso discorso fatto per Zanoli: va schierato qualora puntiate decisi sul modificatore di difesa.
  • Erlic: attenzione ai suoi inserimenti sulle palle inattive e sviluppi di calcio d’angolo. Aria di bonus in questa 37^ giornata? Pollice verso l’alto.
  • Pinamonti: a prescindere dalle ultime prestazioni insufficienti e da una stagione decisamente negativa, la nostra sensazione è che il centravanti neroverde possa impattare con forte decisione sul match. Puntate su di lui.

FLOP

  • La difesa della Sampdoria: bocciate l’intera retroguardia dei blucerchiata in vista di questo 37° turno.
  • Bajrami: continua a manifestare problematiche di adattabilità tattica. Poco propenso in fase offensiva, evitatelo. Da schierare solamente in caso di stretta necessità.
  • Maxime Lopez: poco feeling con il bonus e condizione fisica altalenante. Meglio evitarlo perchè non vi garantirebbe alcun vantaggio schierandolo titolare. Meglio evitarlo.

SCOMMESSE

  • Jesè: potrebbe impattare sul match a gara in corso. Consigliato solo per gli amanti del rischio, anche perchè ci aspettavamo un finale di stagione decisamente più positivo e all’altezza.
  • Ceide: potrebbe prendere il posto di Bajrami a gara in corso. Ottimo uno contro uno e profilo interessante: attenzione ai possibili bonus a sorpresa.

Salernitana-Udinese (sabato, ore 15:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Lovato: sicurezza, personalità e carisma. L’ex difensore di Atalanta e Cagliari continua a convincere sotto tutti i punti di vista. Ottimo per il modificatore di difesa. Dategli fiducia: 46 duelli vinti e 58 palle recuperate.
  • Piatek: l’assenza di Dia riverserà sulle sue spalle il peso dell’intero attacco granata. Dategli una chance, potrebbe ripagarvi con un bonus. Pollice verso l’altro in questo 37° turno di Serie A.
  • Lovric: geometrie, temperamento e garanzia totale. Ottimo 4° slot per il vostro centrocampo. Non ci aspettiamo bonus, ma un ottimo voto che vi tornerà sicuramente utile. 87 palle recuperate, 21 tiri in porta e 132 passaggi decisivi.
  • Beto: sta recuperando la migliore condizione fisica. Si può schierare perchè la difesa della Salernitana potrebbe patire la sua fisicità sulle palle inattive.

FLOP

  • Mazzocchi: non ha ritrovato lo smalto della prima parte di stagione. Meglio evitarlo in questa 37^ giornata.
  • Vilhena: potrebbe partire dalla panchina. 45 falli commessi, 111 passaggi sbagliati e 34 palle perse. Evitatelo.
  • La difesa dell’Udinese: bocciate l’intero pacchetto difensivo dei bianconeri.
  • Pereyra: a prescindere dalla sua leadership dagli undici metri (1° rigorista), il nostro consiglio è quello di evitarlo perchè potrebbe trascorrere un pomeriggio complicato dal punto di vista tattico. Valutate un piano B.

SCOMMESSE

  • Botheim: dovrebbe partire ancora dalla panchina. Occhio, però, alla sua freschezza atletica e dinamicità. Potrebbe rappresentare una sorpresa assoluta di questa 37^ giornata.
  • Perez: nonostante il possibile flop della difesa friulano, fate attenzione alle capacità nel gioco areo del centrale difensivo bianconero. Potrebbe rivelarsi determinante sulle palle inattive.

Spezia-Torino (sabato, ore 15:00)

TOP

  • Nzola: sull’attaccante bianconero non ci sono dubbi. 13 gol e 2 assist in campionato fanno di lui uno dei migliori realizzatori del campionato e dunque, non può essere tenuto fuori.
  • Esposito: il recente gol al Milan arrivato su punizione, ha dimostrato tutte le qualità balistiche del centrocampista italiano, uno dei pochi calciatori a salvarsi in casa Spezia. Il prospetto è molto interessante, l’obiettivo è quello di continuare a fare bene.
  • Schuurs: dopo l’exploit di Buongiorno, mister Juric spera nello stesso percorso del difensore olandese, ancora a caccia del primo gol in Serie A. Sui calci piazzati può rendersi pericoloso e prima della fine del campionato, l’obiettivo sarà quello di regalare un +3
  • Miranchuk: il calciatore russo è pronto a riprendersi la trequarti del Torino, posizione del campo dove ha regalato 4 gol e 5 assist, mostrandosi come determinate negli ultimi metri di campo e come uno dei migliori assist-man del campionato.

FLOP

  • Difesa Spezia: bocciate in blocco la difesa dello Spezia, in quanto nessun calciatore, a parte Reca, raggiunge la sufficienza di fantamedia. Difficilmente i voti miglioreranno da qui al termine della stagione.
  • Ilic: il compito di agire da diga e fare pulizia in mezzo al campo spetterà all’ex Hellas Verona che, correndo avanti ed indietro, potrebbe rischiare di perdere lucidità e inciampare in un’ulteriore ammonizione, che rappresenterebbe la quarta stagionale.
  • Rodriguez: tra Buongiorno e Schuurs è il difensore granata meno schierabile. 0 gol e 0 assist in stagione fanno di lui un calciatore da utilizzare solo in caso di massima urgenza.

SCOMMESSE

  • Shomurodov: l’ex Roma dovrebbe essere schierato al fianco di Nzola e con l’aiuto di una punta di peso, potrebbe essere più semplice sbloccarsi, sfruttando i movimenti del compagno e agendogli intorno, andando a riempire gli spazi lasciati liberi.
  • Buongiorno: come spiegato più volte dallo stesso mister Juric, la sua crescita è costante e lo stesso calciatore sta iniziando a prendersi più responsabilità. Nell’ultimo turno di campionato, dove ha regalato un assist, abbiamo visto che oltre ai compiti difensivi, si incarichi anche di quelli offensivi, iniziando a spingersi in avanti con più continuità.

Fiorentina-Roma (sabato, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Nico Gonzalez: l’argentino, per aiutare la Fiorentina a raggiungere i suoi obiettivi, tenterà di avere il rendimento che sta avendo nelle coppe anche in campionato, dove comunque lo score parla di 5 gol messi a segno. Proverà dunque a rendersi pericoloso in zona gol, regalando possibili +3 o +1
  • Bonaventura: il centrocampista della Viola resta una sicurezza anche nei big match, dove spesso riesce ad apportare il suo contributo grazie a gol o assist. In stagione ha già all’attivo 5 reti e 1 passaggio chiave, numeri che cercherà di migliorare contro i giallorossi.
  • Smalling: il centrale inglese proverà a riprendersi in mano la difesa della Roma, dove da centrale ha anche realizzato 3 gol ed 1 assist, oltre che aver portato a casa diversi 7 senza bonus grazie a prestazioni sontuose. Spetterà a lui il compito di alzare la muraglia.
  • Abraham: spetterà a lui il compito di dirigere l’attacco giallorosso, cercando questa volta di rendersi concreto anche in zona gol, dove comunque nell’arco della stagione ha portato 8 gol e 3 assist. I numeri non sono quelli della scorsa stagione, ma la punta inglese resta una risorsa importante.

FLOP

  • Amrabat: tanta qualità, ma anche tanti falli e cartellini gialli (11). In campionato ha regalato appena un assist e ottenuto una fantamedia del 5,80, che dimostra come sia un buon calciatore, ma non adatto al fantacalcio.
  • Cabral: l’attaccante brasiliano dovrebbe partire tra i titolari, nonostante sia stato scelto dal 1′ minuto anche contro l’Inter. La stanchezza e l’imprecisione potrebbero essere dietro l’angolo, il consiglio è quello di affidarvi ad una punta più fresca.
  • Cristante: tornato a correre in mezzo al campo, il centrocampista italiano potrebbe inciampare in nuovi malus. In stagione per lui sono arrivate 7 ammonizioni, 1 gol, 1 assist ed una fantamedia che di poco non raggiunge la sufficienza. In questo caso il consiglio è quello di affidarvi ad un centrocampista dalle qualità più offensive.
  • Solbakken: mister Mourinho sta facendo di necessità virtù, dando spazio al norvegese sulla trequarti. I risultati arrivano però a singhiozzo e non sempre i voti positivi. In un impegno non semplice come quello contro la Fiorentina, la delusione potrebbe essere dietro l’angolo.

SCOMMESSE

  • Jovic: nelle ultime uscite della Viola, l’attaccante serbo è parso più concreto e concentrato e anche a gara in corso potrebbe essere un’alternativa importante. L’obiettivo sarà quello di migliorare i cinque gol e due assist messi a referto in campionato
  • El Shaarawy: in momenti di difficoltà, l’esterno italo-egiziano ha sempre risposto presente, dimostrando inoltre di non aver perso una certa propensione per i bonus, come dimostrano i 6 gol e l’assist realizzati, che portano la fantamedia molto vicina al 7. Rilanciato tra i titolari, potrebbe essere lui a fare le vostre fortune.

Inter-Atalanta (sabato, ore 20:45)

TOP

  • Darmian: Il difensore nerazzurro sta avendo una continuità non indifferente, le sue prestazioni sono entusiasmanti. Consigliato contro l’Atalanta.
  • Calhanoglu: I numeri del centrocampista sono importanti: 31 partite, 3 gol e 5 assist. Una fantamedia di 6.76. Colpisce sempre nel momento giusto!
  • Maehle: L’esterno potrebbe essere un’ottima mossa, l’Inter è stanca per la partita di Coppa Italia giocata. Fate attenzione a non sottovalutare Maehle.
  • Pasalic: Il centrocampista potrebbe mettere in difficoltà la difesa nerazzurra, il suo tiro dalla distanza è un’arma letale. Non lasciatelo fuori.

FLOP

  • Acerbi: Dopo le varie vittorie, potrebbe prendere questa partita alla leggera. Occhio al rendimento di Acerbi, per noi in questa partita è sconsigliato.
  • Lautaro Martinez: Dopo la partita contro la Fiorentina, la stanchezza si fa sentire. Lautaro Martinez potrebbe partire dalla panchina, occhio!
  • Sportiello: Il portiere dell’Atalanta potrebbe subire più di un gol. A livello di riflessi potrebbe risentirne parecchio e fare fatica in questa partita. Una nota da considerare è che la maggior parte dei calciatori dell’Inter ha un buon tiro dalla distanza.
  • Scalvini: Il difensore dell’Atalanta ha varie caratteristiche positive, la poca esperienza potrebbe giocare un ruolo determinante. Il malus cartellino potrebbe essere alle porte.

SCOMMESSE

  • Asslani: Il centrocampista potrebbe trovare più spazio in questa partita, l’Inter ha parecchi calciatori stanchi e Asslani potrebbe essere la scelta giusta.
  • Muriel: Potrebbe entrare a gara in corso, le sue caratteristiche sono micidiali. Riteniamo sia una valida scommessa in questa giornata!

Verona-Empoli (domenica, ore 12:30)

TOP

  • Tameze: Il centrocampista del Verona, in partite così importanti, ha dimostrato di giocare con il piede giusto. Crediamo che in questa partita, utile per la salvezza, possa fare un ottimo lavoro.
  • Ngonge: Il calciatore gialloblù ha ottime qualità realizzative che può fare intravedere in questa partita. Per noi è consigliato!
  • Fazzini: Occhio a Fazzini, spesso non considerato dalla maggior parte dei fantallenatori, ha un ottimo passaggio e un’ottima visione di gioco.
  • Grassi: Il classe ’95 ha la giusta esperienza per giocare queste partite. In trasferta non è mai semplice, ma crediamo che Grassi possa fare una buona prestazione.

FLOP

  • Faraoni: Attenzione, la partita si prospetta calda, Faraoni è un calciatore abbastanza nervoso e potrebbe essere uno svantaggio in casi estremi.
  • Sulemana: Il centrocampista potrebbe partire dalla panchina, attenzione al poco spazio riservato a lui. In questa partita riteniamo sia giusto sconsigliarlo.
  • Centrali Empoli: Il Verona penserà ad attaccare anche in contropiede, l’Empoli con i suoi centrali potrebbero azzardare qualche fallo! Sconsigliati.

SCOMMESSE

  • Gaich: L’attaccante ha sempre una voglia di riscatto, Gaich la sta cercando! Chissà, nella partita più importante potrebbe realizzare un obiettivo.
  • Piccoli: Ha meritato la fiducia dopo il gol contro la Juventus, a gara in corso potrebbe sorprendere. Una buona scommessa in questa partita!

Bologna-Napoli (domenica, ore 15:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Dominguez: il centrocampista argentino si sta rivelando un’autentica garanzia tra le fila dei felsinei. In assenza di alternative di prima fascia, può meritarsi la titolarità al fantacalcio anche in questo turno: vista la squalifica di Orsolini potrebbe battere i calci piazzati.
  • Ferguson: fiducia anche nel centrocampista scozzese al cospetto dei campioni d’Italia. Fresco di +3 ritrovato nello scorso turno, avrà sicuramente voglia di incidere e di ripetersi all’ultimo appuntamento tra le mura amiche. Gran parte delle occasioni offensive passeranno dai suoi piedi.
  • Zielinski: segnali di risveglio in termini di fantacalcio per il polacco, reduce da un assist realizzato nello scorso turno. Questo potrebbe essere un segnale da cogliere in fretta: va schierato titolare al Dall’Ara, potrebbe regalare nuovi bonus.
  • Politano: la rete gli manca addirittura dalla 9^ giornata, ma l’occasione adesso sembra troppo ghiotta per farsela sfuggire. Possibile titolare in assenza di Elmas, cercherà di lasciare il segno e di tornare al bonus con il suo mancino.

FLOP

  • Lucumì: in molti avranno in rosa il centrale colombiano, spesso utile in chiave modificatore. Di fronte all’attacco azzurro, però, gli si può concedere un turno di riposo. Il rischio malus e/o insufficienza potrebbe nascondersi dietro l’angolo.
  • Barrow: una filastrocca sentita e risentita in questa stagione, l’attaccante gambiano pecca costantemente di discontinuità. In una fase talmente decisiva al fantacalcio, meglio affidarsi a chi ha saputo offrire fin qui maggiori garanzie.
  • Kvaratskhelia: ebbene sì, rinunciare al georgiano in questo momento non sarebbe blasfemo. La stella dei partenopei ha rallentato notevolmente nelle ultime settimane, dopo aver trascinato la squadra alla conquista dello Scudetto. Un suo exploit a Bologna non appare affatto così scontato.
  • Simeone: si pensava potesse ritagliarsi più spazio in questo finale di stagione, ma così non è stato. L’ultimo obiettivo per il Napoli, infatti, è portare Osimhen al titolo di capocannoniere. Oltretutto, l’errore sotto porta dello scorso turno contro l’Inter pone ancor più incertezza nei suoi confronti.

SCOMMESSE

  • Aebischer: prenderà il posto dello squalificato Orsolini, avrà un’occasione per farsi notare da mister Thiago Motta, soprattutto in vista della prossima stagione. Se lo avete al fantacalcio e vi piace azzardare, potreste fare un tentativo in assenza di nomi di prima fascia.
  • Ndombelé: dopo la vittoria dello Scudetto, le rotazioni a sorpresa sono state all’ordine del giorno per i partenopei. Nello scorso turno si è sbloccato Anguissa dopo un lungo digiuno, chissà che in questo non possa toccare a lui, autore di appena una rete in campionato.

Monza-Lecce (domenica, ore 15:00)

TOP

  • Ciurria: La vera sorpresa della stagione del Monza è proprio Patrick Ciurria. Sei gol messi a segno in questo campionato, tanta versatilità e corsa a disposizione dei brianzoli. Palladino non vi rinuncia mai.
  • Dany Mota: Il giocatore portoghese è uno dei punti fermi di Palladino. Qualità, dribbling e assist sono il repertorio principale di questo giocatore.
  • Gendrey: Tanta propositività da parte del terzino francese che si fa apprezzare in entrambe le fasi. La salvezza del Lecce, passa anche dalle sue giocate.
  • Di Francesco: Tante buone prestazioni ma pochi gol in un campionato molto positivo a livello di prestazioni. E chissà che il gol più pesante della sua carriera, non possa arrivare proprio nella sfida di domenica.

FLOP

  • Antov: Il centrale bulgaro potrebbe soffrire la velocità di Di Francesco sul suo lato. Quando chiamato in causa, non ha mai dato l’impressione di poter dare la giusta solidità alla difesa del Monza.
  • Petagna: I gol sono pochi. Troppo pochi per un attaccante a cui i brianzoli, durante la sessione di calciomercato estiva, hanno deciso di affidare le chiavi dell’attacco.
  • Gonzalez: Corsa, grinta e cuore. Le caratteristiche che contraddistinguono il giovane calciatore spagnolo che, però, nel corso della stagione, gli sono costate qualche malus di troppo.
  • Gallo: In calo nelle ultime giornate. La qualità del suo sinistro rimane importante, ma il peso delle gare, e soprattutto i punti, iniziano a farsi sentire e il classe 2000 non sembra essere al top della forma.

SCOMMESSE

  • Caprari: Arrivato con grandi aspettative dopo la strabiliante annata di Verona, il classe ’92 non si è ripetuto sui livelli della scorsa stagione. Complice l’exploit di Ciurria, non ha trovato la titolarità indiscussa di cui avrebbe potuto godere, ma rimane un giocatore su cui il Monza può fare affidamento.
  • Ceesay: La volontà e la voglia del fulmineo centravanti giallorosso non è in discussione, ma qualche gol manca nel suo bottino personale. La gara di domenica è quella giusta per entrare nella storia dei salentini.

Lazio-Cremonese (domenica, ore 18:00)

TOP

  • Luis Alberto: Il gol gli manca da ormai troppo tempo, il 27 febbraio contro la Sampdoria. In questa partita ci proverà dopo che contro il Lecce, due giornate fa aveva trovato l’assist. 
  • Casale: Maurizio Sarri crede in lui, e lo schiera praticamente quasi sempre tra i titolari della sua rosa. In questa stagione ha trovato in 27 presenze, 1 gol ed 1 assist. La media è del 6.11 
  • Castagnetti: Ha l’obiettivo di riscattare una stagione non positiva costata la retrocessione della sua squadra. Ora che le possibilità di salvezza sono sfumate, anche il centrocampista potrà giocare con la mente più libera. Solo 1 assist al momento 
  • Pickel: Anche lui ha fatto pochissimo rispetto alle possibilità avute. In 31 presenze è riuscito a trovare una sola rete. Verso la porta ha concluso per 18 volte, dunque il bonus è dietro l’angolo. 

FLOP

  • Vecino: Ha giocato quasi sempre in campionato ma poche volte è riuscito a brillare trovando anche dei bonus. Solo 2 gol ed in compenso 5 ammonizioni. Per 15 volte è subentrato, ma stavolta dovrebbe essere uno dei titolari.
  • difesa Cremonese: Non rischiate giocatori di questo reparto, faranno molta fatica contro l’attacco della Lazio che cerca tanti gol.
  • Meité: 0 punti bonus nella stagione in corso. Contro il Bologna, nell’ultima partita è stato uno dei peggiori, conquistando un 4.5. Non schieratelo, rischierete un bruttissimo flop.   

SCOMMESSE

  • Marusic: Una possibile sorpresa di questa partita può certamente essere lui. Ha trovato al momento solo 2 assist senza mai trovare la via del gol. Si è reso pericoloso con 11 conclusioni verso la porta. Provateci.
  • Buonaiuto: Una partita molto complicata per la sua squadra. Occhio però perché il centrocampista può improvvisamente regalare un bonus visto che è ancora a secco in questo campionato. Ci proverà per chiudere con il bicchiere mezzo pieno il campionato. Sono 170 i duelli.

Juventus-Milan (domenica, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Cuadrado: Contro la Cremonese, ultima partita giocata, non aveva granché convinto, rimediando solamente la sufficienza ed un’ammonizione. Ora però ha assoluto bisogno di riscatto, dato che in questa stagione non ha trovato solo 1 gol e 3 assist.
  • Kostic: Le sue presenze con la maglia bianconera sono quest’anno 35 ed è un mago degli assist, ne ha fatti 9. Sono invece 3 le reti. Verso la porta ha concluso per 27 volte. Con lui in campo non sbaglierete.  
  • Tomori: Un vero e proprio leader del suo reparto. Non è certo un giocatore che vi darà la certezza del bonus ma la sufficienza in difesa la prende praticamente sempre, importante e non scontato in quella zona del campo. 6,10 la fantamedia.
  • Tonali: Contro la Sampdoria, nell’ultimo match vinto dalla sua squadra, è stato protagonista di un assist. Ultimamente le sue prestazioni sono in crescendo e per questo vi consigliamo di metterlo tra i vostri titolari. 7 assist e 2 reti finora.  

FLOP

  • Locatelli: La sua valutazione oscilla quasi sempre sul 6 ma spesse volte ha preso anche di meno. Per questo evitate, puntate su altri giocatori che vi danno maggiori certezze in quel reparto. Ancora nessun gol trovato in questa stagione. 
  • Bremer: Tra tutti i giocatori della Juventus vi sconsigliamo di inserire nella vostra rosa il difensore bianconero. Nel match del Castellani ha fatto veramente poco, solo 5. Sono 6 le ammonizioni totali. 
  • Saelemaekers : In ballottaggio per un posto da titolare potrebbe comunque subentrare come già successo diverse volte. Per 14 volte è stato invece sostituito. I duelli persi sono ben 96. 
  • Kjaer: 5,82 di media e nessuna rete ne assist fatto dal giocatore rossonero. Spesse volte discontinuo, in questa partita complicata potrebbe fare male. Evitate di inserirlo nella vostra formazione titolare. 

SCOMMESSE

  • Danilo: Può essere la scommessa di questa partita. Finora ha già trovato 3 gol e 3 assist ma questo numero è destinato ad aumentare. Contro le big spesso si esalta e di conseguenza può fare bene. 6,57 la fantamedia. 
  • Krunic: Pensate, l’ultimo bonus risale all’8ª giornata ma in quest’ultimo periodo sembra esser cresciuto pur non trovando assist o gol. Contro la Lazio, due giornate fa, aveva fatto bene, prendendo un bel 7 in pagella. Inseritelo, potrebbe stupire. 

Altre notizie

πŸ”₯ Consigli fantacalcio, 5 centrocampisti per le ultime 5 giornate: bonus a sorpresa

Consigli fantacalcio centrocampisti – Pochi chilometri prima della volata finale[...]

πŸ”₯ Consigli fantacalcio, 3 difensori goleador per le ultime 5 giornate

Consigli fantacalcio difensori – Cosa aspettarsi da questo finale di stagione? Q[...]

πŸ”₯ Consigli fantacalcio, da titolari a panchinari: posto a rischio per le ultime giornate

Consigli fantacalcio – La stagione si prepara a entrare definitivamente nella pa[...]

πŸ”₯ Consigli fantacalcio, 5 centrocampisti per le ultime 5 giornate: bonus a sorpresa

Consigli fantacalcio centrocampisti – Pochi chilometri prima della volata finale[...]

πŸ”₯ Consigli fantacalcio, 3 difensori goleador per le ultime 5 giornate

Consigli fantacalcio difensori – Cosa aspettarsi da questo finale di stagione? Q[...]

πŸ”₯ Consigli fantacalcio, da titolari a panchinari: posto a rischio per le ultime giornate

Consigli fantacalcio – La stagione si prepara a entrare definitivamente nella pa[...]