Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 35^ giornata

Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 35^ giornata

Consigli fantacalcio 35^ giornata – Tutto pronto per la 35^ giornata di Serie A. Prima di valutare le vostre idee e strategie, date uno sguardo anche alle probabili formazioni le quali potrebbero risolvere alcuni vostri dubbi, incertezze e valutazioni sui possibili ballottaggi di giornata. Con questo articolo vi forniremo tutti i consigli di giornata per affrontare al meglio il vostro avversario. Top, flop e possibili scommesse sul quale investire con decisione e coraggio.

Consigli fantacalcio 35^ giornata: top, flop e scommesse

Lazio-Lecce (venerdì, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Casale: potete puntare su di lui soprattutto se puntate sul modificatore di difesa. 63 duelli vinti e 48 palle recuperate. Difficilmente l’attacco del Lecce potrebbe impensierirlo.
  • Luis Alberto: Sarri potrebbe cambiargli ruolo schierandolo come centrocampista centrale. A prescindere da questo va schierato. 53 passaggi decisivi e 41 palle recuperate. Garanzia totale.
  • Oudin: mezz’ala di qualità e occhio al suo tiro dalla distanza. Si può schierare in caso di stretta necessità.
  • Di Francesco: Baroni potrebbe promuoverlo titolare al posto di Banda. A prescindere da questo si può schierare. Pollice verso l’alto: occhio al suo uno contro uno e alle sue qualità da uomo assist.

FLOP

  • Romagnoli: ultime prestazioni decisamente altalenanti. Malus dietro l’angolo: da schierare solamente in caso di necessità, altrimenti meglio evitarlo. 41 duelli persi e 82 passaggi sbagliati.
  • Marcos Antonio: il centrocampista brasiliano resta ancora in fortissimo dubbio a causa di un problema muscolare. In caso di recupero potrebbe partire dalla panchina. Evitatelo.
  • Baschirotto: Immobile, Felipe Anderson e Zaccagni potrebbero metterlo in serie difficoltà. Fase complicata della stagione: 69 duelli persi e 94 passaggi sbagliati. Escludetelo.
  • Ceesay: prestazione incolore nel precedente turno di campionato e attenzione al ballottaggio serrato con Colombo. La difesa della Lazio potrebbe annullarlo. Bocciatelo: 34 tiri in porta e 78 palle perse.

SCOMMESSE

  • Cancellieri: Sarri potrebbe puntare su di lui a gara in corso. Perchè schierarlo? Il Lecce potrebbe disunirsi nel finale di gara e la sua velocità potrebbe incidere sulle ripartenza in contropiede.
  • Gallo: a prescindere dalla presenza di Felipe Anderson sulla fascia destra, il terzino giallorosso potrebbe rendersi pericoloso con i suoi cross dalla fascia sinistra. Si può schierare.

Salernitana-Atalanta (sabato, ore 15:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Vilhena: qualità, geometrie e occhio al tiro dalla distanza. 49 passaggi decisivi in stagione. Va schierato perchè potrebbe impattare prepotentemente sul match.
  • Maggiore: sta ritrovando la migliore condizione fisica e non è escluso che Paulo Sousa possa decidere di riconsegnargli ancora una maglia da titolare nel ruolo di trequartista. Bonus dietro l’angolo? Schieratelo.
  • Koopmeiners: massima attenzione alle sue abilità sul tiro dalla distanza. Si può schierare anche perchè sarà confermato primo tiratore dei calci d’angolo, aspetto che potrebbe regalarvi potenziali bonus.
  • Toloi: ottimo in caso di modificatore di difesa, potete puntare su di lui anche per gli inserimenti in zona offensiva e su palla inattiva. 67 duelli vinti, 58 palle recuperate e 16 tiri in porta.

FLOP

  • Piatek: potrebbe partire ancora dalla panchina. Bocciatelo a prescindere e valutate altri profili offensivi.
  • Mazzocchi: condizione fisica ancora altalenante. Va evitato perchè gli esterni dell’Atalanta potrebbero metterlo in seria difficoltà.
  • Scalvini: da bocciare anche il centrale atalantino perchè Dia rappresenterà un avversario ostico sia nel gioco spalle alla porta, sia nell’attaccare la profondità. 45 duelli persi e 63 palle perse.
  • Muriel: ballottaggio serrato con Ederson e Pasalic per una maglia da titolare. Stagione abbastanza negativa: va schierato solamente in caso di stretta necessità. Solo 31 tiri in porta.

SCOMMESSE

  • Sambia: a pescindere dalla sua titolarità potrebbe impattare sul match. Corsa e qualità sugli esterni. Puntate su di lui anche in chiave modificatore di difesa.
  • Soppy: dopo l’ottima prestazione contro la Juventus, Gasperini gli affiderà una maglia da titolare. Attenzione al suo impatto sul match. Potrebbe rappresentare un’assoluta sorpresa in questo 35° turno di Serie A.

Spezia-Milan (sabato, ore 18:00)

TOP

  • Nzola: uno dei migliori bomber in questo campionato, con 13 gol e 2 assist messi a referto, la punta dello Spezia può risultare decisiva anche in un match non semplice come quello contro il Milan. I liguri avranno bisogno di punti salvezza e cercheranno di affidarsi ai suoi +3.
  • Ampadu: l’ex Chelsea ha dimostrato di essere un buon difensore, affidabile e dai grandi margini di crescita. Ora però, manca solo il primo gol stagionale e chissà che non possa essere lui il mattatore di un Milan in difficoltà.
  • Brahim Diaz: da vero numero 10, lo spagnolo dovrà caricarsi il Milan sulle spalle. Il bonus per l’ex Real Madrid manca ormai dalla 28^ giornata di Serie A e lui farà di tutto per riottenerlo.
  • Messias: l’esterno brasiliano è reduce da un ottimo periodo di forma sul piano personale. 7 in pagella nell’ultima giornata e 10 in quella precedente, l’ex Crotone proverà a non fermarsi.

FLOP

  • Gyasi: 31 presenze, 20 sostituzioni, 9 ammonizioni, 0 assist ed appena 2 gol. Fantamedia del 5,89 a conferma che quella di Gyasi è una delle peggiori stagioni da quando si trova a giocare in Serie A.
  • Verde: sebbene qui i dati migliorino rispetto al compagno di squadra, è difficile pensare di poter scommettere contro di lui in una sfida non semplice come quella contro il Milan. Difficilmente regalerà grandi gioie, bocciatelo.
  • Krunic: equilibratore e giocatore di pulizia, forse però non adatto per il fantacalcio. In stagione il bosniaco ha regalato solo un assist, subendo 7 ammonizioni che hanno portato il voto finale a 5,79.
  • Theo Hernandez: la partita contro l’Inter potrebbe aver tolto diverse energie nervose al francese, complice un testa a testa con Dumfries che è stato a dir poco intenso. Il rischio è quello di vedere un Theo non portato alla spinta come nelle classiche uscite.

SCOMMESSE

  • Esposito: in una partita che potrebbe risultare bloccata, non è da escludere che i bonus possano arrivare da altre zone del campo, come magari dal centrocampo. Il classe 2000 sta proseguendo nel suo percorso di crescita e vuole raggiungere a tutti i costi il primo bonus in Serie A.
  • De Ketelaere: ultima chiamata. Il belga dovrebbe essere lanciato tra i titolari da mister Pioli e questa potrebbe rappresentare davvero la sua ultima opportunità. Riuscirà a sbloccarsi prima della fine del campionato?

Inter-Sassuolo (domenica, ore 12:30)

TOP

  • Dimarco: 4 gol e 3 assist confermano che il laterale dell’Inter è uno dei migliori difensori di questo campionato, nonché giocatore dedito al bonus. Contro il Sassuolo non mancherà la sua spinta sulla fascia, con il suo mancino che potrebbe portare ulteriori gioie.
  • Mkhitaryan: galvanizzato dal gol al Milan ed ormai centralissimo nel progetto d’Inzaghi, l’armeno tenterà di migliorare il suo 6,37 di fantamedia, arrivato grazie a 3 gol ed 1 assist stagionale.
  • Frattesi: corteggiato da diverse big della Serie A, il centrocampista del Sassuolo si conferma come un top di reparto. 6 gol in stagione dimostrano anche una certa propensione al bonus, non può non essere schierato anche in partite così delicate.
  • Laurientè: una delle più belle rivelazioni in casa neroverde ed al fantacalcio. L’esterno francese ha apportato un ottimo contributo con 7 reti e 6 assist, resta confermatissimo anche nei big match.

FLOP

  • Brozovic: stagione deludente quella del croato, superato dalla concorrenza in cabina di regia di Calhanoglu. Difficilmente sarà lui a svoltarvi la 35^ giornata, il nostro consiglio è quello di puntare su centrocampisti da doti offensive più spiccate.
  • Bastoni: un 6,04 risicatissimo di fantamedia. In stagione il difensore nerazzurro non è mai riuscito ad andare in gol, mentre ha portato a casa 3 ammonizioni. Anche in questo caso, non sarà lui a svoltarvi il prossimo turno di campionato.
  • Defrel: l’attaccante francese ha realizzato appena 2 reti in 23 presenze, dimostrando una certa difficoltà nell’essere prolifico. Dovendo affrontare una difesa rocciosa come quella dell’Inter, sembra difficile ipotizzare dei suoi bonus nel prossimo turno.
  • Difesa Sassuolo: bocciate in blocco la difesa neroverde, che avrà delle belle gatte da pelare nella sfida contro l’Inter. I malus potrebbero essere dietro l’angolo con ogni difensore alla corte di Dionisi.

SCOMMESSE

  • Correa: la fiducia di mister Inzaghi è totale, ma adesso l’argentino dovrà ripagarla anche con i fatti. L’ex Lazio cercherà di migliorare il suo score che recita 3 gol ed 1 assist in 24 presenze, aumentando una fantamedia attualmente ferma a 6,36.
  • Pinamonti: occhio al gol dell’ex. A riposo per via delle due giornate di squalifica, l’attaccante italiano dovrebbe partire comunque dalla panchina. Attenzione però, perché se dovesse subentrare, la voglia di spaccare la partita e mettersi in mostra potrebbe essere molta.

Verona-Torino (domenica, ore 15:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Verdi: Il centrocampista gialloblù è molto veloce e tecnicamente dotato, in grado di creare occasioni da gol per sé e per i compagni di squadra. Inoltre, è molto efficace nei calci piazzati, il che lo rende una scelta preziosa in ottica fantacalcio.
  • Duda: Il centrocampista giocherà contro il Torino, in questa partita potrebbe fare molto bene. Duda è abile nel recuperare palla e impostare l’azione, possiede una buon passaggio e quest’ultimo potrebbe risultare utile per favorire qualche bonus assist.
  • Djidji: Il difensore del Torino potrebbe mettere in difficoltà gli attaccanti del Verona. L’abilità nel gioco aereo, sia in fase difensiva, che offensiva rende Djidji un top in questa giornata. Consigliato!
  • Miranchuk: Il calciatore granata è molto versatile, Ivan Juric conta molto su di lui. Contro il Verona potrebbe essere un’arma letale. In questa giornata ci sentiamo di consigliarlo.

FLOP

  • Difesa Verona: La difesa del Verona è facilmente oltrepassabile, la formazione di Ivan Juric è molto offensiva e potrebbe mettere a dura prova la retroguardia gialloblù.
  • Linetty: In questa stagione ha realizzato 1 gol in 30 presenze (8 da subentrato). La sua fantamedia è di 5.88. Potrebbe floppare in questa giornata.
  • Vojvoda: Il difensore del Torino potrebbe non essere al meglio in questa partita. Le sue prestazioni sono buone: 5 assist in 26 presenze. Ci sentiamo di sconsigliarlo in questa giornata per il fattore ballottaggio.

SCOMMESSE

  • Terracciano: Il classe 2003 potrebbe entrare a gara in corso. Le sue abilità con la palla sono notevoli e potrebbe sorprendere il Torino in alcuni contesti. Riteniamo sia una buona scommessa.
  • Pellegri: L’attaccante granata è una vera e propria scommessa. In altri episodi è stato determinante, anche a gara in corso. Crediamo che possa fare il suo lavoro nel migliore dei modi.

Fiorentina-Udinese (domenica, ore 15:00)

TOP

  • Dodo’: Il terzino viola dopo un periodo negativo, ha trovato la positività. In termini realizzativi e di squadra è aumentato parecchio. Crediamo che possa fare bene contro l’Udinese.
  • Saponara: Il centrocampista ha realizzato 3 gol e 2 assist in 26 presenze (14 da subentrato). Sfrutta molto le occasioni da titolare e questo potrebbe giocare a suo favore. Non escludetelo a priori.
  • Udogie: Prima dell’addio all’Udinese vorrebbe lasciare la sua impronta in modo indelebile. Udogie si sta preparando al meglio per poter regalare una gioia personale ai tifosi bianconeri.
  • Becao: Il difensore dell’Udinese, nonostante le voci di mercato, è un calciatore dotato di una professionalità esagerata. Contro la Fiorentina potrebbe fare bene, sia in zona difensiva, che in zona offensiva.

FLOP

  • Jovic: Il ballottaggio con Cabral abbassa l’appetibilità di Jovic. Vincenzo Italiano preferisce il primo citato, per il serbo potrebbe arrivare un’altra panchina. Sconsigliato!
  • Nico Gonzalez: L’argentino ha realizzato 5 gol in 22 presenze, crediamo che in questa giornata sia un flop poiché il possibile turnover non gioca a suo favore.
  • Lovric: Sconsigliato anche Lovric dell’Udinese. Il settore centrale viola potrebbe mettere in seria difficoltà il calciatore bianconero. Fate attenzione!
  • Walace: La sua fantamedia è di 5.95. In 33 presenze ha collezionato 5 ammonizioni, contro la Fiorentina potrebbe essere una gara nervosa e il rischio malus cartellino è concreto.

SCOMMESSE

  • Kouamè: Potrebbe arrivare una chance per Kouamè. Se dovesse essere così potrebbe essere considerato una scommessa in questa giornata. Valutate attentamente.
  • Nestorovski: Sottil potrebbe lanciare dal 1′ Nestorovski. La sua esperienza potrebbe essere un vero e proprio aiuto per i bianconeri. Riteniamo sia una scommessa valida.

Monza-Napoli (domenica, ore 15:00)

TOP

  • Carlos Augusto: L’esterno brasiliano si è rivelato tra i migliori giocatori della nostra Serie A ed è pronto a far valere le proprie qualità anche contro i neo Campioni d’Italia.
  • Ciurria: L’uomo simbolo del Monza targato Raffaele Palladino. Attenzione alle sue conclusioni da fuori area, che possono rivelarsi il jolly inaspettato della gara.
  • Politano: Tante buonissime prestazioni, ma pochi gol. Solo uno su azione siglato lo scorso 15 agosto in casa dell’Hellas Verona. L’ex Sassuolo vuole tornare a timbrare il cartellino
  • Di Lorenzo: Il capitano azzurro è l’unico insostituibile per Luciano Spalletti. Corsa, qualità, fisicità e tanta determinazione. Chissà che non possa metterci anche lo zampino decisivo.

FLOP

  • Izzo: Si prospetta un pomeriggio molto difficile per il centrale di Palladino. Kvaratskhelia è tra i giocatori più abili nell’uno contro uno in Serie A. Rischio malus altissimo.
  • Dany Mota: Tanto movimento, tanta corsa, ma poca incisività sotto porta per il portoghese e con Kim e Rrahmani nei paraggi, far gol non sarà per nulla semplice.
  • Elmas: Tuttofare di Spalletti, dopo una stagione ad altissimi livelli, nelle ultime settimane, ha dimostrato di aver accusato il calo fisico. Se avete di meglio, evitate.
  • Olivera: L’imprevedibilità che offre il Monza sull’out destro potrebbe fargli perdere la bussola. Ciurria e Sensi sono due clienti scomodi.

SCOMMESSE

  • Rovella: La crescita del giovane centrocampista classe 2001 è sotto gli occhi di tutti. La gara col Napoli, può confermare i passi in avanti dell’ex Genoa.
  • Raspadori: In una stagione di alti e bassi, dovuti all’infortunio, l’ex Sassuolo ha dimostrato di poterci stare in questo Napoli. Può risultare decisivo anche a gara in corso, come nella sfida di Torino contro la Juventus.

Bologna-Roma (domenica, ore 18:00)

TOP

  • Dominguez: momento di forma smagliante per il centrocampista argentino, a segno nello scorso turno di campionato. Le sue qualità potrebbero rivelarsi un fattore determinante anche in una sfida sulla carta complicata come quella contro i giallorossi.
  • Arnautovic: seppur si prospetti per lui un rientro graduale, il suo recupero lo ripone tra i potenziali giocatori da bonus dei felsinei. In assenza di nomi di prima fascia, l’austriaco può rappresentare un’ottima alternativa già in questo turno, ha voglia di tornare protagonista.
  • Spinazzola: reduce da una pesante insufficienza, il laterale dei capitolini difficilmente andrà incontro ad una seconda prestazione al ribasso. Ci si attende molto da lui in questo turno, potrebbe lasciare il segno con preziosi bonus soprattutto in chiave assist.
  • Belotti: la sensazione è che da qui al termine del campionato riuscirà a trovare quantomeno una rete. Il Gallo è infatti ancora a quota zero gol in questa Serie A, ma potrebbe sbloccarsi: scelta approvata contro il Bologna, squadra a cui in passato ha già spesso fatto male.

FLOP

  • Cambiaso: nelle ultime due uscite è tornato ad agire da titolare, servendo anche un assist nel match contro il Sassuolo. Tuttavia, al cospetto dei giallorossi, il rischio concreto è che possa incappare in una giornata alquanto negativa.
  • Barrow: apporto a dir poco ambiguo quello del gambiano, sia in campo che al fantacalcio. La discontinuità e la poca concretezza sono due fattori che lo rendono un attaccante dalla difficile gestione. Se ricercate garanzie, meglio guardare altrove.
  • Mancini: comprensibile non affidarsi a lui in difesa in questo turno. La sua leadership sul terreno di gioco, com’è già ben noto, si tramuta spesso in svariati malus al fantacalcio: escluderlo dai vostri titolari è un’opzione da tenere in considerazione.
  • Cristante: se già da centrocampista i bonus sono un miraggio, figuriamoci quando, per via dell’emergenza infortunati, il suo raggio d’azione viene arretrato nel trio difensivo. Non è mai stato una prima scelta per il fantacalcio, si può escludere senza grandi rimpianti.

SCOMMESSE

  • Aebischer: un profilo che a sorpresa potrebbe rendersi protagonista tra i felsinei è quello del centrocampista svizzero. Un solo gol per lui in stagione, chissà che non possa ritrovare la via del bonus in una gara sulla carta complessa come quella con i giallorossi.
  • Solbakken: la nota emergenza infortunati tra i capitolini potrebbe permettere al centravanti norvegese di accumulare maggior minutaggio. Si tratta di un attaccante dotato di un ottimo fiuto del gol: potrebbe sfruttare l’occasione, non escludetelo a priori dai vostri titolari.

Juventus-Cremonese (domenica ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Kean: La sua titolarità non è certa ma come spesso gli capita potrebbe subentrare e fare certamente bene. Finora ha trovato 6 gol, il 41% delle volte è stato inserito dalla panchina. 
  • Iling Junior: Nell’ultima partita era stato scelto dal primo minuto, trovando addirittura il gol. Stavolta potrebbe anche lui subentrare ed incidere nuovamente. 
  • Galdames: Contro lo Spezia aveva trovato l’assist per Vasquez e può tranquillamente ripetersi anche in questo complicatissimo match. Verso la porta ha concluso per 5 volte.
  • Ciofani: L’attacco della Cremonese è affidato a lui per cercare dei gol utili per provare il miracolo salvezza. 7 le reti trovane finora, l’ultima proprio contro lo Spezia nella precedente giornata. 

FLOP

  • Alex Sandro: Uno tra lui e Gatti sarà il titolare. Contro l’Atalanta, nel match vinto fu scelto proprio il brasiliano che non fece una grandissima partita. Meglio puntare su altri. 
  • difesa Cremonese: Non rischiate giocatori di questo reparto, faranno molta fatica contro l’attacco bianconero.
  • Kostic: Escluso per lasciar posto a Iling contro la Dea, dovrebbe ora riprendersi il suo posto da titolare. Non sembra essere in formissima in questo periodo. L’ultimo gol risale alla partita contro l’Inter, nella 27ª giornata. 

SCOMMESSE

  • Meite: Una possibile sorpresa di questa partita può certamente essere lui. Non ha ancora trovato alcun bonus ma si è reso pericoloso con 9 conclusioni verso la porta. La gioia del gol può arrivare da un momento all’altro. 
  • Gatti: Massimiliano Allegri ha piena fiducia in lui e lo ha dimostrato più volte, ripagandolo in campo con ottime giocate sia difensive che offensive. Provateci, potrà regalarvi delle soddisfazioni. 

Sampdoria-Empoli (domenica, ore 20.45)

TOP

  • Quagliarella: È finalmente tornato in campo, titolare contro l’Udinese nella partita che ha decretato la retrocessione in Serie B. Anche lo storico calciatore renderà senza dubbio onore alla maglia fino alla fine. Ancora nessun gol o assist in questo campionato.
  • Djuricic: È andato vicino al gol nell’ultima trasferta ma non è riuscito a trovarlo per poco. Ora, in casa, davanti al suo pubblico, ci riproverà. Sono 275 i duelli di cui 127 vinti.  
  • Marin: È uno dei giocatori più in forma dell’Empoli. Un bel 7 contro la Salernitana nell’ultimo incontro e un doppio assist contro il Bologna. Anche stavolta potrebbe dimostrare tutto il suo talento. Schieratelo.
  • Ebuehi: Altro player che sta facendo bene è lui. I suoi due assist trovati contro la Salernitana, hanno praticamente deciso la partita e incanalato l’Empoli verso la salvezza. 

FLOP

  • Rincon: Troppe poche volte ha fatto bene. La sua fantamedia è insufficiente, in 30 partite giocate, 5,58. Anche lui si prende una parte di colpe per questa retrocessione. 
  • Ravaglia: L’assenza di Audero ha certamente pesato in queste ultime giornate di campionato. Il portiere non è riuscito ad incidere come avrebbe dovuto. Fantamedia? 3,71. Non schieratelo perché l’attacco dell’Empoli potrebbe fare male
  • Walukiewicz: Ha giocato solamente per 479 minuti, in questo campionato e non ha praticamente mai inciso. Pensate, ha intercettato solamente 1 pallone ma ne ha persi 42.
  • Grassi: Le capacità di fare bene ci sono tutte ma purtroppo per la sua squadra non le sta dimostrando. I passaggi decisivi regalati ai suoi compagni sono solamente 4 e sbagliati 27.

SCOMMESSE

  • Nuytinck: La difesa blucerchiata ha sofferto, troppe, tante volte in questa stagione. Ma il giocatore potrebbe differenziarsi dal resto del gruppo visto che in campo è un lottatore con 107 duelli fatti e 97 vinti. Provateci, potrebbe sorprendere. 
  • Pjaca: Ha fatto bene nell’ultima partita prendendo la sufficienza. Zanetti dovrebbe regalargli un’altra chance anche stavolta e magari occhio, perché è alla caccia di un bonus che potrebbe arrivare a brevissimo. I 4 tiri verso la porta devono assolutamente crescere.

Altre notizie

Pierret al Lecce, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Pierret al Lecce – “L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a partire dall’1 lu[...]

⚽ Tabellone CALCIOMERCATO estivo Serie A 2024/25: acquisti, cessioni + schede fantacalcio

Tabellone calciomercato estivo 2024/25 – Stagione appena terminata e spazio all’[...]

Morente al Lecce, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Morente al Lecce – “L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a partire dall’1 lu[...]

Pierret al Lecce, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Pierret al Lecce – “L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a partire dall’1 lu[...]

⚽ Tabellone CALCIOMERCATO estivo Serie A 2024/25: acquisti, cessioni + schede fantacalcio

Tabellone calciomercato estivo 2024/25 – Stagione appena terminata e spazio all’[...]

Morente al Lecce, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Morente al Lecce – “L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a partire dall’1 lu[...]