Home » Consigli Fantacalcio » Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 32^ giornata

Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 32^ giornata

Consigli fantacalcio 32^ giornata – Tutto pronto per la 32^ giornata di Serie A. Prima di valutare le vostre idee e strategie, date uno sguardo anche alle probabili formazioni le quali potrebbero risolvere alcuni vostri dubbi, incertezze e valutazioni sui possibili ballottaggi di giornata. Con questo articolo vi forniremo tutti i consigli di giornata per affrontare al meglio il vostro avversario. Top, flop e possibili scommesse sul quale investire con decisione e coraggio.

Consigli fantacalcio 32^ giornata: top, flop e scommesse

Lecce-Udinese (venerdì, ore 18:30)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Di Francesco: Baroni si affiderà al suo uno contro uno e alla sua condizione fisica ritrovata. 32 dribbling, 29 tiri in porta, si può schierare. Ci aspettiamo una prestazione positiva a prescindere dai possibili bonus.
  • Hjulmand: geometrie, qualità e forza fisica. Non aspettatevi bonus certi, ma la sua prestazione potrebbe garantirvi un voto dal 6.5 a salire. Garanzia totale come 4° slot per il vostro centrocampo.
  • Silvestri: se utilizzate il modificatore di difesa si può schierare. Ci aspettiamo un match da protagonista. Il suo voto potrebbe lievitare in caso di parate decisive. Il Lecce attaccherà, l’estremo difensore bianconero sarà sollecitato parecchio. Puntate su di lui.
  • Perez: fate attenzione alle sue abilità nei calci piazzati. La difesa del Lecce potrebbe patire i suo inserimenti in zona gol, se amate il rischio, schieratelo. 53 duelli vinti e 39 palle recuperate.

FLOP

  • Ceesay: ballottaggio serrato con Colombo, ma a prescindere da questo si può evitare. Poca incisività sotto porta e pochi bonus. Solo 22 tiri in porta, bocciatelo.
  • Umtiti: Sottil recupererà Beto, e il centravanti portoghese potrebbe complicare la serata del centrale difensivo francese. 47 falli commessi, evitatelo in questa 32^ giornata.
  • Pereyra: forma fisica non al top, non ci aspettiamo un grande impatto sul match. Valutate alternative. Pesano le 76 palle perse e i 63 duelli persi.
  • Walace: malus dietro l’angolo, fate attenzione. Bocciatelo perchè potrebbe subire il ritmo del centrocampo giallorosso.

SCOMMESSE

  • Banda: Baroni potrebbe chiamarlo in causa nel corso della ripresa e a partita in corso. Potrebbe impattare in maniera decisa sul match. Si può schierare titolare, soprattutto se amate il rischio.
  • Thauvin: stagione decisamente deludente, ma non è escluso che questa possa essere la sfida della sua rinascita. Pollice verso l’alto.

Spezia-Monza (venerdì, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Ampadu: forza fisica, temperamento e attenzione ai suo inserimento in zona gol su palla inattiva. Ci aspettiamo un’ottima prestazione. Schieratelo. 56 duelli vinti e 61 palle recuperate.
  • Verde: Semplici ha confermato che l’ex Roma potrebbe partite titolare. Qualità e uno contro uno, attenzione anche alla soluzione sui calci piazzati. Mancherà Nzola, Verde potrebbe raccogliere anche l’eredità di 1° rigorista, aspetto da non sottovalutare.
  • Carlos Augusto: spinta costante sulla fascia sinistra e assist al bacio. La difesa dello Spezia potrebbe subire totalmente i suoi cambi di passo. 33 dribbling, 39 cross e 22 tiri in porta. Garanzia da modificatore di difesa.
  • Mota: salvo colpi di scena sarà preferito ancora una volta a Petagna. Si può schierare anche titolare nel vostro 11 della 32^ giornata.

FLOP

  • La difesa dello Spezia: bocciate l’intera difesa della compagine ligure.
  • Gyasi: poca brillantezza offensiva e poca incisività. Evitatelo: 47 duelli persi e 43 passaggi sbagliati.
  • Rovella: malus dietro l’angolo, bocciatelo. Ci aspettiamo una sfida complicata, meglio valutare altri profili nella vostra rosa.
  • Petagna: come detto, Palladino gli preferirà ancora una volta Mota. Non ha senso schierarlo perchè da subentrato difficilmente impatterà sul match. Si può schierare solamente in caso di stretta necessità ed emergenza. 31 tiri in porta e 49 duelli persi.

SCOMMESSE

  • Krollis: potrebbe essere lui la rivelazione del match. Semplici potrebbe affidarsi a lui a gara in corso. Il tecnico ha confermato l’ottima condizione fisica del bomber. Se amate il rischio potete puntare su di lui.
  • Colpani: partirà ancora una volta titolare. Capacità d’inserimento, uomo assist e attenzione anche ai possibili bonus. Ottimo 4° slot per il vostro centrocampo di questa 32^ giornata.

Napoli-Salernitana (sabato, ore 15:00)

TOP

  • Di Lorenzo: il capitano del Napoli freme dalla voglia di diventare campione d’Italia, tanto che tenterà di apportare il suo massimo contributo per raggiungere il traguardo finale. Ciò significa che i suoi inserimenti saranno costanti e martellanti, tanto che potrebbe aumentare dei già buoni dati che parlano di 2 gol e 4 assist in campionato.
  • Elmas: seppur non è detto che parta dal 1′ minuto, il macedone troverà comunque un buon minutaggio. Seppur su 30 presenze ben 21 sono arrivate da subentrato, il calciatore azzurro ha regalato buone gioie, con i 6 gol ed i 3 assist che lo testimoniano.
  • Vilhena: uno dei centrocampisti più sottovalutati in diverse leghe, eppure vanta una buona fantamedia da 6,37. Per lui sono arrivate 27 presenze stagionali, 4 gol ed 1 assist. Nonostante l’avversario sarà il Napoli, Vilhena tenterà comunque di dare una mano alla squadra di Sousa.
  • Dia: insieme a Osimhen e qualche altro, è uno degli attaccanti più in forma e continui di questo campionato. Il centravanti granata ha ormai confermato di essere un top a suon di gol (11) e di assist (5). Non temete, anche contro le big ha dimostrato di saper pungere e fare bene.

FLOP

  • Anguissa: che arrivasse un periodo di appannamento verso fine stagione era inevitabile, considerando le 29 partite disputate da titolare e l’85.07% di minuti giocati. Resta certamente il perno del centrocampo azzurro, ma la stanchezza potrebbe portare a malus inaspettati, fate attenzione.
  • Rrahmani: partendo dal presupposto che nessun calciatore del Napoli al momento può essere considerato un flop, quest’ultimo potrebbe avere difficoltà nel tenere a bada Kastanos e Candreva e nello stare appresso alla velocità di Dia. L’apporto di Kim sarà fondamentale per non mandare l’ex Hellas Verona in confusione.
  • Mazzocchi: dopo un avvio di stagione col botto, dove sono arrivati 2 gol e 2 assist, il difensore della Salernitana è stato fermato da vari infortuni che ne hanno complicato il cammino. Difficilmente i bonus torneranno ad aumentare in una sfida non semplice come quella contro il Napoli.
  • Coulibaly: la sua è stata sicuramente una stagione positiva, ma da un giocatore che ha già subito 10 ammonizioni, in una partita complessa come quella contro gli azzurri ed in un derby sentito e che potrebbe portare lo Scudetto, sembra più probabile l’arrivo di nuovi malus.

SCOMMESSE

  • Lozano: il messicano sostituirà ancora una volta Politano sull’out di destra, tentando di rendersi protagonista con le sue qualità. Il calciatore azzurro vanta 3 gol e 3 assist in 29 presenze, di cui 11 da subentrato e 17 da sostituito. Adesso avrà a disposizione almeno un’ora per tentare di rendere felici i fantallenatori.
  • Kastanos: sta diventando un punto di riferimento per la trequarti granata, regalando buone prestazioni che però al momento hanno portato solo un gol. Chissà che, un calciatore spesso pericoloso come lui, non possa sbloccarsi in una gara delicata qual è il derby.

Roma-Milan (sabato, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • El Shaarawy: attenzione al gol dell’ex. Il faraone sta disputando una stagione importante, realizzando gol decisivi e chissà che non possa andare a segno contro la sua ex squadra in una gara che potrebbe risultare fondamentale per la qualificazione alla prossima edizione della Champions League.
  • Belotti: altro calciatore spesso accostato al Milan, ma che questa volta proverà ad affondare i rossoneri. Il tempo è agli sgoccioli, il Gallo ha bisogno di gol e prestazione importanti per far sì che la dirigenza giallorossa gli rinnovi il contratto in scadenza.
  • Bennacer: faro del centrocampo rossonero, mister Pioli nelle ultime uscite gli ha avanzato il raggio d’azione proponendolo sulla trequarti. Il mancino dell’algerino, ora così vicino alla porta, potrebbe regalare più gioie ai fantallenatori.
  • Diaz: qualità, dribbling e tecnica alla corte di Pioli. Lo spagnolo si conferma ancora una volta come fondamentale nell’undici rossonero e nelle fantaformazioni, potendo contare su un centrocampista offensivo da 5 gol e 3 assist stagionali.

FLOP

  • Zalewski: sebbene le prestazioni del polacco siano per lo più positive, il calciatore non riesce quasi mai a fare la differenza in ottica fantacalcio. I suoi voti oscillano spesso tra il 5,5 ed il 6, tanto che la sua fantamedia si ferma a 6,10. Difficilmente svolterà il prossimo turno di campionato.
  • Cristante: 5 ammonizioni, 1 espulsione e 5,95 di fantamedia. Il centrocampista giallorosso potrebbe andare ulteriormente in difficoltà nell’affrontare una squadra ostica come il Milan. Il consiglio è quello di non schierarlo titolare in questa giornata di campionato.
  • Kalulu: il francese dovrebbe trovare nuovamente al centro della difesa al fianco di Tomori. Nonostante le ottime qualità, l’ex Lione non ha quasi mai rappresentato un pericolo al fantacalcio, tanto che il voto finale non arriva nemmeno alla sufficienza. Il classico giocatore da 6 e non molto altro.
  • Calabria: stagione poco prolifica dal punto di vista dei bonus, solo 2 assist ed un gol. Il capitano del Milan raggiunge comunque una sufficienza spaccata, nonostante le 5 ammonizioni, ma contro la Roma servirà più un lavoro di copertura che di spinta.

SCOMMESSE

  • Spinazzola: la spina nel fianco della difesa rossonera potrebbe essere proprio lui. In stagione sono arrivati 4 assist ed 1 gol, numeri che potrebbero aumentare già a partire dalla prossima giornata, quando il calciatore tenterà di mettere in crisi la difesa del Milan con le sue sovrapposizioni.
  • Krunic: operaio che passa inosservato ma che sta diventando il perno del centrocampo di questo Milan. Il bosniaco sta apportando al centrocampo rossonero tanta sostanza, mentre ora a mancare sono solo i bonus. Chissà che l’ex Empoli non possa sbloccarsi in una sfida delicatissima come quella contro i giallorossi.

Torino-Atalanta (sabato, ore 20:45)

TOP

  • Radonjic: Dopo i vari litigi con Juric, sembra essere tutto normale per il centrocampista granata. Le sue prestazioni sono impressionanti, nonostante la partita sia difficile crediamo in lui.
  • Schuurs: Il difensore olandese sta impressionando, al fantacalcio è una garanzia, soprattutto con il modificatore difesa. Contro l’Atalanta si mette.
  • Koopmeiners: La sua stagione è iniziata bene e sta proseguendo con alti e bassi: 6.98 la sua fantamedia, 7 i gol e 4 gli assist siglati in 27 partite. Puntiamo su di lui in questa giornata.
  • Scalvini: Il difensore di Gian Piero Gasperini ha varie funzioni e caratteristiche, una tra tutti è la sua duttilità. In questa giornata potrebbe fare bene.

FLOP

  • R. Rodriguez: Il difensore del Torino non eccelle mai durante le giornate di campionato, è difficile che lo possa fare contro la formazione bergamasca.
  • Buongiorno: Attenzione a Buongiorno! In passate occasioni è andato sotto la sufficienza nei match contro le big, l’Atalanta è molto offensiva e il difensore potrebbe risentirne.
  • Esterni Atalanta: Nel gioco di Gian Piero Gasperini gli esterni sono importanti, alcune volte entrano spesso in difficoltà. In una partita così tesa è meglio evitarli.

SCOMMESSE

  • Lazaro: Occhio a Lazaro! Le sue prestazioni non sono a pieno regime, ma questa partita potrebbe rappresentare la sua occasione di rivalsa. Consideratela una scommessa.
  • Boga: Spesso è un calciatore spacca-partite, in questo match potrebbe fare uguale: in questa stagione ha realizzato 2 gol e 5 assist in 20 presenze (15 da subentrato).

Inter-Lazio (domenica, ore 12:30)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Brozovic: Il centrocampista nerazzurro è ritornato in ottime condizioni, fisiche e mentali. La posizione in classifica non esalta la squadra, Brozovic potrebbe mettere il suo carisma per cambiare le carte in tavola.
  • Dumfries: Il calciatore ha una caratteristica fondamentale: la velocità. La squadra biancoceleste soffre i giocatori sulle fasce con queste qualità. Per noi è consigliato.
  • Luis Alberto: Il Mago in queste partite difficili cambia atteggiamento. Maurizio Sarri confida molto in lui, adesso la priorità è diventata il campo e giocare egregiamente.
  • Felipe Anderson: Il brasiliano ha realizzato 7 gol e 3 assist in 31 partite giocate, la sua fantamedia è di 6.95. Un calciatore che potrebbe cambiare le sorti di una partita.

FLOP

  • Difesa Inter: La difesa dell’Inter in questa partita è sconsigliata, non solo per la difficoltà del match. La squadra nerazzurra tende a difendere in maniera aggressiva e il rischio di malus cartellini è notevole.
  • Cataldi: Il centrocampista della Lazio potrebbe risentirne di questa partita complicata, nel settore centrale del campo ci sono vari avversari agguerriti. Sconsigliato.
  • Lazzari: Si giocherà il posto con Hysaj, Maurizio Sarri preferisce quest’ultimo e Lazzari potrebbe andare in panchina. Occhio al ballottaggio!

SCOMMESSE

  • Gosens: Nonostante il probabile titolare sia Federico Dimarco, con una buona riserva Gosens si può rischiare. Il tedesco ha già dimostrato di essere all’altezza.
  • Pedro: L’attaccante della Lazio potrebbe rappresentare una valida scommessa in questa giornata. Immobile potrebbe essere il titolare, ma difficilmente giocherà 90′.

Cremonese-Verona (domenica, ore 15:00)

TOP

  • Buonaiuto: Il trequartista di Ballardini è pronto a caricarsi sulle spalle la Cremo. Classe e qualità a disposizione dei colori grigiorossi.
  • Okereke: Il talento del nigeriano può rivelarsi l’arma in più della Cremonese in questo finale di stagione. Velocità e tecnica le sue armi principali. Ballardini non può farne a meno.
  • Depaoli: L’esterno gialloblù sostituisce lo squalificato Faraoni sull’out destro. Ha ampiamente dimostrato che con le sue ampie falcate, può mettere in difficoltà le difese avversarie.
  • Djuric: Il gigante bosniaco può rivelarsi la mina vagante della squadra di Zaffaroni. Tanta fisicità per l’Hellas che, più che mai, ha bisogno del proprio attaccante.

FLOP

  • Ghiglione: Con Sernicola squalificato, l’ex Genoa è chiamato a sostituirlo. Doig e Lazovic potrebbero causargli non pochi problemi, in virtù di ciò, il malus è dietro l’angolo.
  • Vasquez: La fisicità di Djuric potrebbe creargli non pochi problemi. Virate su altro.
  • Dawidowicz: Il difensore polacco è tra i più fallosi della nostra Serie A. La velocità di Okereke non è un fattore da sottovalutare. Pensateci bene prima di schierarlo.
  • Gaich: L’impatto non è stato dei migliori. Certo il gol con il Sassuolo ha regalato tre punti importanti ai gialloblù, ma l’attaccante argentino non sembra rientrare tra i titolarissimi di Zaffaroni.

SCOMMESSE:

  • Meité: L’ex Milan, quando è in giornata, è l’uomo in più della Cremonese. Abbina le sua qualità tecniche ad un’ottima fisicità.
  • Doig: L’esterno scozzese è tra le poche note liete della stagione veronese. Ha già dimostrato di saper fare male alle difese avversarie con il suo mancino non banale. Puntateci.

Sassuolo-Empoli (domenica, ore 15:00)

TOP

  • Frattesi: nelle ultime sei giornate è rimasto a secco di bonus, eppure ha tutte le qualità per rivelarsi una delle pedine più interessanti per questo match. Trovate spazio per lui a centrocampo, potrebbe ritornare al bonus sospinto dal pubblico neroverde.
  • Laurienté: le recenti uscite non sono state soddisfacenti neppure per l’attaccante francese, tuttavia in questa gara potrebbe interrompere il digiuno in maniera eclatante. Va schierato senza alcun dubbio nel vostro attacco, i calci piazzati possono presentarsi come un ulteriore vantaggio a suo favore.
  • Marin: profilo parecchio sottovalutato, il regista romeno ha garantito in questa stagione ordine ed equilibrio alla mediana dei toscani. In assenza di nomi di prima fascia, può essere un’idea: dal suo destro potrebbero originarsi dei cross insidiosi o dei pericolosi tentativi dalla distanza.
  • Caputo: la sua è stata fin qui una stagione decisamente al di sotto le aspettative, ma in certe circostanze può ancora meritare fiducia da qui alla fine. In assenza di profili prioritari, potete pensare ad un suo utilizzo nel vostro attacco: è un ex della gara ed avrà voglia di sbloccarsi.

FLOP

  • Tressoldi: se qualcuno dovesse averlo in rosa come ultimo slot in difesa, eviti comunque il suo utilizzo sebbene la partita non appaia eccessivamente proibitiva. Al momento, il suo unico compito per il fantacalcio è quello di garantire il voto: per il resto, meglio fare altre scelte.
  • Henrique: ha scalato le gerarchie nella mediana dei neroverdi, tuttavia non è un profilo che intriga particolarmente. La pesante insufficienza rimediata nello scorso turno può essere un segnale di come il momento non sia propizio, la scelta più saggia è guardare altrove.
  • Parisi: dov’è finito quel terzino in grado di garantire bonus e soddisfazioni? Nel girone di ritorno, il treno dei toscani si è perso tra malus ed insufficienze: non sarà semplice contenere le scorribande dell’attacco neroverde, dunque una sua esclusione dai vostri titolari non sarebbe affatto follia.
  • Piccoli: Zanetti gli ha concesso alcune chance di rilancio nell’ultimo periodo, malamente sprecate dal giovane centravanti scuola Atalanta. Se qualcuno dovesse averlo in rosa, il consiglio è a questo punto quello di virare verso altre opzioni, a meno di una coperta davvero cortissima nel vostro attacco.

SCOMMESSE

  • Thorstvedt: dopo un avvio di stagione incoraggiante, di lui si sono perse le tracce. Si tratta tuttavia di un calciatore giovane e di ottima qualità. A prescindere dal minutaggio, i suoi inserimenti, uniti ad una prorompente fisicità, potrebbero fare la differenza. Lecito azzardare su di lui.
  • Destro: anche in quest’annata, il centravanti italiano è stato frenato da una serie infinita di problemi fisici. Adesso, il peggio sembra alle spalle: Zanetti conta su di lui e vuole reinserirlo nelle rotazioni offensive. Spesso in passato ha fatto male al Sassuolo, potrebbe rivelarsi una scelta vincente.

Fiorentina-Sampdoria (domenica, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Leris: Nell’ultima partita pareggiata per 1-1 contro lo Spezia ha fatto bene, senza bonus però. L’obiettivo è quello di fare ancora meglio e cercare il gol che manda dall’8 aprile in casa contro la Cremonese.
  • Lammers: Stankovic e la squadra hanno certamente bisogno del suo talento per questo finale di stagione. Nell’ultimo match non ha fatto benissimo e per questo cerca riscatto. 
  • Mandragora: Sono due i gol trovati finora che si sommano ai 3 assist fatti. 5.5 nell’ultima partita contro il Monza che deve assolutamente salire. 19 le conclusioni verso la porta
  • Saponara: Fresco della rete trovata nell’ultimo appuntamento è chiaramente pronto a ripetersi anche contro i blucerchiati. La fantamedia per il centrocampista è del 6.46 e le reti totali in stagione sono 3. 

FLOP

  • difesa Sampdoria: Troppo rischioso schierare calciatori di questo reparto. In questa stagione nella fase difensiva la Sampdoria ha avuto diverse difficoltà.
  • Winks: Non sta convincendo in questo campionato. Nessun bonus trovato finora e prestazioni spesso deludenti. Con lui in campo la sua formazione ha subito 20 reti. 
  • Biraghi: Nelle sue ultime partite c’è qualcosa da rivedere. Contro il Monza aveva prima trovato l’assist ma poi l’autorete. Spesso discontinuo e con prestazioni diverse volte negative, sconsigliamo di schierare il difensore viola. 

SCOMMESSE

  • Rincon: In questa stagione è riuscito a fare solamente 2 assist. Non riesce ad essere particolarmente incisivo. Però ultimamente sta sbagliando meno e può stupire. 
  • Martinez Quarta: Prestazione molto negativa, da 4.5 contro il Monza nell’ultima giornata. Il giocatore chiaramente vuole dimenticare al più presto quella partita e tornare decisivo. Occhio alla sorpresa. 

Bologna-Juventus (domenica, ore 20:45)

TOP

  • Szczesny: Quasi una certezza della porta bianconera, sarà sicuramente chiamato a fare un’ottima prestazione contro l’attacco del Bologna che spesse volte ha fatto male a diverse squadre.
  • Chiesa: Sta gradualmente tornando quello di un tempo. Ancora però fatica a trovare la miglior forma. Allegri potrebbe ritagliarli un piccolo spazio in questo incontro. Occhio ai suoi lampi improvvisi. 
  • Kyriakopoulos: Il bonus gli manca dal 18 marzo, con un doppio assist trovato contro la Salernitana. Nonostante sia un difensore ha calciato in porta per 15 volte e dunque rischia di essere pericoloso da un momento all’altro. 
  • Zirkzee: Può certamente impensierire l’attacco bianconero in questa complicata partita per la sua squadra. Solo 1 rete trovata finora e due assist, non il massimo dunque. I minuti giocati sono 683 e ha fatto 107 duelli di cui 36 vinti. 

FLOP

  • Bremer: Nella partita di Coppa Italia contro l’Inter ha giocato male, protagonista di diversi episodi dove non ha reso il meglio. In questo periodo sconsigliamo di schierarlo tra i titolari. 
  • Soumaoro: Difensore che può risultare tra i peggiori di questa partita è lui. Poco protagonista in questi mesi nel Bologna. In 1742 minuti giocati è riuscito ad intercettare solamente 15 palloni.
  • Schouten: Il bonus manca per lui dal lontano 26 febbraio, quando riuscì a trovare un assist contro l’Inter. Da allora non ha mai convinto al 100% nelle sue partite. Il centrocampista ha una fantamedia del 5,90.
  • Cuadrado: Il miglior Cuadrado della passata stagione non si vede da diverso tempo, le sue partite non hanno mai goduto di una tranquillità di prestazione. In campionato non segna da fine febbraio contro il Toro nel derby. 

SCOMMESSE

  • Danilo: Buona la sua partita contro il Napoli ma nessun gol o assist trovato. I suoi match sono comunque in crescendo e questo si vede, ora manca il +3 o +1 che potrebbe arrivare molto presto.
  • Ferguson: Il centrocampista emiliano ha realizzato 4 gol in questo campionato. L’ultimo manca dal 18 marzo contro la Salernitana ed è affamato di ritrovarlo al più presto. Difficile ma non impossibile anche contro la Juventus. 

Altre notizie

⚽ Probabili formazioni 27^ giornata Serie A + KIT fantacalcio

Probabili formazioni 27 giornata – Dopo il 26° turno di Serie A, privo di partic[...]

📝 Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 27^ giornata

Consigli fantacalcio 27^ giornata – Allacciate le cinture, si parte alla volta d[...]

🚑 Infortunati 27^ giornata Serie A: le novità su Buongiorno, Pereyra, Saelemaekers, Caputo, Zurkowski e Thuram

nfortunati 27 giornata Serie A 2023 2024 – Attenzioni proiettate già in vista de[...]

⚽ Probabili formazioni 27^ giornata Serie A + KIT fantacalcio

Probabili formazioni 27 giornata – Dopo il 26° turno di Serie A, privo di partic[...]

📝 Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 27^ giornata

Consigli fantacalcio 27^ giornata – Allacciate le cinture, si parte alla volta d[...]

🚑 Infortunati 27^ giornata Serie A: le novità su Buongiorno, Pereyra, Saelemaekers, Caputo, Zurkowski e Thuram

nfortunati 27 giornata Serie A 2023 2024 – Attenzioni proiettate già in vista de[...]