Leghe FantaMaster
Home Β» Consigli Fantacalcio Β» Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 29^ giornata

Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 29^ giornata

Consigli fantacalcio 29^ giornata – Tutto pronto per la 29^ giornata di Serie A. Prima di valutare le vostre idee e strategie, date uno sguardo anche alle probabili formazioni le quali potrebbero risolvere alcuni vostri dubbi, incertezze e valutazioni sui possibili ballottaggi di giornata. Con questo articolo vi forniremo tutti i consigli di giornata per affrontare al meglio il vostro avversario. Top, flop e possibili scommesse sul quale investire con decisione e coraggio.

Consigli fantacalcio 29^ giornata: top, flop e scommesse

Salernitana-Inter (venerdì, ore 17:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Ochoa: perchè schierarlo? Potrebbe subire sicuramente dei gol, ma le sue parate potrebbe far lievitare il suo voto per il modificatore di difesa. Schieratelo se siete in difficoltà. 35 parate decisive in stagione.
  • Dia: le sue caratteristiche e la sua abilità d’inserimento potrebbero complicare i piani difensivi dell’Inter. Per gli amanti del rischio: schieratelo.
  • Lukaku: dopo il gol su calcio di rigore messo a segno contro la Juve in Coppa Italia, potrebbe aver acquistato consapevolezza e forma fisica. Puntate su di lui: 18 dribbling riusciti e 49 duelli vinti.
  • Dimarco: ha recuperato totalmente dal recente infortunio, ci aspettiamo un impatto deciso sulla corsia mancina. 72 cross effettuati e 21 tiri in porta. Garanzia.

FLOP

  • La difesa della Salernitana: bocciate l’intero pacchetto arretrato della compagine granata.
  • Piatek: non è escluso che Paulo Sousa potrebbe bocciarlo dall’undici titolare. Solo 24 tiri in porta, valutate altre alterntive.
  • Barella: periodo di forme leggermente altalenante. Potete evitarlo in questo 29° turno di Serie A: malus dietro l’angolo. Inzaghi potrebbe concedergli un turno di riposo in chiave Champions League.
  • Brozovic: rischio malus e rendimento insufficiente. 56 duelli persi e 124 passaggi falliti. Non sta attraversando un ottimo periodo, bocciatelo.

SCOMMESSE

  • Kastanos: potrebbe partire titolare sulla trequarti. Da schierare solamente in caso di estrema urgenza e solo per gli amanti del rischio.
  • Dzeko: possibile chance da titolare, ma le riserve verranno sciolte solamente dopo l’ultimo allenamento di rifinitura. Da schierare perchè potrebbe rivelarsi decisivo anche subentrando dalla panchina.

Lecce-Napoli (venerdì, ore 19:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Baschirotto: 61 duelli vinti, 78 passaggi completati correttamente e fantamedia da sogno per tutti i fantallenatori. A prescindere dal math complicato, resta una garanzia per il modificatore di difesa.
  • Strefezza: caccia al bonus e attenzione alle sue qualità da uomo assist. Ci aspettiamo una prestazione maiuscola. 253 passaggi e 34 tiri in porta effettuati.
  • Simeone: partirà ancora titolare, schieratelo perchè potrebbe rivelarsi decisivo in questa 29^ giornata. 24 tiri in porta e 31 duelli vinti.
  • Elmas: potrebbe essere la mossa a sorpresa di Spalletti. Va schierato anche se non dovesse partire titolare. Il centrocampista macedone potrebbe impattare sul match anche da subentrato. Occhio anche alla gerarchie rigoristi: Elmas potrebbe essere il 1° tiratore qualora Kvaratskhelia non dovesse essere presente in campo.

FLOP

  • La difesa del Lecce (escluso Baschirotto): bocciate l’intero pacchetto arretrato, tranne il capitano giallorosso.
  • Colombo: verve realizzativa arrugginita. Solo 37 tiri in porta e pesano anche le 54 palle perse. Meglio evitarlo.
  • Anguissa: da evitare perchè potrebbe essere escluso dalla formazione titolare per un discorso di turnover. 47 palle perse e 39 duelli persi.
  • Kim: stesso discorso fatto per Anguissa, potrebbe partire dalla panchina in vista del delicato impegno di Champion League contro il Milan. Si può schierare, ma con una valida alternativa in panchina. 71 duelli vinti e ottima soluzione per il modificatore di difesa.

SCOMMESSE

  • Ceesay: potrebbe subentrare in campo nella parte finale del match e rendersi pericoloso con i suoi inseirmenti in profondità. Si può schierare solamente in caso di estrema necessità ed emergenza offensiva.
  • Raspadori: l’ex Sassuolo non dovrebbe partite titolare, ma ci aspettiamo un suo ingresso in campo nella seconda parte di gara. Occhio alla sua imprevedibilità e abilità nell’uno contro uno. Potrebbe regalarvi bonus inaspettati anche in soli 20-30 minuti di gioco. 22 tiri in porta e 41 passaggi effettuati correttamente.

Milan-Empoli (venerdì, ore 21:00)

TOP

  • Leao: dopo la doppietta rifilata al Napoli, che ha colmato le diverse giornate d’assenza al gol, il portoghese sembra tornato quello della scorsa stagione, ponendosi l’obiettivo di ricominciare a trascinare il Milan. Contro una difesa non propriamente impeccabile come quella dell’Empoli, potrebbe regalare nuovamente bonus.
  • Giroud: dopo la volta di Leao, toccherà al francese tornare a realizzare i gol. In stagione l’ex Chelsea ha già fornito 8 gol e 3 assist, portando la fantamedia ad un buon 7.20. Potrebbe fare la differenza in questa giornata, puntateci.
  • Caputo: dopo il gol al Lecce, mister Zanetti tornerà ad affidarsi all’esperienza e alle qualità del classe ’87. Sebbene non sia la stagione più prolifica per l’ex Samp, sono comunque arrivati 3 gol e 3 assist in campionato che portano la fantamedia sopra la sufficienza.
  • Marin: sostanza, pericolosità e ottimi doti balistiche per il centrocampista dei toscani, il quale ai fantallenatori ha già regalato 2 gol e 2 assist stagionali.

FLOP

  • Calabria: 4 ammonizioni, 16 presenze di cui 7 da sostituito, 18 cross sbagliati, 39 duelli persi, 11 falli procurati e ben 173 palle perse. In ottica bonus invece, appena 1 gol e 2 assist, non esattamente numeri che ci si aspetta da un capitano del Milan.
  • Bennacer: dopo aver passato 90′ minuti ad inseguire Lobotka per il campo, il centrocampista algerino potrebbe dover fare i conti con la stanchezza. Il rischio è quello di avere un Bennacer meno preciso del solito, che possa incappare in insufficienze e possibili malus.
  • I difensori centrali dell’Empoli: privatevi sia di Luperto che di Ismajli. Entrambi i calciatori hanno una fantamedia negativa, sotto la sufficienza e difficilmente riusciranno a portare a casa buoni voti nel complicato impegno contro il Milan.

SCOMMESSE

  • Saelemaekers: un impatto devastante quello del belga contro il Napoli, dove è arrivato uno splendido gol e ne stava per arrivare uno ancora più bello, salvo poi la parata di Meret. L’esterno rossonero è in fiducia, vuole diventare lui il titolare della corsia di destra.
  • Baldanzi: dopo l’esplosione inziale che ha portato a 4 gol, il talentino dell’Empoli è andato via via spegnendosi. Contro il Milan servirà una prestazione super dei toscani e chissà che non possa essere innescata proprio dal talento del classe 2003.

Udinese-Monza (sabato, ore 12:30)

TOP

  • Beto: indubbiamente uno dei top attaccanti di questa stagione. La punta dell’Udinese è ad una sola distanza dalla doppia cifra (di gol), che consentirebbero ad una già ottima media del 7,14 di salire ulteriormente. L’obiettivo sarà quello di raggiungere tale traguardo già a partire dalla sfida contro il Monza.
  • Success: sebbene il suo apporto stia passando in secondo piano, vista la difficoltà nel realizzare gol (ancora a quota 0), l’attaccante dell’Udinese sta aiutando la sua squadra a suon di prestazioni e soprattutto assist, tanto che in stagione ne sono già arrivati 6. Contro il Monza però, l’obiettivo sarà quello di trovare la prima gioia in campionato.
  • Ciurria: ben 4 gol e 5 assist stagionali per il centrocampista dei brianzoli, che può contare su una buona fantamedia da 6,79. Il giocatore dovrebbe essere avanzato sulla trequarti, vista l’assenza di Caprari e l’obiettivo sarà quello di rendersi pericoloso di nuovo in zona gol.
  • Pessina: 3 gol, 2 assist, fascia da capitano e tanta voglia di trascinare il Monza verso traguardi storici. L’ex Atalanta è il valore aggiunto della rosa di Palladino e cercherà di dimostrarlo anche nella sfida contro l’Udinese.

FLOP

  • Walace: 0 gol, 0 assist, 5 ammonizioni, 7 sostituzioni e fantamedia del 5,93. Non è certamente il centrocampista dell’Udinese il giocatore che svolterà la vostra giornata al fantacalcio, bocciatelo.
  • Bijol: 4,5 nell’ultima giornata di campionato, il difensore dell’Udinese sembra abbia perso le sue certezze. In un match complesso come quello contro il Monza potrebbe regalare di nuovo voti sotto la sufficienza.
  • Difesa Monza: è possibile bocciare in blocco Marlon, Caldirola e Izzo, giocatori che difficilmente porteranno bonus, mentre più facili potrebbero essere i malus in arrivo.

SCOMMESSE

  • Samardzic: dopo un ottimo avvio di stagione con 4 gol e 2 assist, il centrocampista dei friulani ha rallentato e non poco la sua corsa. L’obiettivo sarà quello di tornare ad accelerare quanto prima e chissà che nella 29^ giornata di Serie A, non possano arrivare nuovi bonus per lui.
  • Sensi: già a 3 gol stagionali, ancora a quota 0 assist in campionato. L’ex Inter vorrà chiudere la stagione con numeri positivi, e difficilmente uno che di passaggi se ne intende, arriverà a fine campionato con 0 passaggi chiave all’attivo. Attenzione dunque alla pericolosità offensiva di Sensi, giocatore che potrebbe portarvi bonus nella prossima uscita del Monza.

Fiorentina-Spezia (sabato, ore 14:30)

TOP

www.imagephotoagency.it
  • Bonaventura: Il centrocampista viola ha sempre un ottimo rendimento, reduce da un gol vittoria contro l’Inter, in questa partita contro la formazione spezzina potrebbe stupire.
  • Milenkovic: Il difensore della Fiorentina si troverà ad affrontare l’attacco dello Spezia, quest’ultimo non troppo significativo in termini di prestazioni e gol. Consigliato!
  • Nzola: Lo Spezia di Leonardo Semplici si aggrapperà a Nzola, il calciatore potrebbe giocare una buona partita e mettere in difficoltà la formazione avversaria.
  • Bourabia: Il centrocampista spezzino, in questa stagione, ha realizzato 2 assist in 28 partite. La sua fantamedia è di 5.91, in questa partita potrebbe aiutare molto i propri compagni di squadra.

FLOP

  • N. Gonzalez: Ha siglato un gol su calcio di rigore in Coppa Italia, in campionato potrebbe giocare diversamente e avere qualche difficoltà contro un’avversaria che ha un obiettivo ben preciso: mantenere la zona salvezza.
  • Brekalo: All’interno della squadra di Vincenzo Italiano non sta trovando spazio. In ottica fantacalcio è un flop vero e proprio. Fate attenzione al suo impiego.
  • Difesa Spezia: La difesa dello Spezia non garantisce affidabilità contro la Fiorentina, quest’ultima è una squadra molto offensiva e potrebbe creare disagio alla retroguardia spezzina.

SCOMMESSE

  • Jovic: L’attaccante potrebbe subentrare a gara in corso e fare un’ottima prestazione. Confidiamo in lui e riteniamo sia una buona scommessa in questa partita.
  • Zurkowski: Il calciatore dello Spezia è in forte ballottaggio, potrebbe partire titolare o iniziare dalla panchina e subentrare a gara in corso. Con una buona copertura si può schierare.

Atalanta-Bologna (sabato, ore 16:30)

TOP

  • Hojlund: Il giovane danese è considerato uno dei migliori calciatori del momento in casa Atalanta. Impossibile lasciarlo fuori!
  • de Roon: Il centrocampista dell’Atalanta potrebbe essere un 6 garantito. Spesso si spinge in avanti e può realizzare assist o addirittura gol. Consigliato contro il Bologna.
  • Orsolini: La miglior stagione di Riccardo Orsolini: in 24 presenze ha realizzato 7 gol e 1 assist. Ottimo anche in ottica rigori.
  • Dominguez: Il centrocampista del Bologna spesso è sottovalutato, contro l’Atalanta potrebbe giocare un’ottima partita in entrambe le fasi: difensiva e offensiva.

FLOP

  • Esterni Atalanta: Gli esterni dell’Atalanta potrebbero avere numerose difficoltà contro il Bologna, la squadra rossoblù ha calciatori veloci in entrambe le fasce che potrebbero contrastare i calciatori nerazzurri.
  • Difesa Bologna: La difesa del Bologna non è una garanzia contro calciatori tecnici e veloci. Prestate attenzione!

SCOMMESSE

  • Ederson: Il centrocampista dell’Atalanta potrebbe essere considerato una scommessa in questa partita. La sua fantamedia è di 6-04 in questa stagione.
  • N. Moro: Ha giocato un’ottima partita contro l’Udinese e non sorprenderebbe se giocasse allo stesso modo contro l’Atalanta. Moro rappresenta una scommessa valida in questa giornata.

Sampdoria-Cremonese (sabato, ore 16:30)

TOP

  • Augello: il difensore blucerchiato, impiegato stabilmente sulla linea esterna dei centrocampisti, potrebbe rivelarsi una scelta vincente. Approvato anche in ottica modificatore, occhio a possibili bonus a sorpresa.
  • Gabbiadini: indubbiamente la punta di diamante della formazione ligure. Nella scorsa partita in casa si è reso protagonista con una super doppietta, la sensazione è che le ultime speranze di salvezza passino in gran parte dalle sue giocate.
  • Valeri: uno dei pochi elementi quasi sempre in grado di uscire dal campo con voti positivi e ampie possibilità di andare a bonus. Anche in una sfida delicata come questa, la sua instancabile corsa sulla corsia mancina potrebbe rivelarsi un fattore in più per Ballardini.
  • Dessers: il centravanti dei grigiorossi ha lanciato ottimi segnali in Coppa Italia, dimostrando di essere uno degli elementi più validi del reparto offensivo. Pecca spesso di discontinuità, tuttavia in questo match potrebbe farsi notare con un ottimo ritorno al bonus.

FLOP

  • Cuisance: del tutto deludente, fin qui, l’impatto del francese, scuola Bayern, tra le fila dei blucerchiati. Spesso impiegato titolare, ha messo a referto prestazioni tutt’altro che memorabili. Al fantacalcio sarebbe meglio virare verso altre scelte.
  • Difesa Cremonese: una filastrocca a cui oramai ci si è abituati. Il trio arretrato dei grigiorossi, a meno di emergenze clamorose, va evitato contro qualsiasi avversario: forse il solo Vasquez potrebbe avere un minimo di logica (da ex Genoa), ma il rischio malus è dietro l’angolo.

SCOMMESSE

  • Winks: l’esperto centrocampista inglese è ormai un punto fermo della mediana dei blucerchiati. Chi lo ha in rosa può azzardare in un suo impiego, nella speranza di trovare i primi bonus.
  • Pickel: uno dei pochi nella mediana grigiorossa in grado di poter incidere con maggiore continuità in termini di gol o assist. In caso di poche alternative a centrocampo, il suo impiego non va escluso a priori.

Torino-Roma (sabato, ore 18:30)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Miranchuk: Il fantasista russo è pronto ad illuminare l’Olimpico Grande Torino col suo mancino vellutato. Il rientro dell’ex Atalanta può rivelarsi fondamentale per la squadra di Ivan Juric.
  • Sanabria: Il centravanti paraguaiano sta vivendo un ottimo momento di forma: sono 8 i goal realizzati a questo punto della stagione, l’ultimo nel Monday Night sul campo del Sassuolo. Grinta e qualità al servizio del Toro che è chiamato ad alzare l’asticella.
  • Dybala: La Joya è il leader assoluto della Roma. Sono ben 10 le reti realizzate in questa Serie A oltre alla grande mole di gioco prodotta e alla grande qualità nel fornire assistenza ai compagni. Rigorista prescelto, il Torino è una delle sue vittime preferite.
  • Wijnaldum: L’ex centrocampista del Liverpool sta confermando la crescita delle ultime settimane. In goal contro la Sampdoria, l’olandese è tornato sui suoi livelli ed è pronto a caricarsi sulle spalle la Roma.

FLOP

  • Buongiorno: Si preannuncia un pomeriggio difficile per il difensore scuola Toro. Il classe 1999 avrà il compito di riuscire a contenere la vivacità di Dybala. Da evitare.
  • Linetty: Il centrocampista polacco sarà protagonista nel cuore dove avrà il compito di garantire il giusto equilibrio tra qualità e legna. Rischio malus con i diversi duelli che potrebbero presentarsi e nel ripiegare all’indietro.
  • Ibanez: Il brasiliano è l’anello debole della difesa giallorossa. Rientra dopo la squalifica rimediata nella stracittadina romana contro la Lazio, avrà il compito di contenere le incursioni di Miranchuk.
  • Pellegrini: Il capitano della Roma, probabilmente, sta vivendo il suo periodo più complicato della sua avventura nella Capitale. Solamente due i goal realizzati in questa Serie A, entrambi dagli undici metri. Lontano parente del giocatore ammirato la scorsa stagione.

SCOMMESSE

  • Vlasic: Dopo l’infortunio, il croato non è riuscito ancora a tornare sui propri livelli. Timidi segnali di ripresa intravisti contro il Sassuolo, vuole assolutamente sbloccarsi a suon di giocate e goal.
  • Belotti: Il Gallo torna per la prima volta, da avversario, nella Torino granata dopo i 7 anni trascorsi all’ombra della Mole. Chissà che non possa sbloccarsi proprio contro la sua ex squadra.

Verona-Sassuolo (sabato, ore 18:30)

TOP

  • Lasagna: C’è bisogno del suo contributo per incidere nella partita. Finora ha trovato solamente una rete ed un assist. Le presenze sono 23 e per questo il dato dei bonus deve assolutamente crescere per un giocatore della sua portata. 
  • Faraoni: Il difensore in questo periodo pare particolarmente ispirato. Il +3 realizzato contro la Sampdoria nella penultima partita gli ha certamente dato la giusta scossa per continuare a fare bene. Verso la porta ha concluso per 10 volte.
  • Pinamonti: Il gol trovato contro il Torino gli ha dato certamente la giusta fiducia, al momento sono 5 totali, pochi per un giocatore sulla quale Dionisi pone assoluta fiducia. Per questo ha assoluto bisogno di trovarne altri. Verso lo specchio ha calciato per 18 volte.
  • Frattesi: Il 6 marzo contro la Cremonese aveva trovato la rete del momentaneo 2-0. Nei successivi tre incontri si è però visto pochissimo. Contro il Verona è chiamato a rifarsi. I palloni toccati in questa stagione sono tanti, 1195, una media di più di 42 a partita. 

FLOP

  • Toljan: Il classe 94 non sta particolarmente convincendo in queste ultime gare. Contro il Torino ha avuto diverse difficoltà e per questo anche il contro il Verona potrebbe non fare bene. La sua fantamedia è insufficiente, 5,66 e con lui in campo la squadra ha subito 32 gol.
  • Erlic: In questa stagione è parecchie volte discontinuo e falloso: ne ha commessi 16. Nel suo reparto ha spesso difficoltà ed ha intercettato solamente 11 palloni che chiaramente non possono essere sufficienti.
  • Dawidowicz: I minuti giocati sono 1224 ma non ci sono mai state partite da ricordare. Ha fatto bene con l’assist fatto in casa dei blucerchiati ma probabilmente è stata l’eccezione. Non rischiate per questo incontro.
  • Braaf: In ballottaggio per Lasagna per un posto da titolare ma sfavorito nelle probabili formazioni. Nelle poche partite giocate non ha particolarmente brillato. Lo sconsigliamo anche come seconda linea, potrebbe portarvi un’insufficienza. 

SCOMMESSE

  • Duda: Il Verona ha assoluto bisogno di punti per continuare ad inseguire la salvezza e per questo potrebbe appoggiarsi al suo giocatore che in questa stagione non ha trovato alcun bonus. La partita contro i neroverdi potrà essere quella giusta?
  • Maxime Lopez: L’uomo che non ti aspetti potrà essere il centrocampista neroverde. Fa fatica in fase realizzativa ma visti i 7 tiri in porta in questa stagione, potrebbe finalmente trovare il fatidico gol. 

Lazio-Juventus (sabato, ore 20:45)

TOP

  • Luis Alberto: La gioia del gol manca dal 27 febbraio quando riuscì a trovarlo contro la Sampdoria. Pienamente inserito nelle gerarchie di Sarri vuole assolutamente essere decisivo in questo big match. In questa stagione ha inoltre fatto 3 assist.
  • Felipe Anderson: Sono 2204 i minuti giocati con 6 reti e 3 assist forniti ai suoi compagni di squadra. Tante volte vicino alla via del gol visto che ha concluso verso la porta per 24 volte. Contro i bianconeri può assolutamente incidere.
  • Kostic: Il giocatore bianconero è alla caccia di una riconferma dopo il gol decisivo contro l’Inter e la prestazione non esaltante contro l’Hellas. Le presenze sono 28 con una fantamedia del 6.77, che può certamente salire.
  • Rabiot: È uno dei centrocampisti più in forma dei bianconeri in questa stagione. Il +3 manca dalla doppietta decisiva ai fini del risultato finale contro la Sampdoria. In totale sono 7 le reti trovate che si aggiungono ai 3 assist. La sua media è di 6,33

FLOP

  • Locatelli: L’assist trovato nella sfida contro l’Hellas non può certamente essere sufficiente per le sue qualità. Le palle perse sono 252, troppo discontinuo nelle sue partite. Sconsigliato
  • De Sciglio: In ballottaggio con Cuadrado per un posto da titolare potrebbe giocare una partita molto complicata. Le sue prestazioni sono spesso insufficienti. I duelli persi sono 30 e solo 3 le palle bloccate.
  • Hysaj: In questo periodo non sta particolarmente convincendo ma Sarri, anche in questa occasione, gli riserverà un posto da titolare. Nel campionato in corso ha trovato solamente 1 assist e nulla di più. 
  • Casale: Altro difensore sconsigliato biancoceleste è lui. Sono 5 le ammonizioni in questa stagione. Troppo falloso, ne ha fatti 17 e poco decisivo nei recuperi palla decisivi per il suo reparto, solamente 5 a partita.

SCOMMESSE

  • Fagioli: È da un po’ di tempo che non si vede il giovane ragazzo al massimo delle sue qualità. Il gol manca oramai da troppo tempo, 6 novembre in Juventus-Inter. Chissà che nel match contro la Lazio, dopo l’assist contro la Samp, del 12 marzo, per Rabiot, non riesca a trovare nuovamente il fatidico +3.
  • Marusic: Non ha giocato l’ultima partita per via dell’espulsione rimediata nel derby contro la Roma. Ha assoluto bisogno di riscattarsi e per questo ce la metterà tutta. La sua media è sempre sulla sufficienza ma vuole assolutamente farla salire. Ha tirato nello specchio per 7 volte.

Altre notizie

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 attaccanti FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3^ giornata – Euro 2024 inizia ad avvicinarsi alla fase bo[...]

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 centrocampisti FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3^ giornata – Euro 2024 sta entrando concretamente nel viv[...]

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 difensori FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3 giornata – Euro 2024 pronto a entrare concretamente nel [...]

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 attaccanti FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3^ giornata – Euro 2024 inizia ad avvicinarsi alla fase bo[...]

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 centrocampisti FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3^ giornata – Euro 2024 sta entrando concretamente nel viv[...]

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 difensori FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3 giornata – Euro 2024 pronto a entrare concretamente nel [...]