Chi è Noa Lang: tutto sul talento vicino al Milan, e al fantacalcio…

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Chi è Noa Lang e cosa può offrire al Milan e al fantacalcio? Nato il 17 giugno 1999, Lang ha conquistato tutti con la maglia del Bruges e con la nazionale olandese. Centrocampista offensivo, può agire sia come esterno d’attacco che come trequartista: sarebbe perfetto, quindi, nel modulo adottato da Pioli per il Milan.

Ha giocato anche alcune stagioni all’Ajax, vera fucina di talenti. All’esordio dal primo minuto contro il Twente, ha segnato una tripletta. L’accordo con il Milan sembra molto vicino, è in stand-by soltanto per un piccolo contrattempo burocratico. I rossoneri sono pronti ad offrire 22 milioni per il suo ingaggio.

Dipenderà tutto dal Milan e da ciò che sta succedendo tra Maldini, Massara e la società: appena i due dirigenti firmeranno i rinnovi, potranno mettere a segno l’acquisto di Noa Lang. Nel frattempo, i tifosi del Milan e i fantallenatori attendono, pregustando le giocate del giovane talento olandese.

Chi è Noa Lang: l’identikit dell’olandese al fantacalcio

Noa Lang è un giocatore estremamente verticale: appena riceve palla, cerca sempre la verticalizzazione attraverso palloni filtranti o inserimenti palla al piede. Si tratta di un giocatore molto abile nel dribbling e presente in area di rigore avversaria. Quest’anno ha segnato 7 gol e realizzato 12 assist con il Bruges.

Non si tratta però della sua miglior stagione, poiché nel 2019/20, sempre con il Bruges, aveva segnato ben 14 reti e servito 7 assist. Nell’ultimo anno, infatti, la sua precisione è calata: nonostante un numero di tiri pressoché uguali, solo 15 volte ha centrato la porta, con una precisione del 24.6%. La speranza dei tifosi e dei fantallenatori è che possa essere ancora più preciso, perché si tratta di un giocatore molto interessante per il fantacalcio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!