Champions League, attenzione: il 4° posto in Serie A potrebbe non bastare!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Champions League 2023 2024 – Il quarto posto in Serie A potrebbe non bastare per la prossima qualificazione alla Champions League 2023 2024. Napoli certo di un posto nella prossima Champions, ma attenzione all’ipotetico scenario. La 4^ classificata potrebbe restare fuori qualora Inter o Milan dovessero vincere la Champions League in corso. Nono solo: occhio al quadro completo.

Come detto, chi dovesse arrivare 4° in campionato potrebbe rischiare di stare fuori dalla prossima Champions in questi due casi: Milan o Inter campione d’Europa, Juventus o Roma vincitrici dell’Europa League e piazzamento dal 5° posto in classifica in giù nell’attuale campionato di Serie A.

Esempio: qualora il Milan o l’Inter dovessero scivolare fuori dalle prime quattro in campionato, ma vincere la Champions League, accederebbero comunque alla prossima Champions League a discapito della 4^ classificata in campionato. Stesso discorso se Juventus e Roma dovessero vincere l’Europa League e posizionarsi oltre il 4° posto in Serie A.

Champions League, il 4° posto potrebbe non bastare per la qualificazione: il riassunto dei casi

  • Milan o Inter fuori dalle prime 4 in Serie A a fine stagione, ma vincitrici della Champions League: 4^ classificata in Serie A fuori dalla prossima Champions League.
  • Juventus o Roma fuori dalle prime 4 in Serie A a fine stagione, ma vincitrici dell’Europa League: 4^ classificata in Serie A fuori dalla prossima Champions League.