La Juve ha deciso: 4 cessioni imminenti, addio anche a Cuadrado!

www.imagephotoagency.it

Cessioni Juventus – Addii, rinnovi e punti interrogativi sul futuro della Juventus. Come confermato delle ultime indiscrezioni, la Juventus sarebbe pronto a ridimensionare il monte ingaggi cedendo alcuni giocatori in vista della prossima finestra del mercato estivo. Addio quasi certo a Cuadrado: l’esterno colombiano lascerà Torino al termine del suo attuale contratto in scadenza il prossimo giugno 2023.

Un addio scontato, figlio dell’oneroso ingaggio da circa 5 milioni di euro. La Juventus volterà pagina sia dal punto di vista economico, sia dal punto di vista dell’anagrafe. Cuadrado, di fatto, compirà 36 anni in vista della prossima stagione. Certo anche l’addio di Rabiot. Stesso discorso valido per Cuadrado: i due giocatori non rinnoveranno il loro contratto e andranno in scadenza a giugno 2023.

7 milioni di euro annui per Rabiot, la Juventus non metterà sul piatto della bilancia un’offerta al ribasso. Fuori dai programmi futuri anche Alex Sandro. Il terzino brasiliano, in scadenza giugno 2023, non rinnoverà il suo contratto con la Juventus. Da valutare anche il futuro di Bonucci, il quale potrebbe lasciare la Juventus a sorpresa in vista della prossima estate. Bonucci potrebbe aprire a un clamoroso trasferimento in MLS insieme al suo amico fraterno Chiellini.

Cessioni Juventus, 4 cessioni certe: in bilico anche Bonucci

  • Cessione Cuadrado: non rinnoverà il suo contratto in scadenza giugno 2023
  • Cessione Alex Sandro: non rinnoverà il suo contratto in scadenza giugno 2023
  • Cessione Rabiot: non rinnoverà il suo contratto in scadenza giugno 2023
  • Cessione Kean: la Juventus cercherà di cederlo già dalla prossima finestra di mercato.
  • Cessione Bonucci: possibile addio a fine stagione

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!