Home » Inter » Calciomercato Inter » Cessioni Inter: Vidal e Sanchez via senza rimpianti, attenzione a De Vrij

Cessioni Inter: Vidal e Sanchez via senza rimpianti, attenzione a De Vrij

Cessioni Inter – La prossima estate potrebbe essere quella di una nuova svolta per la formazione campione d’Italia in carica. Soprattutto nel caso in cui non dovesse arrivare il bis tricolore, che porterebbe dunque la necessità di dare il via a una nuova svolta dal punto di vista della gestione tecnica.

Simone Inzaghi può stare tranquillo: il suo posto alla guida della squadra non sembra essere in pericolo. Tuttavia dal punto di vista del calciomercato potrebbe essere necessario cambiare più di una pedina. Alcuni giocatori sembrano infatti logori, si sente il bisogno di un cambio di marcia e dell’arrivo di forze fresche.

Per questo motivo la dirigenza dell’Inter sta valutando anche una serie di cessioni, legate a più di una motivazione. Non c’è solo l’aspetto tecnico da tenere in considerazione, ma anche il peso di alcuni giocatori (soprattutto gente poco impiegata e poco efficiente) nel monte ingaggi della società nerazzurra.

Cessioni Inter: Vidal e Sanchez liberano spazio, De Vrij verso la Premier

Proprio quest’ultimo caso, ovvero la necessità di alleggerire il monte stipendi dell’Inter, induce a pensare agli addii di Arturo Vidal e Alexis Sanchez. Il centrocampista ha già fatto capire più di una volta di voler lasciare Milano, visto che dopo l’addio di Antonio Conte si sente ai margini del progetto.

Per questo motivo potrebbe esserci per lui la partenza in direzione Brasile, con il Flamengo che lo aspetta per fargli chiudere la carriera in bellezza. Diverso il discorso del Niño Maravilla, anche se il suo caso potrebbe essere simile sul piano della prossima destinazione. Lo chiama infatti il River Plate per un gran bel ritorno alle origini.

Infine un altro giocatore che potrebbe lasciare l’Inter è Stefan de Vrij. Da tempo, infatti, la dirigenza nerazzurra sta pensando di ringiovanire la linea difensiva con un giocatore da affiancare a Skriniar e Bastoni. Per lui potrebbero aprirsi le porte del Tottenham, con Conte che lo aspetta a braccia aperte.

Altre notizie

Sassuolo, arriva Ballardini: modulo, novitĂ  e consigli fantacalcio

Ballardini Sassuolo – Il Sassuolo sta vivendo il periodo più difficile dal suo a[...]

Napoli, De Laurentiis: “Volevo acquistare Haaland, ma Raiola mi disse…”

Intervista De Laurentiis Haaland – Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli,[...]

Probabili formazioni Inter-Genoa: scelto il partner di Lautaro, il verdetto su Malinovskyi

Probabili formazioni Inter-Genoa – Il posticipo della 27^ giornata di Serie A, i[...]

Sassuolo, arriva Ballardini: modulo, novitĂ  e consigli fantacalcio

Ballardini Sassuolo – Il Sassuolo sta vivendo il periodo più difficile dal suo a[...]

Napoli, De Laurentiis: “Volevo acquistare Haaland, ma Raiola mi disse…”

Intervista De Laurentiis Haaland – Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli,[...]

Probabili formazioni Inter-Genoa: scelto il partner di Lautaro, il verdetto su Malinovskyi

Probabili formazioni Inter-Genoa – Il posticipo della 27^ giornata di Serie A, i[...]