Leghe FantaMaster
Home » Inter » Cessioni Inter, quattro addii a fine stagione: Brozovic nella lista dei partenti

Cessioni Inter, quattro addii a fine stagione: Brozovic nella lista dei partenti

Cessioni Inter – Ci si attendeva qualcosa di più da parte dell’Inter in questa stagione, anche se la squadra nerazzurra ha comunque posto già in bacheca la Supercoppa italiana ed è attualmente in corsa sia per la Coppa Italia che per la Champions League. Nonostante ciò, non sembra essersi verificato, almeno fin qui, quell’ulteriore salto di qualità che in molti pronosticavano ai nastri di partenza.

La formazione di Inzaghi si è spesso resa protagonista di fasi eccessivamente altalenanti, perdendosi tra risultati deludenti in alcuni momenti cruciali. In campionato, per esempio, le ultime due sconfitte consecutive contro Spezia e Juventus hanno causato la perdita del secondo posto, con la qualificazione alla prossima Champions League adesso posta in discussione.

A prescindere dall’esito finale della classifica e dalle prestazioni che riusciranno ad offrire sul campo, alcuni componenti dell’attuale rosa dell’Inter rischiano di salutare l’ambiente durante il prossimo calciomercato estivo. I motivi sono molteplici, legati ad un rendimento sotto le aspettative, al contratto in scadenza o alla necessità di monetizzare: tra questi, peraltro, figurerebbe anche un senatore come Marcelo Brozovic.

Cessioni Inter, anche Brozovic tra i possibili partenti

www.imagephotoagency.it

Nel corso del prossimo calciomercato estivo l’Inter potrebbe salutare diversi calciatori attualmente presenti in rosa, tra cui anche Marcelo Brozovic. Il centrocampista croato, nerazzurro dal 2016, è stato autore fin qui di una stagione sottotono, soprattutto dalla ripresa post Mondiale, frenato da alcuni problemi fisici che ne hanno messo in discussione anche la titolarità. Qualora non dovesse tornare ad offrire le dovute garanzie, non sarebbe da escludere una sua cessione di fronte ad un’offerta congrua.

Oltre al regista balcanico, tra i sicuri partenti sembra esserci Milan Skriniar. Il centrale slovacco, attualmente alla prese con un fastidioso infortunio, ha già dichiarato durante lo scorso calciomercato invernale di non essere intenzionato a rinnovare il proprio contratto con l’Inter e di avere già un preaccordo per giugno con il PSG, quando il suo legame con i nerazzurri sarà giunto al termine. Salvo clamorosi dietrofront dell’ultim’ora, dunque, il difensore saluterà in estate a parametro zero.

Addio certo, quantomeno in maniera temporanea, anche per Romelu Lukaku, che come annunciato da Marotta farà rientro al Chelsea al termine della stagione per la fine del suo prestito. La situazione attorno al belga appare parecchio spinosa: non è affatto scontato che l’Inter riapra i dialoghi con i Blues per un nuovo prestito, visto il pesante ingaggio del calciatore e il suo apporto deludente. Tutto potrebbe capovolgersi solo se, in questo forcing finale, riuscirà a tornare protagonista come lo era stato in passato.

Un altro indiziato che rischia di salutare l’Inter in estate è poi Denzel Dumfries. La sua posizione tra le fila dei nerazzurri sembra attualmente in bilico, potrebbe avere incollato sulla schiena il cartello di sacrificabile: non è un segreto che l’olandese abbia parecchi estimatori in giro per l’Europa, pronti a sborsare per lui anche cifre enormemente vantaggiose per le casse nerazzurre. La sensazione è che, qualora dovesse presentarsi una pretendente con un’offerta congrua, allora il difensore potrebbe essere ceduto.

Altre notizie

📢 Juventus beffata, Felipe Anderson UFFICIALE al Palmeiras: i motivi della svolta

Felipe Anderson Palmeiras – Ora è ufficiale: svolta improvvisa e accordo totale [...]

Genoa, Gilardino: “Come sta Messias. De Winter ha personalità. Sul ruolo di Gudmundsson e Vitinha…”

Gilardino Fiorentina Genoa – Soddisfacente pareggio per il Genoa in uno degli ul[...]

Fiorentina, Italiano: “Ikoné bravo a buttarsi dentro. Perché ho tolto Belotti, su Bonaventura e la difesa a 3…”

Italiano Fiorentina Genoa – Finisce in parità il penultimo match della 32^ giorn[...]

📢 Juventus beffata, Felipe Anderson UFFICIALE al Palmeiras: i motivi della svolta

Felipe Anderson Palmeiras – Ora è ufficiale: svolta improvvisa e accordo totale [...]

Genoa, Gilardino: “Come sta Messias. De Winter ha personalità. Sul ruolo di Gudmundsson e Vitinha…”

Gilardino Fiorentina Genoa – Soddisfacente pareggio per il Genoa in uno degli ul[...]

Fiorentina, Italiano: “Ikoné bravo a buttarsi dentro. Perché ho tolto Belotti, su Bonaventura e la difesa a 3…”

Italiano Fiorentina Genoa – Finisce in parità il penultimo match della 32^ giorn[...]