Leghe FantaMaster
Home » Roma » Calciomercato Roma » Roma, Zaniolo può salutare in estate: Tiago Pinto fissa il prezzo

Roma, Zaniolo può salutare in estate: Tiago Pinto fissa il prezzo

Cessione Zaniolo – Nonostante la rete messa a segno nella finale di Conference League contro il Feyenoord, Nicolò Zaniolo non è ancora certo di vestire la maglia della Roma anche nella prossima stagione. Il talento giallorosso, infatti, è sempre corteggiato da diversi club italiani ed europei. Inoltre non ci sono ancora novità sul prolungamento del contratto in scadenza nel 2024.

La situazione di Zaniolo va monitorata con grande attenzione visto che il giocatore al momento ha un ingaggio di 2,5 milioni di euro a stagione. L’entourage del giocatore, nel corso della passata stagione, ha chiesto a più riprese un incontro con la dirigenza per prolungare il contratto e per avere un adeguamento economico. Le due parti però non si sono ancora messe al tavolo e altri club potrebbero approfittare della situazione per offrire al numero 22 giallorosso un contratto più ricco.

Le prossime settimane saranno quindi decisive anche perché la Roma potrebbe decidere, di fronte a un’offerta ritenuta all’altezza, di sacrificarlo per rinforzare la rosa a disposizione di Mourinho. Tiago Pinto, dal canto suo, ha indicato in 40 milioni l’offerta minima che dovrà essere presentata sul tavolo per privarsi del suo giovane talento. Nel caso in cui non dovesse arrivare, Zaniolo resterà serenamente alla Roma e non è da escludere che si possa arrivare al tento atteso rinnovo prima del termine dell’estate.

www.imagephotoagency.it

Cessione Zaniolo: la Juventus osserva interessata

La situazione di Zaniolo interessa da vicino la Juventus che non ha mai nascosto il proprio interesse per il giocatore. La richiesta di Pinto di circa 40 milioni di euro però potrebbe allontanare i bianconeri che, sempre per quella zona di campo, sono in trattativa avanzata con Di Maria. Zaniolo ,infatti, alla Juventus tornerebbe a fare l’esterno offensivo destro, un ruolo che quest’anno non ha avuto modo di fare.

Mourinho, dopo qualche giornata di campionato, ha infatti deciso di schierarsi con il 3-5-2 con Zaniolo a ridosso dell’unica pinta Abraham. Un ruolo inedito per l’ex Inter che, solo nel finale di stagione, ha dimostrato di aver fatto suo. In vista della prossima stagione, però, c’è da spettarsi che Mourinho possa richiedere sul mercato una seconda punta di ruolo come ad esempio Dybala. Motivo per cui il futuro di Zaniolo è sempre più incerto.

Altre notizie

📢 Infortunio Lukaku, nuovi aggiornamenti: quando torna e chi gioca al suo posto?

Infortunio Lukaku – In attesa dell’importante sfida per la qualificazione alla p[...]

📢 Recupero Udinese-Roma, i giallorossi non ci stanno: la protesta del club

Recupero Udinese-Roma – Attraverso un comunicato ufficiale, la Lega Serie A ha r[...]

Roma-Bologna, niente turnover per Dybala: conferma dal 1′ per un motivo in particolare

Roma-Bologna – La Roma riordina le idee dopo la grande impresa in Europa League [...]

📢 Infortunio Lukaku, nuovi aggiornamenti: quando torna e chi gioca al suo posto?

Infortunio Lukaku – In attesa dell’importante sfida per la qualificazione alla p[...]

📢 Recupero Udinese-Roma, i giallorossi non ci stanno: la protesta del club

Recupero Udinese-Roma – Attraverso un comunicato ufficiale, la Lega Serie A ha r[...]

Roma-Bologna, niente turnover per Dybala: conferma dal 1′ per un motivo in particolare

Roma-Bologna – La Roma riordina le idee dopo la grande impresa in Europa League [...]