Torino, due club si fanno avanti per Belotti: la risposta del giocatore

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Belotti – Un rebus, di difficile risoluzione ancora. L’unica certezza, nel futuro, di Andrea Belotti è che il suo addio al Torino andrà in scena al termine dell’attuale stagione. Poi, l’attaccante farà le proprie valutazioni scegliendo in totale autonomia la destinazione che più lo intriga. Tante le proposte ricevute, come confermato dal giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio.

Per lui, ad esempio, si è fatto avanti l’Al-Hilal tuttavia la punta, nonostante il ricco ingaggio promesso (le cifre non sono state divulgate), ha declinato la proposta. Un altro “no”, inoltre, Belotti lo ha rifilato al Newcastle che, dopo l’acquisto di Kieran Trippier dall’Atletico Madrid, sta cercando giocatori di qualità con i quali risalire in classifica.

Due destinazioni poco gradite dal giocatore, contattato di recente pure dal Toronto. In questo caso, però, Belotti ha preso tempo promettendo agli emissari del club canadese (dove ritroverebbe l’amico Lorenzo Insigne) di riparlarne in estate e lasciando così una porta aperta al trasferimento in MLS.

Cessione Belotti, il Torino non crede più al rinnovo

Il Torino, dal canto suo, le ha provate tutte in queste settimane per convincerlo a firmare il rinnovo del contratto in scadenza a giugno: sul piatto, in particolare, il club ha messo sul piatto oltre 3 milioni netti all’anno più vari bonus. Un bel salto in avanti, considerando che al momento il giocatore ne percepisce 2.

Niente da fare. La trattativa tra le parti, infatti, è finita su un binario morto come confermato dal presidente del Toro Urbano Cairo ai microfoni di Rai Radio 1. “Ne abbiamo parlato talmente tanto, penso sia un po’ superfluo. Le cose sono chiare: se il giocatore ha altre idee noi non possiamo fare più di quello che abbiamo fatto considerando il momento e i livelli economici offerti. Ora deve pensare a giocare senza dedicare altro tempo a questo”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!