“Mourinho è senza idee, dove vuole arrivare?”: la bordata dell’ex Roma

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Antonio Cassano torna ad analizzare il momento vissuto della Roma mettendo nel mirino, in particolare, José Mourinho. All’ex giocatore, infatti, non sono piaciute le parole utilizzate dal tecnico per strigliare la squadra (“siete uomini senza pa…, dove andare a giocare in Serie C”) al termine della sfida persa contro l’Inter in Coppa Italia costata l’eliminazione al torneo.

Dichiarazioni forti, che hanno lasciato scosso e interdetto l’ambiente, ritenute fuori luogo da Cassano il quale ha affrontato l’argomento nel corso dell’ultima puntata della BoboTv. “Mourinho? Se dici che il Sassuolo è più forte della Roma butti i giocatori nella merda, non sappiamo dove vuole portare questa squadra”.

L’opinionista è poi andato avanti nella sua invettiva contro il portoghese, motivando il proprio pensiero. “Dopo il primo entusiasmo è tornato l’allenatore senza idee che era al Tottenham. E’ bravo a far passare quello che vuole lui, ma sta portando la squadra allo sfinimento e sta facendo fare figure di merda”.

Cassano contro Mourinho, che bordate al portoghese

L’attacco rivolto da Mourinho ai propri giocatori non ha generato l’effetto sperato, come testimoniato dal pareggio ottenuto con grande fatica domenica scorsa sul campo del Sassuolo. “Lui prende più di 7 milioni di euro e c’è gente come De Zerbi che è stata mandata in Ucraina. Non si poteva prendere Roberto con un ingaggio più basso?! Avrebbe portato la Roma al quarto posto”.

Ora l’attenzione è rivolta alla sfida che vedrà i giallorossi affrontare sabato (ore 18) lo scatenato Verona, reduce da 3 vittorie nelle ultime 4 partite di campionato. Una sfida di cruciale importanza sia per Mourinho che per Igor Tudor, visto che al momento le due squadre sono separate da appena 4 punti. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!