Leghe Fantacalcio
Home » Consigli Fantacalcio » Consigli fantacalcio, Calhanoglu croce e delizia: tengo o scambio?

Consigli fantacalcio, Calhanoglu croce e delizia: tengo o scambio?

Calhanoglu al fantacalcio – Momento di difficoltà inaspettato per l’Inter, scivolata al secondo posto dopo la sconfitta nel derby ed il pareggio contro il Napoli. I nerazzurri, a -1 dal Milan, devono ancora recuperare una gara tuttavia sono diverse le criticità che il tecnico Simone Inzaghi dovrà cercare di risolvere in vista dei tanti impegni che attendono la squadra.

Quelle principali riguardano lo stato di forma non al top di Stefan De Vrij nonché il prolungato periodo di appannamento vissuto da Lautaro Martinez, a secco ormai da 374 minuti in campionato. Un’enormità, alla luce del calcio offensivo praticato e delle tante occasioni create in ogni partita. A preoccupare, inoltre, è il rendimento altalenante di Hakan Calhanoglu.

Il turco, arrivato in estate a parametro zero dal Milan, ha sì servito 8 assist dall’inizio del campionato tuttavia non segna da 417 minuti. L’ultima rete l’ha rifilata al Cagliari il 12 dicembre: da quel momento in poi, 3 passaggi vincenti e tante prestazioni anonime. Un bottino magro, che sta  spingendo diversi fantallenatori che avevano puntato forte su di lui a prendere in considerazione l’idea di cederlo.

Calhanoglu al fantacalcio, i dati che preoccupano

Il trequartista, quando non è in giornata, tende a commettere diversi falli (18 quelli commessi) e a ricevere malus evitabili (7 cartellini gialli). Occhio, inoltre, alla fase riguardante la gestione della palla: in 258 occasioni, infatti, l’ha regalata agli avversari mentre i passaggi sbagliati ammontano a 131.

D’altro canto, Calhanoglu calcia spesso in porta (25) e aiuta anche i compagni a difendere (16 tackle riusciti). La sua importanza all’interno dello schieramento tattico nerazzurro non è e non sarà in discussione ma giunti a questo punto, considerando pure che Inzaghi difficilmente lo avanzerà in una posizione più offensiva, possiamo pensare di cederlo ma soltanto con un altro top: l’opzione Luis Alberto è interessante, quella comprendente Mario Pasalic intrigante ma rischiosa.

Altre notizie

Suzuki al Parma, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Suzuki al Parma – “Zion Suzuki è gialloblu! Parma Calcio annuncia che il portier[...]

Parma, fatta per Suzuki: chi è, gerarchie in porta e primi consigli fantacalcio

Suzuki al Parma – Si muove concretamente il calciomercato del Parma: come svelat[...]

Tavares alla Lazio, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Tavares alla Lazio – La Lazio ha annunciato l’acquisto di Nuno Tavares che arriv[...]

Suzuki al Parma, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Suzuki al Parma – “Zion Suzuki è gialloblu! Parma Calcio annuncia che il portier[...]

Parma, fatta per Suzuki: chi è, gerarchie in porta e primi consigli fantacalcio

Suzuki al Parma – Si muove concretamente il calciomercato del Parma: come svelat[...]

Tavares alla Lazio, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Tavares alla Lazio – La Lazio ha annunciato l’acquisto di Nuno Tavares che arriv[...]