Caldara allo Spezia, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta

Credti: Twitter - @acspezia

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Caldara al fantacalcioMattia Caldara è un nuovo giocatore dello Spezia. Il difensore centrale arriva dal Milan in prestito con diritto di riscatto con la speranza di potersi rilanciare e tornare ai livelli di Bergamo, stagione in cui si era messo in mostra a tal punto da essere acquistato dalla Juventus che dominava in Italia.

Caldara è un difensore completo, in grado di giocare con entrambe i piedi e che fa dell’anticipo la sua arma migliore. Nella sua ultima esperienza a Venezia ha collezionato 29 presenze ed 1 gol, non male come bottino per un giocatore il cui rendimento è sempre stato condizionato dai problemi fisici. Caldara, nella difesa a 3 di Gotti, tornerà a ricoprire il ruolo di centrale dei tre di difesa, esattamente il modo di giocare che più di tutti lo aveva esaltato ai tempi di Bergamo.

Caldara al fantacalcio, la carriera

Mattia Caldara muove i suoi primi passi nelle giovanili dell’Atalanta, con cui fa tutto il percorso fino ad arrivare alla prima squadra, con cui debutta a 20 anni. Visto il grande potenziale viene mandato in prestito prima al Trapani e poi al Cesena, esperienze che lo formeranno. Nel 2016 torna a Bergamo e si impone come uno dei titolari della rosa di Gasperini in grado di raggiungere il piazzamento europeo. A gennaio 2017 viene ceduto alla Juventus, ma ci arriverà solamente nel 2018 per restarci pochi giorni. Verrà infatti inserito nella trattativa che riporterà Bonucci in bianconero: al Milan, complice i vari infortuni, non si rivedrà mai il Caldara che ha fatto innamorare Bergamo ed inizierà un giro di prestiti che lo porteranno nuovamente a Bergamo per un anno e mezzo e a Venezia, con il quale disputa la stagione 21-22.

I consigli per l’asta

Mattia Caldara (classe ’94) sicuramente farà il titolare nella difesa a 3 che Gotti sembrerebbe aver scelto per il suo Spezia. In ottica fantacalcio potrebbe dunque abbinare una titolarità sicura a qualche bonus: la sua capacità di arrivare al gol, infatti, ha sempre contraddistinto la carriera di questo giocatore che in un contesto come quello ligure potrebbe definitivamente ritrovarsi. Essendo un difensore va considerata l’ipotesi cartellino: la scorsa stagione in 31 partite ha preso 9 cartellini gialli, trend in forte rialzo considerando i 21 totali in Serie A.

Valore giocatore

** (2 stelle)

Quotazione fantacalcio

2 crediti

Ruolo giocatore

Difensore

Consiglio di spesa (budget iniziale 500 crediti)

  • Consiglio di spesa con valore listone (2): 4-6
  • Consiglio di spesa con base d’asta 1 credito: 2-4

Il consiglio di spesa è calcolato su un budget iniziale di 500 crediti, quindi calcolate la vostra proporzione in base al vostro budget iniziale.

Indice di titolarità

Titolare – Caldara sarà il difensore centrale dei tre che schiererà Gotti. Il centrale ex Milan conosce molto bene i movimenti della difesa a 3, avendoli già appresi con Gasperini in 3 anni e mezzo sotto la sua guida. Nel 3-5-2 sarà anche deputato a far partire la manovra dal basso, elemento che potrebbe consentirgli di trovare anche qualche passaggio vincente scavalcando il centrocampo

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Valore giocatore1 stella – acquisto non determinante, 2 stelle – acquisto poco determinante, 3 stelle – acquisto normale, 4 stelle – acquisto determinante, 5 stelle – acquisto fondamentale
  • Quotazione fantacalcio: valore d’acquisto nel listone

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!