Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Mercato Udinese gennaio, idea Biraschi ed occhi in Scozia e Turchia

Mercato Udinese gennaio, idea Biraschi ed occhi in Scozia e Turchia

Calciomercato Udinese – Concluso il Mondiale in Qatar con la vittoria dell’Argentina, la Serie A potrà ritornare nel vivo nei primissimi giorni del nuovo anno. Due giorni prima della ripresa del campionato, fissata per il 4 gennaio, i club italiani potranno iniziare a fare mercato grazie alla finestra di riparazione aperta dal 2 al 31 gennaio.

Per continuare ad ambire un posto in Europa, attualmente distante appena 3 lunghezze, la rivelazione Udinese interverrà sul mercato per rinforzare la rosa a disposizione di mister Sottil. L’obiettivo del club friulano, sarebbe quello di rinforzare la difesa con l’innesto di un calciatore che possa giocare nei 3 del reparto arretrato ma all’occorrenza anche come quinto di centrocampo.

Segnato in rosso sul taccuino del Ds Pierpaolo Marino, ci sarebbe il nome di Davide Biraschi, calciatore di proprietà del Genoa ma attualmente in prestito al Fatih Karagümrük. L’obiettivo dei bianconeri sarebbe quello di capire se il club turco sia disponibile a liberare il calciatore già nel mercato di riparazione, mentre nel caso contrario le alternative arriverebbero dalla Scozia e proprio dalla Turchia, questa volta sponda Besiktas.

Calciomercato Udinese, gli obiettivi di Marino

Come detto in precedenza, sarebbero due le alternative individuate dall’Udinese ne caso in cui non si dovesse riuscire ad arrivare a Biraschi. La prima, risponderebbe al nome di Ryan Porteous, calciatore di proprietà dell’Hibernian e Nazionale scozzese corteggiato anche da Rengers e Celtic. Il classe ’99, attualmente in scadenza di contratto, ha una costituzione importante che gli consente di giocare come centrale di difesa ma anche sulla fascia, grazie ad un’ottima spinta ed un buon tiro.

www.imagephotoagency.it

Il terz’ultimo obiettivo del dirigente Marino, sarebbe rappresentato da Valentin Rosier, calciatore sotto contratto con il Besiktas. Il classe ’96 potrebbe essere molto utile alla causa Sottil, consentendo all’allenatore bianconero di schierarlo a destra e a sinistra, in difesa e da quinto di centrocampo. Sarà difficile però per i friulani riuscire a convincere il club turco a cedere il proprio calciatore a meno dei 5 milioni di euro richiesti.

Altre notizie

Monza, Palladino: “Di Gregorio merita una big. Vi svelo dove andrò”

Juventus Monza Palladino – Il Monza chiude la sua stagione con una sconfitta ma,[...]

Juventus, Montero: “Qui per collaborare. Chiesa meglio sull’esterno! Su Fagioli…”

Juventus Monza – Vittoria importante per la Juventus che chiude la propria stagi[...]

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 38^ giornata | Lecce: la decisione su Krstovic. Verona: out tre giocatori

Convocati Serie A 38^ giornata – Archiviato definitivamente il 37° turno, la Ser[...]

Monza, Palladino: “Di Gregorio merita una big. Vi svelo dove andrò”

Juventus Monza Palladino – Il Monza chiude la sua stagione con una sconfitta ma,[...]

Juventus, Montero: “Qui per collaborare. Chiesa meglio sull’esterno! Su Fagioli…”

Juventus Monza – Vittoria importante per la Juventus che chiude la propria stagi[...]

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 38^ giornata | Lecce: la decisione su Krstovic. Verona: out tre giocatori

Convocati Serie A 38^ giornata – Archiviato definitivamente il 37° turno, la Ser[...]