Leghe FantaMaster
Home Β» Torino Β» Calciomercato Torino Β» Calciomercato Torino, via Sanabria e Vlasic: idea Noslin e doppio colpo in attacco

Calciomercato Torino, via Sanabria e Vlasic: idea Noslin e doppio colpo in attacco

Calciomercato Torino – Con una stagione che ha ormai poco da dire, se non il raggiungimento di un piazzamento fra i primi dieci in classifica, il Torino si sta già proiettando al prossimo mercato estivo. Gli uomini mercato granata stanno già pianificando le prime mosse per rinforzare la rosa.

Nello specifico, si starebbero valutando alcune opzioni per sostituire i possibili partenti Sanabria e Vlasic. Per rimpiazzare il bomber paraguaiano, nelle ultime ore è spuntata l’idea Noslin: l’attaccante del Verona ha dimostrato di poter giocare molto bene da punta centrale.

Non solo questo, però, perché il calciomercato del Torino potrebbe essere arricchito anche da un doppio colpo sulla trequarti: piacciono Tchaouna e Oudin. Per il primo non dovrebbe essere un problema imbastire la trattativa con la Salernitana già retrocessa, un po’ più complicata ma comunque fattibile la pista che porta al giocatore del Lecce.

Altre notizie

Calciomercato Torino, Ricci ai saluti: il sostituto arriva dalla Lazio

Calciomercato Torino – Il Torino inizia a ragionare in vista dei possibili movim[...]

πŸ“’ Sarri al Torino: Cairo ha scelto il dopo Juric

Sarri Torino – Il bilancio della stagione del Torino è sicuramente positivo, con[...]

“Ascolterei una loro proposta”: un ex si offre al Torino, ritorno possibile?

Calciomercato Torino – La stagione del Torino ha ormai poco da dire e l’ambiente[...]

Calciomercato Torino, Ricci ai saluti: il sostituto arriva dalla Lazio

Calciomercato Torino – Il Torino inizia a ragionare in vista dei possibili movim[...]

πŸ“’ Sarri al Torino: Cairo ha scelto il dopo Juric

Sarri Torino – Il bilancio della stagione del Torino è sicuramente positivo, con[...]

“Ascolterei una loro proposta”: un ex si offre al Torino, ritorno possibile?

Calciomercato Torino – La stagione del Torino ha ormai poco da dire e l’ambiente[...]