Leghe FantaMaster
Home » Juventus » Calciomercato Juventus » Calciomercato Juventus 2023/2024, acquisti e cessioni: scelti i primi tre obiettivi

Calciomercato Juventus 2023/2024, acquisti e cessioni: scelti i primi tre obiettivi

Calciomercato Juventus 2023 2024 – Il calciomercato della Juventus dipenderà da tanti punti interrogativi, e anche dalla nuova possibile sentenza sulla “manovra stipendi” in programma a metà giugno. Tuttavia le nuove strategie di mercato partiranno dal piano rinnovi.

Partendo dalle situazioni Rabiot e Di Maria, bisognerà capire se i due diretti interessati avranno voglia di proseguire la loro avventura in bianconero o se inizieranno a guardarsi intorno in attesa di nuovi progetti e offerte più interessanti di quella bianconera. La Juventus, salvo clamorosi colpi di scena, non presenterà offerte di rinnovo, soprattutto in caso di mancata qualificazione alle prossime coppe Europee.

Rabiot piace in Premier League e al PSG (occhio al possibile ritorno), Di Maria potrebbe ritornare nei piani del Barcellona, con i blaugrana pronti ad aprire anche al possibile ritorno di Messi. La Pulce potrebbe spingere Di Maria verso la Spagna.

Calciomercato Juventus 2023 2024, acquisti e cessioni: piace Maehle

www.imagephotoagency.it

Il primo obiettivo per le corsie esterne potrebbe rispondere al nome di Maehle. L’infortunio di De Sciglio obbligherà i bianconeri a intervenire sul mercato. Il terzino danese, già inseguito dai bianconeri nella finestra del mercato di gennaio, potrebbe tornare di moda per la prossima sessione di calciomercato. In attacco Vlahovic potrebbe dire addio in caso di un’offerta irrinunciabile da 80-90 milioni di euro. La Juventus potrebbe puntare l’indice su Hojlund o Scamacca. A centrocampo piace Frattesi, valutato circa 30-35 milioni dal Sassuolo.

ACQUISTI (Obiettivi)

  • Maehle (Atalanta)
  • Hojlund (Atalanta)
  • Kantè (Chelsea)
  • Pau Torres (Villareal)

CESSIONI

  • Di Maria (fine contratto, da valutare)
  • Rabiot (fine contratto, da valutare)
  • Cuadrado (fine contratto, da valutare)
  • Alex Sandro (rinnoverà il suo contratto per un altro anno)
  • Paredes (difficilmente sarà riscattato)
  • Vlahovic (possibile addio in caso di offerta da 80 milioni di euro a salire)

Altre notizie

Udinese, Cannavaro: “Come stanno Pereyra, Thauvin, Success e Walace. Sul rigorista…”

Cannavaro Udinese Empoli – L’Udinese salva la pelle nei lunghissimi minuti di re[...]

🎙️ CONFERENZE STAMPA 37^ giornata | Colantuono: “Le ultime su Candreva, Maggiore e Kastanos. Si ferma Ikwuemesi”

La Serie A 2023/24 si appresta a chiudere i battenti, con la metà delle squadre [...]

Formazioni UFFICIALI Inter-Lazio: out Immobile! si rivedono Calhanoglu e Acerbi

Formazioni ufficiali Inter Lazio – Tutto pronto allo stadio Giuseppe Meazza di M[...]

Udinese, Cannavaro: “Come stanno Pereyra, Thauvin, Success e Walace. Sul rigorista…”

Cannavaro Udinese Empoli – L’Udinese salva la pelle nei lunghissimi minuti di re[...]

🎙️ CONFERENZE STAMPA 37^ giornata | Colantuono: “Le ultime su Candreva, Maggiore e Kastanos. Si ferma Ikwuemesi”

La Serie A 2023/24 si appresta a chiudere i battenti, con la metà delle squadre [...]

Formazioni UFFICIALI Inter-Lazio: out Immobile! si rivedono Calhanoglu e Acerbi

Formazioni ufficiali Inter Lazio – Tutto pronto allo stadio Giuseppe Meazza di M[...]