Inter, la cessione di Casadei porta il difensore: scelto il sostituto di Ranocchia

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Inter – L’Inter è pronta a sacrificare uno dei gioielli della sua Primavera per sistemare la difesa. Cesare Casadei sta per vivere gli ultimi giorni da giocatore nerazzurro: ad attenderlo c’è il Chelsea di Tuchel. Il giovane centrocampista è ormai destinato a vestire la maglia dei Blues con li club meneghino che incasserà una cifra vicina ai 20 milioni (15 più 5 di bonus). A riportarlo è SportMediaset.

La cessione del talento classe ’03 porterà nelle casse dell’Inter i soldi necessari per arrivare a Manuel Akanji. Il club nerazzurro non esclude la possibilità di ottenere il difensore svizzero in prestito con diritto di riscatto, ma prima dovrà rinnovare il contratto con il Borussia Dortmund, in scadenza a giugno 2023.

Se non dovesse sbloccarsi l’operazione Akanji, l’Inter ripiegherà sul pupillo di Simone Inzaghi, Francesco Acerbi. L’ormai ex capitano della Lazio vive da separato in casa e aspetta un segnale dai nerazzurri. Non mancano le alternative rappresentate dallo svincolato Denayer e da Eric Bailly, in uscita dal Manchester United e cercato dalla Roma.

Calciomercato Inter: Inzaghi allontana le voci di un addio di Skriniar e Dumfries

Dopo Casadei, l’Inter difficilmente lascerà partire Skriniar e Dumfries, quest’ultimo decisivo per la vittoria di Lecce. Nel post partita, Inzaghi ha spento le voci di un loro possibile addio: “Segnali sulla cessione di Skriniar o Dumfries? No, assolutamente. La squadra è questa. Le scelte? Darmian ha fatto un lavoro strepitoso in questi 40 giorni. Dumfries ha lavorato bene ma è arrivato dopo, dunque ho pensato che sarebbe stato più utile a partita in corso“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!