Calciomercato Bologna, conferme su Soulè e la verità su Henry. Sansone resta

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Bologna – Dopo l’ottimo successo contro l’Udinese, il Bologna è pronto a spingere il piede sull’acceleratore anche in vista delle prossime settimane di mercato. Occhi puntate su Soulè. L’esterno offensivo della Juventus piace particolarmente a Thiago Motta, ma difficilmente i bianconeri decideranno di privarsene per la seconda parte della stagione. In caso di fumata bianca, il gioiellino argentino si trasferirebbe a Bologna solamente con la formula del prestito secco per sei mesi.

Detto questo, secondo alcune indiscrezioni di radiomercato, il Bologna starebbe sondando la pista che porterebbe all’arrivo di un nuovo centravanti. Le continue problematiche fisiche di Arnautovic starebbero allarmando decisamente Thiago Motta, il quale potrebbe puntare l’indice sull’arrivo di un nuovo centravanti di peso per gestire al meglio anche l’attaccante austriaco nel corso del girone di ritorno. Resta vivo il nome di Henry, anche se il centravanti del Verona piace particolarmente alla Salernitana, alla Fiorentina e alla Lazio.

Nessun contatto ufficiale tra Bologna e Verona, ma Henry potrebbe rappresentare un profilo intrigante per completare il reparto offensivo rossoblù. Smentite tassativamente le indiscrezioni su Rugani e Adli. Il centrale della Juventus resterà in bianconero almeno fino al termine della stagione. Per quel che riguarda Adli, al momento, la sensazione è che il Milan difficilmente aprirà all’addio del centrocampista, soprattutto in vista di una seconda parte di stagione ricca di impegni.

www.imagephotoagency.it

Calciomercato Bologna, Sansone resta: il piano cessioni e le novità

Dopo le ottime prestazione da vice Arnautovic nel ruolo di finto nove, Sansone si sarebbe guadagnato la conferma in rossoblù almeno fino alla prossima sessione di calciomercato estiva. Il numero 10 del Bologna ha convinto Thiago Motta, e non è escluso che la società emiliana possa decidere di puntare sull’ex Villareal come vice Arnautovic, stoppando sul nascere un possibile intervento sul mercato. Esclusa anche la cessione di Cambiaso: l’ex Genoa, di proprietà della Juventus, resterà al Bologna fino a giugno.