Calafiori al Genoa, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta

Credit: Twitter@GenoaCFC

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calafiori al fantacalcio – Adesso è ufficiale, Calafiori si è spostato dalla Roma al Genoa. Arriverà in prestito: la Roma punta forte su di lui, ma gli darà il tempo necessario per crescere e trovare più spazio. Il suo arrivo, inoltre, potrebbe cambiare il ruolo di altri giocatori nel Genoa.

Cambiaso, infatti, potrebbe spostarsi a destra, così lui si giocherà il posto con Hefti. Se, invece, il Genoa dovesse passare ad un 4-4-2, ci sarebbe spazio per tutti. Calafiori si è già messo in mostra con la Roma, ma al Genoa diventa una scommessa ancora più intrigante.

Calafiori al fantacalcio: la carriera

Calafiori è nato a Roma ed è cresciuto calcisticamente con il club giallorosso dall’età di nove anni. Si tratta di un classe 2002 che ha già esperienza, anche in Serie A. Ha firmato il suo primo contratto da professionista con la Roma nel 2018, società alla quale è ancora legato. Proprio nel 2018 Calafiori ha rischiato di dover abbandonare il calcio a causa di un terribile infortunio in Youth League contro il Viktoria Plzen, nel quale si è rotto tutti i legamenti del ginocchio sinistro, dei menischi e della capsula.

Dopo un anno, però, Calafiori torna a giocare e viene anche convocato in prima squadra. Il suo debutto tra i professionisti è stato speciale: Calafiori ha segnato un gol (poi annullato) e soprattutto si è conquistato un rigore successivamente battuto e realizzato da Perotti. Dopo aver esordito anche in Europa League e Conference League, cercherà di trovare ancora più spazio nel Genoa.

I consigli per l’asta

Calafiori può essere una scommessa interessante per l’asta di riparazione, ma ci sono alcuni punti a sfavore. Il primo è la concorrenza: Cambiaso è intoccabile nel Genoa e quindi Calafiori si giocherà il posto con Hefti, altro nuovo innesto dei rossoblu. Al momento possiamo considerare Calafiori come un titolare, ma sarà sempre in ballottaggio. Per riassumere, dunque, Calafiori è un difensore che si può prendere come scommessa, ma ci sono sicuramente difensori migliori nel vostro listone.

Valore giocatore

** (2 stelle)

Quotazione fantacalcio

5

Ruolo fantacalcio

Difensore

Consiglio di spesa

  • Consiglio spesa con valore listone (5): 5-6 crediti
  • Consiglio di spesa con base d’asta 1 credito: 3-4 crediti

Il consiglio di spesa è calcolato su un budget iniziale di 500 crediti, quindi calcolate la vostra proporzione in base al vostro budget iniziale.

Indice di titolarità

Titolare – Come abbiamo anticipato, possiamo inserire Calafiori tra i possibili titolari. Si giocherà il posto con Hefti, ma è un ballottaggio che parte quasi alla pari. C’è da considerare, inoltre, un eventuale passaggio al 4-4-2, che permetterebbe ad entrambi di giocare titolari: in questo caso, Calafiori farebbe il terzino sinistro ed Hefti si sistemerebbe davanti a lui sulla linea dei centrocampisti.

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Valore giocatore1 stella – acquisto non determinante, 2 stelle – acquisto poco determinante, 3 stelle – acquisto normale, 4 stelle – acquisto determinante, 5 stelle – acquisto fondamentale
  • Quotazione fantacalcio: valore d’acquisto nel listone

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!