Leghe FantaMaster
Home » Cagliari » Cagliari, Mazzarri cambia ruolo a Joao Pedro: sì al nuovo modulo

Cagliari, Mazzarri cambia ruolo a Joao Pedro: sì al nuovo modulo

Joao Pedro potrebbe cambiare ruolo in vista delle ultime nove giornate di campionato. Non solo, Mazzarri starebbe ragionando sul possibile passaggio al 3-4-1-2 con il brasiliano schierato alle spalle delle due punte. Joao Pedro, come confermato dalle ultime apparizioni, continua ad attraversare un periodo poco brillante dal punto di vista dei gol e del rendimento.

Mazzarri sarebbe pronto ad arretrare il raggio d’azione del brasiliano per consentirgli di giocare un numero maggiore di palloni di con più qualità e con un raggio d’azione più ampio rispetto a quello attuale. Il Cagliari, quindi, potrebbe cambiare modulo per cercare l’assalto totale alla salvezza, soprattutto dopo il brutto ko contro lo Spezia.

Joao Pedro trequartista con Pavoletti al fianco di Pereiro o Keita Balde. Potrebbe essere questa la nuova idea del tecnico rossoblù, ma è chiaro che servirà totale equilibrio per mettere in pratica l’idea tridente. Difficilmente Mazzarri inaugurerà la nuova rivoluzione tattica già dalla prossima sfida di campionato contro il Milan.

Cagliari, cambio modulo e nuovo ruolo per Joao Pedro: si passa al 3-4-1-2

Il Cagliari dovrà cercare di invertire la rotta per cercare di tenere vive le speranze salvezza in vista delle ultime nove partite. Joao Pedro nel nuovo ruolo di trequartista potrebbe cucire il gioco tra centrocampo e attaccare e impattare con maggiore decisione sulla manovra offensiva isolana. Un nuovo 3-4-1-2 con maggiore dinamicità offensiva.

Come accennato, però, difficilmente Mazzarri metterà in pratica il nuovo assetto tattico contro il Milan, soprattutto nel primo tempo. Discorso diverso a gara in corso. In caso di stretta necessità, infatti, non è escluso che il tecnico del Cagliari possa decidere di arretrare Joao Pedro sulla trequarti inserendo un attaccante in più al centro dell’attacco rossoblù.

Cagliari-Milan, probabile formazione in caso di 3-4-1-2

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno; Goldaniga, Lovato, Altare; Bellanova, Baselli, Marin, Dalbert; Joao Pedro; Pereiro (Keita), Pavoletti. All. Mazzarri

Altre notizie

📢 Thiago Motta alla Juventus, ci siamo: il tecnico ha detto sì ai bianconeri!

Thiago Motta Juventus – Ci siamo: come confermato nelle ultime ore, Thiago Motta[...]

Fiorentina, Italiano: “Le condizioni di Biraghi. Sull’addio dopo la finale e la formazione…”

Italiano Fiorentina – Ad una settimana esatta dalla finale di Conference League [...]

Napoli, le novità su Osimhen e Ngonge ma non solo: c’è un nuovo stop

Infortunati Napoli – Si avvicina sempre di più l’ultimo impegno stagionale del N[...]

📢 Thiago Motta alla Juventus, ci siamo: il tecnico ha detto sì ai bianconeri!

Thiago Motta Juventus – Ci siamo: come confermato nelle ultime ore, Thiago Motta[...]

Fiorentina, Italiano: “Le condizioni di Biraghi. Sull’addio dopo la finale e la formazione…”

Italiano Fiorentina – Ad una settimana esatta dalla finale di Conference League [...]

Napoli, le novità su Osimhen e Ngonge ma non solo: c’è un nuovo stop

Infortunati Napoli – Si avvicina sempre di più l’ultimo impegno stagionale del N[...]