Fiorentina, Cabral o Piatek contro il Napoli? Le prime sensazioni

www.imagephotoagency.it

Arthur Cabral o Krzysztof Piatek? Il dubbio persiste alla vigilia di una nuova sfida di campionato per i viola, che dopo il successo ottenuto nel derby di domenica contro l’Empoli dovranno affrontare un’altra dura prova in campionato. Forse una delle più dure in assoluto per la Fiorentina.

La compagine gigliata dovrà infatti affrontare il Napoli, formazione che dopo la bella vittoria ottenuta domenica sul campo dell’Atalanta ha rilanciato le proprie ambizioni nella corsa per lo scudetto. Una situazione che va affrontata in maniera tosta per gli uomini allenati da Vincenzo Italiano, i quali possono essere giudici per la lotta tricolore.

Il dubbio più grande per la formazione che scenderà in campo contro i partenopei riguarderà ancora una volta il ruolo di punta centrale. Anche perchè per il momento non c’è stata grande continuità nelle scelte da parte di Italiano, il quale ha puntato leggermente di più sul bomber polacco, sia in campionato che in Coppa Italia.

Cabral o Piatek in Napoli-Fiorentina? In vantaggio c’è il brasiliano

Stando alle prime indiscrezioni, a giocare dal primo minuto la partita in programma al “Maradona” di Napoli sarà con ogni probabilità l’ex attaccante del Basilea. Nonostante non abbia trovato la porta nel derby toscano contro gli uomini di Andreazzoli, infatti, il numero 9 sembra essere piaciuto nelle sue movenze.

Cabral dunque ha ottime possibilità di tornare in campo dal primo minuto, e sarebbe la seconda presenza consecutiva. Il tutto mentre Piatek spera comunque di scendere in campo in quello stadio che lo ha già visto a segno nel 2022, nella gara valida per i quarti di finale di Coppa Italia. Magari potrebbe esserci un bis…

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!