Leghe FantaMaster
Home » Udinese » Calciomercato Udinese » Brenner, Martins e Zemura: chi sono i tre nuovi acquisti dell’Udinese

Brenner, Martins e Zemura: chi sono i tre nuovi acquisti dell’Udinese

Calciomercato Udinese – La finestra di mercato estiva non è ancora iniziata ufficialmente (partirà il 1° luglio), ma il club friulano si è già mosso sondando il parco di giocatori a parametro zero, e non solo. L’Udinese non è nuova a compiere queste operazioni, soprattutto in ottica delle possibili cessioni.

Prima di dare uno sguardo al mercato in entrata, quello in uscita potrebbe segnare qualche addio doloroso. Il primo si è già consumato: quello di Udogie il quale raggiungerà il nuovo Tottenham di Ange Postecoglou, dopo aver terminato i 6 mesi in prestito con i colori bianconeri.

La rosa friulana annovera altri pezzi pregiati come Lovric, Samardzic, Beto e Becao, quest’ultimo in rotta col club ed è entrato nel mirino dell’Inter. Quindi, è doveroso muoversi in anticipo per colmare i possibili vuoti oppure puntellare la squadra di Sottil dove serve, con un occhio anche ai talenti che escono dal settore giovanile (vedi Pafundi, ora impegnato al Mondiale U20).

Calciomercato Udinese, chi sono Brenner, Martins e Zemura

Riprendendo la cessione di Udogie al Tottenham, l’Udinese non ha perso tempo a trovare il suo sostituto: si tratta di Jordan Zemura. Prelevato a parametro zero dal Bournemouth, club di Premier League, l’esterno inglese fa della rapidità il suo punto di forza. Dotato anche di ottima tecnica, può agire come laterale mancino in un centrocampo a 5 oppure terzino in una difesa a 4.

Su Brenner, invece, l’Udinese ha messo sul piatto 10 milioni per strapparlo al Cincinnati. Si candida ad essere il possibile erede di Beto: scomodato il paragone con Gabriel Jesus, Brenner è una punta veloce e tecnicamente valida. Cresciuto nel San Paolo, ha mostrato le sue doti da finalizzatore nell’ultima stagione di MLS con il Cincinnati (18 reti, più 6 assist, realizzati in 29 gare).

Concludiamo con Matheus Martins il quale ha recentemente disputato il Mondiale U20 con il Brasile, terminato bruscamente con l’eliminazione ai quarti contro l’Israele. A differenza di Brenner, Martins è un attaccante più mobile e versatile: è in grado di agire su entrambe le fasce, sia in un attacco a 3 che in un centrocampo a 5. Non disdegna giocare anche dietro la punta, visti i suoi piedi educati e l’ottima visione di gioco.

Altre notizie

📝 VOTI fantacalcio Verona-Udinese: Coppola protagonista a sorpresa. Flop per Lucca e Noslin

Voti fantacalcio Verona Udinese – Settima vittoria in questo campionato per il V[...]

👟 ASSIST fantacalcio Verona-Udinese: tutti i +1 assegnati

Assist fantacalcio Verona Udinese – Successo che pesa quanto un macigno quello c[...]

Formazioni UFFICIALI Verona-Udinese: la scelta su Samardzic, sorpresa Mitrovic

Formazioni ufficiali Verona-Udinese – Tutto pronto allo stadio Marcantonio Bente[...]

📝 VOTI fantacalcio Verona-Udinese: Coppola protagonista a sorpresa. Flop per Lucca e Noslin

Voti fantacalcio Verona Udinese – Settima vittoria in questo campionato per il V[...]

👟 ASSIST fantacalcio Verona-Udinese: tutti i +1 assegnati

Assist fantacalcio Verona Udinese – Successo che pesa quanto un macigno quello c[...]

Formazioni UFFICIALI Verona-Udinese: la scelta su Samardzic, sorpresa Mitrovic

Formazioni ufficiali Verona-Udinese – Tutto pronto allo stadio Marcantonio Bente[...]