📢 Brahim Diaz al Mondiale in Qatar…ma non con la Spagna!

www.imagephotoagency.it

Brahim Diaz-Marocco – A pochi giorni dall’inizio del Mondiale in Qatar, il Marocco si trova a dover fare a meno di uno dei suoi giocatori più importanti: Amine Harit, infatti, non parteciperà alla Coppa del Mondo. Il giocatore, inizialmente convocato dal CT Hoalid Regragui è costretto ad alzare bandiera bianca dopo l’infortunio subito nella gara tra Marsiglia e Monaco.

A renderlo noto è proprio il Marocco che, tramite un comunicato ufficiale ha dato la notizia: “Amine Harit, infortunatosi durante la partita di domenica contro l’AS Monaco, è affetto da una distorsione al legamento crociato del ginocchio sinistro. Sono in corso le visite mediche per offrirgli le cure adeguate al suo infortunio. Il giocatore seguirà un protocollo di cura appropriato. L’Olympique de Marseille augura ad Amine una pronta guarigione e spera di vederlo in campo il prima possibile“.

Brutte notizie, dunque, per la nazionale marocchina che dovrà fare a meno di uno dei suoi giocatori più talentuosi e più importanti a pochissimi giorni dall’inizio della competizione più importante al Mondo. Nelle prossime ore verrà comunicato il nome del sostituto e c’è una piccola possibilità anche di vedere Brahim Diaz.

Brahim Diaz-Marocco, ecco perché la convocazione è possibile

In Marocco, come detto, ha preso piede la pazza idea Brahim Diaz: il calciatore, infatti, ha origini marocchine da parte di padre ed ha giocato una sola gara con la Spagna. Parametri che gli consentirebbero di poter rispondere ad un’ipotetica chiamata della Nazionale marocchina. La scelta di Diaz sembrerebbe essere quella di continuare con la Nazionale spagnola, pur non essendo convocato per il Mondiale, ma magari la possibilità di giocare da protagonista una competizione così importante potrebbe spingerlo a rivedere la sua scelta.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!